Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Mostra "Carlo Magno" alla Corte Medievale di Palazzo Madama a Torino”
Recensione di Palazzo Madama

Palazzo Madama
Prenota in anticipo
Altre info
Da 123,70 USD*
Tour di un giorno con partenza da Milano per
Al n.32 in classifica su 459 Cose da fare a Torino
Certificato di Eccellenza
Recensito 3 settimane fa

Fino al 16 luglio prossimo è possibile visitare (in prestito dal Museo di Chambéry) un raro ciclo pittorico gotico (1200-1300) scoperto nel 1985 sotto gli intonaci del castello di Cruet in Savoia, ispirato al romanzo cavalleresco "Girart de Vienne", scritto intorno al 1180. Vi si narrano le vicende del cavaliere Girart, scudiero di Carlo Magno, i suoi contrasti con l'Imperatore, la successiva guerra fra loro, con i combattimenti e la riconciliazione finale. La mostra presenta inoltre sigilli imperiali, codici miniati, armi, sculture, arredi, monili e oggetti preziosi dell'epoca di Amedeo V conte di Savoia e di Filippo principe d'Acaia.
Con l'occasione è inoltre possibile prendere visione del gradevolissimo e prezioso dipinto "Madonna di Scossacavalli", che si salvò per miracolo dalla storica alluvione del Tevere del 23 dicembre 1598. La Madonna in questione, dopo un lungo e complesso restauro promosso dalla Fabbrica di San Pietro in Vaticano, resta esposta fino al prossimo 16 luglio al primo piano (piano nobile) di Palazzo Madama.
Da non perdere!

Grazie, Guglielmo G
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (258)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

8 - 12 di 258 recensioni

Recensito 3 settimane fa

Si trova nella piazza Castello, è un palazzo antico dove è stato inserito il 1° senato d' Italia nel 1961. Lo stile è barocco, la facciata è stata rifatta da Juvara, imponente scalone d' accesso, belle sale, una arredata per matrimoni civili. Ci sono 4 piani, nel Palazzo Madama: -1 dedicato all' archeologia, 2° al barocco, 3° al vasellame, ceramiche, maioliche, 1°al senato

Grazie, Franco C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 settimane fa

Visitato più volte, sempre sorprendente. Ora ci si va solo più per le mostre e devo dire che non deludono mai sia per le proposte sia per gli allestimenti. Veramente un'offerta molto interessante quella di questo museo. Alla prossima, sicuramente.

Grazie, Clara D
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 12 maggio 2018 da dispositivo mobile

Dopo il Palazzo Reale, abbiamo visitato quest’altro gioiello italiano veramente stupenda. Oltre a visitare il museo di palazzo Madama, abbiamo visto l’interessantissima mostra di Carlo Magno. Palazzo Madama è ricco di molteplici pezzi, alcuni di rara fattura. Si può godere poi di un gran bel panorama di Torino da una delle torri. Consigliatissimo. Staff in servizio presso il Palazzo, molto gentile.

Grazie, sabrrota
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 12 maggio 2018

Situata in Piazza Castello,
è stata sede del Senato Subalpino e succesivamente del Regno D'Italia.
È patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO.

Grazie, Leonardo V
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Palazzo Madama hanno visto anche

Torino, Provincia di Torino
Torino, Provincia di Torino
 

Conosci Palazzo Madama? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo