Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Le recensioni più recenti. I prezzi più bassi. Il luogo perfetto dove prenotare gli hotel.

“Al di sotto delle aspettative”
Recensione di Trattoria all'Oca Bianca

Trattoria all'Oca Bianca
Al n.16 in classifica su 460 Ristoranti a Treviso
Certificato di Eccellenza
Fascia prezzo: 30 US$ - 50 US$
Cucina: Italiana
Maggiori dettagli sui ristoranti
Dettagli sui ristoranti
Per: Adatto ai bambini, Cucina locale, Occasioni speciali, Romantico
Opzioni: Cena, Pranzo, Accetta Mastercard, Accetta Visa, Bar completo, Seggioloni disponibili, Accetta prenotazioni, Posti a sedere, Serve alcolici, Personale di sala, Accessibile in sedia a rotelle
Descrizione: Fondant nel 1921 è probabilmente la più vecchia Trattoria nel cuore del centro cittadino a pochi minuti dal Duomo e dalla Piazza dei Signori. Propone piatti della locale tradizione Trevigiana, come anche quella Veneziana, e nel periodo estivo una buona scelta di piatti più mediterranei a base di pesce. Il menù cambia regolarmente con le stagioni e offre piatti vegetariani (possibilmente anche vegani!)e piatti senza glutine. D'estate la Trattoria accoglie i clienti presso il de-hors allestito nella tranquilla piazzetta antistante. Al momento è aperta sette giorni su sette per il turno della cena e dal giovedì alla domenica per il pranzo.
Treviso, Italia
Contributore livello
14 recensioni
12 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 10 voti utili
“Al di sotto delle aspettative”
Recensito il 8 gennaio 2012

Cercavamo un ristorantino tipico per un pranzo di famiglia e abbiamo puntato sull'Oca Bianca, in quanto nome storico a Treviso e in una posizione comoda perchè centralissima. L'ambiente è decisamente molto carino, intimo e romantico, ma il servizio lascia a desiderare (prima di portare il dessert il cameriere ha sparecchiato: ha tolto dal tavolo un coltello che non era stato usato e l'ha rimesso tra le posate 'buone', quindi da utilizzare per apparecchiare altri tavoli...orrore!!!!!!!). Il cibo è molto casereccio e di qualità media. Prezzo medio alto. Morale: niente di che, a dispetto della fama.

  • Visitato a Dicembre 2011
    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
È utile?
1 Grazie, 295Ingrid81
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

474 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    140
    221
    89
    20
    4
Riassunto punteggio
    Cucina
    Servizio
    Qualità/prezzo
    Atmosfera
Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Tutti
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Contributore livello
15 recensioni
14 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 10 voti utili
“Pranzo sopra le aspettative”
Recensito il 8 gennaio 2012

Pareri discordanti per la scelta del locale inizialmente, ma concordi alla fine del pranzo! Locale molto intimo con pochi coperti, allestito con oche di ogni genere (da cui il nome); menù vario anche se non proprio tipico della zona, presenta piatti elaborati pur essendo una trattoria. La nostra scelta è caduta su bruschetta di pan brioche con radicchio e guanciale e cestino di pasta brisee con radicchio e morlacco; come seconda portata abbiamo scelto ravioli ripieni con cascatella e verdurine, penne di Gragnano con speck e radicchio,costolette d'agnello e tagliatelle con ragù d'oca. I dolci non abbondano come scelta ma sono ottimi,il tutto è comunque espresso e anche se si deve attendere un pó ne vale comunque la pena. Con 3 bottiglie di vino in 4, abbiamo speso 40 € a testa e tutti i miei amici concordano sul fatto che per essere un locale in pieno centro a Treviso, il rapporto qualità prezzo è buono. Se torneremo a Treviso, andremo di nuovo all'oca bianca!

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
È utile?
Grazie, Annabi78
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Milano, Italia
2 recensioni
“Una vecchia trattoria, come non se ne trovano più.”
Recensito il 13 dicembre 2011

La trattoria, nascosta in una viuzza del centro, risultava già caratteristica dall'insegna esterna (un ovale di legno con l'oca dipinta sopra).
Ci siamo decisi ad entrare dopo una breve scorsa ai prezzi esterni.
Il locale, tipica trattoria dei tempi andati, era pieno di mensole con oche di ogni dimensione.
Il tutto condito da bottiglie di vino e quadri vari.
Sembrare di essere tornati a casa (era la prima volta che ci andavo).
Ci hanno servito con celerità e cortesia. Gli antipasti erano squisiti (radicchio con salmone e tortino di verdure) sebbene un pò piccoli.
I primi piatti, come l'insegna, erano caratteristici.
Io ho preso un fantastico piatto di tagliatelle al sugo d'oca. Di notte la sete mi ha attanagliato, ma avrei pagato lo scotto più volte, vista la qualità del cibo.
Il vino, di normale fattura, non è finito velocemente e la ragazza che ci ha serviti ci ha lasciato a chiacchierare, pronta però a soddisfare eventuali necessità (magari succedesse ovunque così!!!!)
Il pranzo è terminato con i dolci della casa (una sorta di tiramisù ed una creme brulè). Questi sì, fantastici.

Caffè ed ammazza caffè, omaggio della signorina che ci ha serviti, gentilissima.

Unica pecca, oltre alla distanza dalla mia residenza, è il conto.
Non che sia stato salato (70€ in 2 senza seconda portata), tuttavia era privo di voci dettagliate.
Comunque con due calcoli a mente e si poteva verificare la correttezza.

Fantastico. Ci tornerò!

  • Visitato a Dicembre 2011
    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
È utile?
Grazie, SignorBonaventura
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Emilia-Romagna, Italia
Contributore livello
111 recensioni
58 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 41 voti utili
“delusione”
Recensito il 30 novembre 2011

Abbiamo passato un week end a treviso, città che ci ha davvero sorpreso tanto....pulitissima, semplice ma caratteristica! Siamo entrati in diverse attività commerciali e abbiamo anche chiesto informazioni in giro non avendo alcuna cartina e tutta la popolazione si è dimostrata gentile ed affabile
Un commerciante del centro, su nostra richiesta dove poter mangiare cucina nostrana trevigiana, ci ha indicato questo ristorante....siamo entrati per prenotare l'ultimo tavolo disponibile per la sera
L'accoglienza è stata piuttosto freddina nonostante il calore del locale caratteristico
Menù tipico della zona abbiamo pranzato con due antipasti (porzioni nouvelle cousine) e due primi piatti (tortelli alle verdure, ecc ecc....era + lungo leggere il nome che svuotare il piatto e tagliatelle al ragù d'oca, abbastanza buone)....due calici di vino rosso, acqua e una pz di dolce al cocco...totale speso 69 euro, pagato con carta di credito e ricevuta, letta poi in hotel di 59 euro senza alcuna specificazione dei vari prezzi
Ci è sembrato abbastanza costoso
Il servizio era suddiviso fra due ragazze, di cui una molto gentile e premurosa...l'altra che emanava ghiaccio..pur non essendo noi due clienti "noiosi"
Alla fine ci informeremo tramite tripadvisor per un altro ristorante nel caso dovessimo tornare a treviso

  • Visitato a Novembre 2011
    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
È utile?
1 Grazie, antonella b
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
sondrio
Contributore livello
131 recensioni
49 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 71 voti utili
“caratteristico”
Recensito il 29 novembre 2011

A fine novembre siamo stati in veneto per un fine settimana e abbiamo , deciso di visitare Treviso che ci avevano descritto come pittoresca. Effettivamente è una città molto curata e particolare con i suoi canali,le ville ed il centro storico racchiuso in un intreccio di portici e viuzze.Proprio in una di queste abbiamo trovato la trattoria all'oca bianca locale storico e caratteristico in pieno centro a pochi passi dal duomo. Ci è piaciuto subito ed abbiamo chiesto un tavolo. Accolti con calore e gentilezza abbiamo gustato alcuni piatti della tradizione locale tra cui l'oca ovviamente specialità della casa,tutto cucinato molto bene(si deve aspettare un pò perchè i piatti vengono preparati al momento ma ne vale la pena). Consigliata la prenotazione sopratutto il fine settimana perchè il posto è piccolo ci stanno una trentina di persone ma è da provare. P.S. per quanto riguarda il prezzo è nella media considerando la posizione, la tipicità e la qualità del cibo e del servizio,( a volte si spende poco meno per un panino e una bibita nei locali in centro storico). Se dovessimo tornare a Treviso una sosta non mancheremo di farla,disponibilità permettendo.

  • Visitato a Novembre 2011
    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
È utile?
Grazie, maripink
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Trattoria all'Oca Bianca hanno visto anche

Treviso, Province of Treviso
 
Treviso, Province of Treviso
Treviso, Province of Treviso
 

Conosci Trattoria all'Oca Bianca? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo