Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Le recensioni più recenti. I prezzi più bassi. Il luogo perfetto dove prenotare gli hotel.

“mostre a gogo!” Punteggio 5 su 5
Recensione di Palazzo Reale

Palazzo Reale
Prenota in anticipo
Altre info
Da 87,82 US$*
Tour privato: tour a piedi di Milano
Al n.48 in classifica su 759 Cose da fare a Milano
Certificato di Eccellenza
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Durata consigliata per la visita: Meno di 1 ora
milano
Contributore livello
101 recensioni
28 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 55 voti utili
“mostre a gogo!”
Punteggio 5 su 5 Recensito il 22 marzo 2012

Stupendo palazzo in piazza duomo, ospita sempre mostre interessanti per periodi più o meno lunghi. Il costo del biglietto è in media sulle 7.50 euro e offre la possibilità di immergersi nell'arte per tutto il tempo che si desidera. E' un ottimo modo per passare il pomeriggio, preferibilmente non durante il weekend, spesso c'è troppa coda, ma in settimana è consigliatissimo!

È utile?
Grazie, Lua17na
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

1.104 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    475
    370
    118
    81
    60
Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Ungherese per primo
  • Tutti
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Foggia, Italia
Contributore livello
201 recensioni
99 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 66 voti utili
“Matrimonio con rito civile in un posto da favola”
Punteggio 5 su 5 Recensito il 1 marzo 2012

Onore al Sindaco di Milano che ha trasferito la sede per la celebrazione delle nozze con rito civile al Palazzo Reale. Sito storico che ospita interessanti mostre che raccontano la vita culturale del territorio nazionale e internazionale. La sala che ospita le cerimonie nuziali è stupenda, Un enorme arazzo si armonizza alle pareti a specchio che riflettono un suggestivo e regale gioco di luci provenienti da magnifici lampadari. Lì si è sposato nostro figlio Marco. Per noi è stata una straordinaria emozione. Il Palazzo Reale e la sua brillante sala hanno rappresentato il valore aggiunto che ci ha fatti sentire completamente appagati.

Visitato a Febbraio 2012
È utile?
2 Grazie, lilianaantonio
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Milano, Italia
Contributore livello
103 recensioni
33 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 61 voti utili
“Mostra Cèzanne, gli atéliers du Midi”
Punteggio 2 su 5 Recensito il 20 febbraio 2012

Sinceramente mi aspettavo qualcosa di più. Pochi quadri, pochi belli davvero, stesso allestimento di tutte le altre mostre lì a Palazzo Reale e per quello che esibiscono 9€ sinceramente mi sono sembrati troppi.

Visitato a Febbraio 2012
È utile?
Grazie, caminitos
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Florence, Toscana, Italy
Contributore livello
4 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
“Milano val male una mostra! Palazzo Reale tra chiusure da ufficio e pagamenti cash. Un'altra piccola odissea italiana”
Punteggio 1 su 5 Recensito il 26 gennaio 2012

Dopo diverse ore di viaggio, tra pullman e metro, stiamo finalmente per gustare la mostra di Artemisia Gentileschi, a pochi giorni dal suo finissage. Sono appena le 18.10 e chiediamo il ticket d'ingresso alla biglietteria. Non faccio in tempo a porgere la mia carta postpay che mi sento ribattere che si può pagare solo contanti. Lo sportello bancomat più vicino dista 400 metri e - "deve anche sbrigarsi perchè la biglietteria chiude tra venti minuti", mi dicono. Ovvero un'ora prima della chiusura della mostra, la cui visita richiede, a sua volta, almeno un ora. Avviene in una delle principali sedi espositive d'Italia e d'Europa, il Palazzo Reale di Milano, frequentato ogni giorno da migliaia di visitatori. Per intenderci: solo nei giorni di Natale e Santo Stefano, la sola mostra di Artemisia ha raggiunto i 1800 visitatori. Eppure, visitarla, per chi non è di Milano, è un'impresa non da poco. non solo per gli orari di chiusura al tramonto. Bagni che a confronto, quelli delle stazioni da beauty farm! Una dozzina e più di turiste over 60, stanche di aspettare e in piedi il loro turno, decidono di occupare anche il bagno riservato agli uomini. Torno infine al guardaroba e l'addetto, mentre mi ridà la borsa che gli avevo consegnato poco prima, mi dice sorridendo: "già vista la mostra? Ah, per me è meglio, dopo una giornata di lavoro, non vedo l'ora di finire per tornare a casa". Ancora una cosa, la più importante: per quanto tempo ci costringeranno a pagare la "cultura" in contanti? Proprio mentre le battaglie politiche vanno nella direzione della tracciabilità dei pagamenti, il ticket va pagato cash. Insomma, un'altra piccola odissea italiana. Mentre ci allontaniamo delusi da Palazzo Reale incrociamo una troupe giapponese intenta ad intervistare un nostro connazionale: "Cosa pensa dell'Italia? Cosa le piace del suo paese?" "Beh - risponde - la cultura, l'arte... e la cucina!" Meglio di così!

Visitato a Gennaio 2012
È utile?
1 Grazie, Laura C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Castelfiorentino, Italia
Contributore livello
53 recensioni
27 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 89 voti utili
“Grandiosa mostra...”
Punteggio 5 su 5 Recensito il 23 gennaio 2012

Sono andata a Milano per vedere la tanto attesa mostra retrospettiva della pittrice caravaggesca Artemisia Gentileschi. Le opere sono belle e importanti per la storia dell'arte. Molti degli olii provengono da pinacoteche e collezioni private sparse in tutto il mondo, quindi è un'occasione per ammirare l'importante lavoro della Gentileschi senza dover prendere un aereo. L'allestimento è ben fatto, ma sarebbe stato più opportuno consentire maggiore spazio alle opere di grande formato. I gruppi con le guide che parlano al microfono disturbano la fruizione della mostra per chi ama soffermarsi in silenzio davanti ai dipinti in silenzio e solitudine.

Visitato a Gennaio 2012
È utile?
Grazie, monicabarbaragazzo
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Palazzo Reale hanno visto anche

 

Conosci Palazzo Reale? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo