Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Il meglio delle recensioni
Tomba del fondatore di Padova??

Ci siamo imbattuti nella tomba di Antenore per caso, girovagando in centro. Non protetta dai Leggi il seguito

Recensito il 15 luglio 2018
MicheleEMarina
,
Milano, Italia
Fondatore confuso

Sebbene la leggenda voglia che qui sia sepolto il mitico fondatore della città di Padova, il Leggi il seguito

Recensito il 10 febbraio 2018
Dorian C
,
Milano, Italia
Leggi tutte le 59 recensioni
  
traduzione di Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Padova
a partire da 11,60 USD
Altre info
a partire da 17,30 USD
Altre info
a partire da 520,50 USD
Altre info
a partire da 167,70 USD
Altre info
Recensioni (59)
Filtra recensioni
59 risultati
Valutazione
15
24
19
1
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
15
24
19
1
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
3 - 8 di 59 recensioni
Recensito il 14 settembre 2018

Difficile da trovare rispetto alle indicazioni della cartina e sinceramente buttato li in mezzo a una piazzetta mal tenuta con una strada trafficata e senza indicazioni particolari.
Un giro a tempo perso

Data dell'esperienza: maggio 2018
Grazie, juliam_to
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 15 luglio 2018

Ci siamo imbattuti nella tomba di Antenore per caso, girovagando in centro. Non protetta dai visitatori, si presenta pulita. Una falsa notizia che si è protratta nei secoli.

Data dell'esperienza: luglio 2018
Grazie, MicheleEMarina
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 24 maggio 2018 da dispositivo mobile

Monumento funerario ubicato di fronte alla prefettura. Si narra che contenesse le spoglie di Antenore, presunto fondatore della città di Padova. Accanto ad esso fu posto un altro sarcofago contenente, si dice, le spoglie di Lovato Lovati, studioso e maggior sostenitore del fatto che Antenore fosse stato effettivamente il fondatore della città. Tra il serio e il faceto, attribuire al principe troiano questa onorificenza, diede certamente lustro alla città. RIP vicini

Data dell'esperienza: maggio 2018
Grazie, Paola C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 19 maggio 2018

Lo trovi nel centro storico della citta’ il monumento ad Antenore, in una piazza che ne ha preso il nome. E’ un’elegante edicola duecentesca colonnata che contiene l’arca del mitico fondatore di Padova. La tradizione vuole che Antenore fosse un saggio troiano che segui’ Enea in Italia quando questi fuggi’ da Troia distrutta dagli Achei. Lovanio Lovani, studioso padovano del XIII secolo attribui’ proprio ad Antenore il corpo ritrovato in un’arca funeraria durante lavori di scavo effettuati nel 1274, e a questo presunto Antenore venne edificato il monumento duecentesco che noi oggi vediamo. Il problema e’ che non si tratta di Antenore, ma grazie a studi successivi si e’ ipotizzato che i resti appartenessero ad un guerriero ungaro del X secolo o ad una persona vissuta nel II-III secolo, cioè ad epoche successive a quella della guerra di Troia. Tutto questo i padovani lo sanno benissimo, ma e’ bello per loro pensare che comunque dentro quell’arca ci sia davvero il corpo del mitico fondatore della citta’. Il dato curioso e’ che di fianco al monumento di Antenore c’e’ l’arca sepolcrale duecentesca del buon Lovanio, assurto a immeritata gloria nonostante la sua clamorosa svista storica.

Data dell'esperienza: maggio 2018
Grazie, ZibibboModena
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 31 marzo 2018

La leggenda narra che in questo monumento avrebbe domicilio il corpo di Antenore il mitico fondatore della città di Padova, in realtà è una tipica arca sepolcrale risalente al XIII secolo. Arca che ricorda lo stile delle arche dei glossatori di Bologna. Interessante l'aneddoto che l'accompagna.

Data dell'esperienza: gennaio 2018
4  Grazie, EdgardoRossi
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni