Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi

“La torre poligonale unico resto delle antiche mura urbane” 5 su 5 stelle
Recensione di Torre di Ansperto

Torre di Ansperto
Al n.378 in classifica su 621 Cose da fare a Milano
Dettagli sull'attrazione
Milano, Italia
Contributore livello
375 recensioni
283 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 520 voti utili
“La torre poligonale unico resto delle antiche mura urbane”
5 su 5 stelle Recensito il 2 ottobre 2010

La torre poligonale è l'unico resto della antiche mura urbane risale al III sec. d.c. è visitabile attraverso il museo archeologico con lo stesso biglietto tutti i giorni controllare il sito del comune per gli orari.
All'interno invece è circolare è incredibile dal di fuori è poliganale all'interno è un cerchio, ci sono ancora dei pregevoli affreschi risalenti al XIII splendidamente restaurati, poiche' la torre venne trasformata in una cappella per le orazioni, proprio all'interno del monastero.

Gli unici resti del circo si trovano in via circo e il campanile attualmente in restauro della chiesa di san Maurizio, non va confuso con la torre poligonale che era parte della mura della citta' .

È utile?
2 Grazie, cafetangeri
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

10 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    4
    3
    3
    0
    0
Data | Punteggio
  • Italiano per primo
  • Tutti
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Milano, Italia
Contributore livello
1.552 recensioni
1.226 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1.845 voti utili
“resti romani”
4 su 5 stelle Recensito il 30 aprile 2010

La Torre di Ansperto (dal nome del vescovo che nel IX secolo la utilizzò come campanile) è uno dei pochi resti del Circo romano, dove gareggiavano bighe e quadrighe, e che era addossato all'area dei Palazzi Imperiali. E' una torre poligonale in mattoni e, assieme alla vicina torre quadrata che funge da campanile alla chiesa del Monastero Maggiore, avrebbe dovuto affiancare l'ingresso al Circo. Oggi è inclusa nell'area del Civico Museo Archeologico, che, nel Monastero Maggiore, espone le raccolte etrusche, greche e romane. Talvolta ci sono visite guidate alla Torre. La Torre e il Museo sono comunque molto interessanti

È utile?
3 Grazie, Stefano91
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Torre di Ansperto hanno visto anche

 

Conosci Torre di Ansperto? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo