Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“affascinante”
Recensione di Castello d'Albertis

Castello d'Albertis
Al n.17 in classifica su 295 Cose da fare a Genova
Certificato di Eccellenza
Dettagli sull'attrazione
Pavia, Italia
Contributore livello
43 recensioni
15 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 42 voti utili
“affascinante”
Recensito il 1 maggio 2012

Non posso far altro che confermare le precedenti recensioni e ringraziare chi le ha scritte per avermi fatto conoscere questo posto ricco di storia e avventura, un castello pieno di fascino e sapori di viaggi esotici.
A museo veramente ben allestito e un restauro perfetto.
In alcuni periodi sono allestite delle mostre temporanee, ho visto "Esistenze. La vita e la morte nell´arte messicana contemporanea" molto interessante.
A chi interessa c'è un biglietto cumulativo con il Galata.

Visitato a Aprile 2012
È utile?
1 Grazie, katikatikat
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

377 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    227
    114
    27
    8
    1
Data | Punteggio
  • Ceco per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Greco per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Prima in turco
  • Tutti
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Genova, Italia
Contributore livello
64 recensioni
7 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 43 voti utili
“Ascensione raccomandatissima”
Recensito il 30 aprile 2012

Quando mi sarò deciso
d'andarci, in paradiso
ci andrò con l'ascensore
io direi di piazza Acquaverde, vicino alla stazione Principe, quello che porta a Corso Dogali, per andare a vedere il Castello d'Albertis, il suo giardino e il Museo delle Culture del mondo che vi ha sede.
Per ciò che c'è d'interessante, rimando al sito ufficiale.
Mi preme lodare l'ascensore, il giardino, le viste sulla città, il bar, l'arredo del museo, gli ambienti, etc.
Consigliatissimo.

Visitato a Aprile 2012
È utile?
Grazie, Felicio M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Mantova, Italia
Contributore livello
55 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 91 voti utili
“STUPENDO”
Recensito il 17 aprile 2012

Concordo con le recensioni fin qui lette e devo dire che proprio leggendole ho deciso che avrei visitato il castello del capitano alla prima occasione di un mio passaggio a Genova.La visita è stata addirittura piu' piacevole delle mie aspettative. Fin dall' ingresso comprendi di entrare in un mondo a parte ,quasi fiabesco: sembra di essere sul set di un film. IL parco molto bello è gratuitamente a disposizione dei cittadini mentre l'interno curato in ogni particolare è affascinante.Meravigliosa la vista sulla città e sul porto.ANDATECI,ANDATECI.

Visitato a Aprile 2012
È utile?
1 Grazie, otsuaf
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Genova
Contributore livello
51 recensioni
12 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 60 voti utili
“Magnifico museo, da non perdere!”
Recensito il 14 settembre 2011

Una visita a Genova non è completa senza il aver visitato il Museo delle Culture del mondo, ospitato nel Castello de Albertis a Castelletto. Datemi retta, andate: un incredibile ascensore di cristallo vi porterà in pochi minuti da via Balbi all'ingresso del parco del castello che da solo merita una visita, da lassù si dominano il porto e la città vecchia.
Il museo è stato allestito recentemente con grande estro e crestività; il percorso inizia nell'abitazione del capitano de Albertis, che fece costruire il palazzo in stile ecclettico alla fine dell'ottocento e qui raccolse le sue collezioni. Si continua nel bastione cinquecentesco che è stato svuotato e in cui sono disposti materiali provenienti da America, Africa ed Oceania e si temina nella sala dedicata agli strumenti musicali.

Visitato a Marzo 2011
È utile?
7 Grazie, zurpuffa
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Torino, Italia
Contributore livello
3 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1 voto utile
“ecco un concentrato di culture”
Recensito il 9 agosto 2011

Il castello d'albertis rimane arrampicato rispetto a tutte le altre attrazioni a Genova,
ma ne vale la pensa, oltre alla concentrazione di esposizione museale interna anche alla bellissima panoramicità sulla città.
Oltretutto il Capitano d'Albertis era un grande estimatore di Cristoforo Colombo, a lui ha dedicato un angolo del castello..

Visitato a Maggio 2011
È utile?
1 Grazie, stella r
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Castello d'Albertis hanno visto anche

 

Conosci Castello d'Albertis? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo