Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi

“l'arte in città” 4 su 5 stelle
Recensione di Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli

Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli
Al n.57 in classifica su 280 Cose da fare a Torino
Dettagli sull'attrazione
Torino, Italia
Contributore livello
129 recensioni
28 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 25 voti utili
“l'arte in città”
4 su 5 stelle Recensito il 12 gennaio 2012

bellissima collezione permanente (bellotto, canaletto, balla) e sempre bello durante le temporanee

È utile?
Grazie, Aleneri
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

228 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    82
    89
    31
    15
    11
Data | Punteggio
  • Finlandese per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Tutti
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Roma
Contributore livello
71 recensioni
8 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 45 voti utili
“Poco ma buono”
5 su 5 stelle Recensito il 12 gennaio 2012

Pochi i pregevoli pezzi della collezione, mentre ho trovato orribile - al massimo particolarmente insignificante - come poche, la mostra in corso (su 3 piani!!!!!!!!!!) di arte contemporanea. Ovviamente non amo tutta l'arte contemporanea e questo è sicuramente un mio limite. Molto interessante la struttura ed impagabile la vista sia dall'esterno che dall'internosulla città e sulle montagne innevate, che vale il costo del biglietto

Visitato a Gennaio 2012
È utile?
Grazie, Gioiabc
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Roma, Italia
Contributore livello
90 recensioni
39 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 19 voti utili
“un... piccolo capolavoro”
4 su 5 stelle Recensito il 7 gennaio 2012

La pinacoteca bisogna proprio andarla a cercare attraverso l'immenso Lingotto, attraversando tutto il ricchissimo centro commerciale. Ma una volta arrivati è una scoperta! All'interno di una costruzione architettonica che non ti aspetti ( e poi scopri che è di Renzo Piano) si ammirano pochi ma eccezionali capolavori: Bellotto, Canaletto, Balla, Picasso, Modigliani, Matisse, ... da restare senza fiato. Una parte della struttura è dedicata a mostre temporanee (al momento c'era una mostra degli artisti inglesi Gilbert&George abbastanza strana). C'è la possibilità di passeggiare sulla pista di prova con le due curve paraboliche: emozionante!

Visitato a Novembre 2011
È utile?
Grazie, df53
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Savigliano, Italia
Contributore livello
185 recensioni
77 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 110 voti utili
“Un panorama d'eccezione”
4 su 5 stelle Recensito il 5 gennaio 2012

La Pinacoteca "Agnelli" raccoglie una limitata se pur preziosa collezione di quadri e sculture che rappresentano il gusto della nota famiglia torinese. Di per sé, forse, non varrebbe la pena di una visita, ma il contesto in cui è collocato il museo costituisce un valore aggiunto che motiva, anzi, arricchisce di esperienze la visita. Innanzi tutto vi obbliga ad andare al Lingotto, ex fabbrica FIAT, oggi sede degli uffici di rappresentanza, gioiello dell'architettura industriale di inizio '900. Vi costringe ad entrare e a percorrere le gallerie riprogettate da Renzo Piano godendovi il via vai dei negozi, il giardino esotico e la bella libreria-bookshop della Pinacoreca. Poi salite e vi troverete nel cosiddetto "scrigno", un'architettura studiata ad hoc per accogliere la collezione Agnelli. Generalmente alcune sale accolgono mostre temporanee, di solito abbastanza curiose! Dopo aver effettuato la visita, non potete proprio perdervi una passeggiata sulla pista di collaudo delle auto. Vi divertirete a percorrere le curve inclinate, godrete di un panorama eccezionale sulle Alpi, sulla città e in particolare sui quartieri olimpici e poi vedrete la "bolla", la curiosa sala riunioni VIP, fatta come una bolla di vetro, con pista d'atterraggio per gli elicotteri! Se poi vi va, c'è anche il ristorante La Pista ... insomma, la visita è assolutamente soddisfacente!

È utile?
Grazie, NadiaLG
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Roma, Italia
Contributore livello
93 recensioni
22 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 36 voti utili
“Interessante”
4 su 5 stelle Recensito il 5 gennaio 2012

Non sono molte le opere raccolte in questo museo, ma sono davvero di altissimo pregio. Esso si trova all'interno del complesso del Lingotto e non si può fare a meno di notare quanti notevoli escamotages architettonici sono stati posti in atto per dotare il complesso di ogni comodità e di curiosità varie. Il museo, oltre a essere assai rilevante quanto a opere possedute, per lo più di arte del Novecento (futurismo, impressionismo), è anche molto ben tenuto. Si può visitare anche la famosa pista di prova, proprio accanto alle sale del museo.

Visitato a Agosto 2011
È utile?
Grazie, Alessandra C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli hanno visto anche

 

Conosci Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli ? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo