Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“BELLA”

Collegiata di San Secondo
Prenota in anticipo
Altre info
Da 177,70 USD*
Tour a piedi di Asti
Al n.5 in classifica su 101 Cose da fare a Asti
Certificato di Eccellenza
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Descrizione del proprietario: Nel Medioevo la chiesa era chiamata San Secondo dei Mercanti, perché si affacciava sul principale mercato cittadino ed era stata edificata grazie alle donazioni delle più potenti famiglie mercantili astigiane, i cui stemmi campeggiano su molti capitelli. La facciata in cotto con basamento in arenaria e profilo a capanna è di metà ‘400, mentre il resto della costruzione risale ai secoli XIII - XIV. I tre portali a strombo, suddivisi da due serie di archetti ciechi, presentano capitelli a motivi vegetali. Il rosone centrale è caratterizzato da sette cornici con fregi in cotto stampato. Nell’interno da segnalare brani di affreschi di fine ‘300 e di inizio ‘400 di scuola lombarda, la settecentesca cappella di S. Secondo (progetto di Bernardo Vittone), il polittico di Gandolfino da Roreto con l’Adorazione dei Magi (secondo decennio del ‘500). Nella cripta, visitabile, un’urna d’argento cinquecentesca contiene le ossa di san Secondo, patrono della città.
Recensito 3 settimane fa

Non passa certo inosservata, una visita ne vale proprio la pena da non perdere, poi nella piazza troviamo anche altre attrazioni.

Grazie, jonny82ct
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (125)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

3 - 7 di 125 recensioni

Recensito 23 aprile 2018

La Collegiata di San Secondo è una chiesa gotica tra le più antiche di Asti. Magnifiche le tre navate divise fra loro da imponenti colonne in cotto sormontate da bei capitelli in marmo bianco.
Nella navata sinistra una splendida pala cinquecentesca , mentre nella prima cappella nella navata di destra una collezione dei Pali delle Contrade.
Una bella cripta rivela l’origine medioevale del primo impianto della chiesa.

Grazie, Giuliano L
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 22 aprile 2018

sicuramente il capolavoro di Asti , stupenda chiesa gotica ben restaurata ; conserva resti di affreschi del '400 , da non perdere oltre alla cripta , nella navata sinistra il polittico di Gandolfino d' Asti e nella prima cappella a destra i gonfaloni artistici del palio di Asti

Grazie, Fabrizio_60_12
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 aprile 2018

Veramente pregevole questa chiesa dedicata a S. Secondo patrono della città le cui spoglie riposano nella cripta

Grazie, Befi51
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 25 febbraio 2018

La facciata della Chiesa ha un bel rosone centrale e sopra una nicchia dove è custodita la statua del Santo patrono.
La pianta è di tipo basilicale a tre navate con transetto e cupola ottagonale irregolare.i pilastri sono a fascio in mattoni, con capitelli in pietra arenaria.
Notevoli opere d'arte arricchiscono la Colleggiata l'altare in legno di Badarello, affreschi del primo del quattrocento di scuola lombarda, bello è inoltre il grande Crocefisso scolpito e dipinto in legno di Michele Enatem.
Da visitare!!!

Grazie, MariaV500
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Collegiata di San Secondo hanno visto anche

 

Conosci Collegiata di San Secondo? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo
;