Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Gli scrittori spengono la luce (2014) #natalecongliautori”
Recensione di Dialogo nel Buio

Dialogo nel Buio
Al n.7 in classifica su 1.028 Cose da fare a Milano
Certificato di Eccellenza
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Durata consigliata per la visita: 1-2 ore
Recensito 3 febbraio 2017

Era il 2014 quando abbiamo dato vita alla seconda edizione ufficiale di Natale con gli Autori (che oggi, nel 2017, volgerà alla quinta!), intitolata "Gli scrittori spengono la luce": insieme alla mia socia, direttrice artistica di Natale con gli Autori, la giornalista Valeria Merlini, io (Stefania Nascimbeni, scrittrice) e altri autori abbiamo partecipato alla mostra percorso al buio dell'Istituto dei Ciechi per metterci nei panni dell'altro, il non vedente, immaginando per un brevissimo lasso di tempo cosa avremmo fatto senza vedere, noi che per necessità oggettive (scrivere e leggere) della vista non potremmo farne a meno... in via teorica, perché con sorpresa abbiamo scoperto che non è proprio così, perché una volta al buio gli altri sensi si affinano e tutti noi siamo in grado di sviluppare altre potenzialità. Un'esperienza unica, meravigliosa, sana, che ci ha legati indissolubilmente, perché alla fine è vero, non si vede bene che con il cuore....(nda Valeria Merlini cit "Il Piccolo Principe).
A fine esperienza abbiamo poi preso l'aperitivo al buio in compagnia di un pianoforte!
La cosa incredibile è che nessuno di noi, una volta usciti, ha mai conosciuto in volto la sua guida: la immaginerò per sempre con la sua voce e il suo sorriso, che si è visto perfettamente anche al buio.
Prima di andare abbiamo donato all'Istituto alcuni audio libri e i nostri racconti, letti e registrati con le nostre stesse voci. Riprendo alcuni commenti dei nostri compagni di esperienza:
"Da rifare", Federico Baccomo
"Un'esperienza incredibile" Irene Cao
"Evviva i ciechi!", Roberto Rasia Dal Polo
"Impegnativo, ma lo rifarei", Massimo Milone

"Grazie ai miei amici scrittori, è solo con loro che avrei potuto fare una cosa del genere", Stefania Nascimbeni

Grazie!

Data dell'esperienza: dicembre 2016
Grazie, StefaniaN210
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (1.501)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

273 - 277 di 1.501 recensioni

Recensito 2 febbraio 2017

A ottobre ho partecipato al percorso proposto. Una bellissima esperienza che mi ha fatto venire la curiosità di provare altre proposte come l'aperitivo. Bello potersi calare nei panni di altri e capire le difficoltà che devono affrontare ogni giorno. Super consigliato!

Data dell'esperienza: ottobre 2016
Grazie, bchiara94
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 febbraio 2017

Si trova presso l'istituto per non vedenti a Milano. Questa esperienza, la posso definire positiva, perché si può sperimentare ciò che provano i ciechi.

Data dell'esperienza: novembre 2016
2  Grazie, Amedeo R
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 febbraio 2017

Un'esperienza limite, a tratti estenuante, per la quale è necessaria una concentrazione assoluta.
Davvero coinvolgente, ti rapisce e ti costringe a riscoprire le potenzialità inesplorante degli altri quattro sensi.
Assolutamente da provare.

Data dell'esperienza: marzo 2016
1  Grazie, Max S
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 30 gennaio 2017

Sono stato qui per curiosità, ho scelto il percorso con aperitivo..be è un emozione incredibile, da provare assolutamente. Appena ci si inoltra nel buio notte bisogna affidarsi al proprio tatto, olfatto..e alla fantastica guida che saprà guidarti e farti riscoprire cose,oggetti,sensazioni da un altro punto di vista. Assolutamente da fare.

Data dell'esperienza: aprile 2016
Grazie, carraz89
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Dialogo nel Buio hanno visto anche

 

Conosci Dialogo nel Buio? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo