Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“UN MUSEO EUROPEO”

Museo della Storia di Bologna
Al n.23 in classifica su 340 Cose da fare a Bologna
Dettagli sull'attrazione
Recensito 15 aprile 2012

Questo museo è ospitato a Palazzo Pepoli ed è stato innaugurato a fine gennaio 2012. Lo abbiamo visitato il Lunedì di Pasqua ed era aperto straordinariamente.Il museo fa parte della Fondazione Carisbo ed è curato nei minimi particolari, con un architettura moderna che si lega perfettamente con la sontuosa bellezza del palazzo. Sembra di essere in una città europea, è un museo degno delle grandi capitali del nord (Parigi, Londra..), una concezione museale che non ha precedenti a Bologna. Merita una visita accurata per assaporare ogni sala. La città delle acque è sorprendente, portate i bambini e ne rimarranno affascinati. Il cartoon 3D che ha come protagonista Apa l'etrusco (che parla con la voce di Lucio Dalla) è veramente ben fatto e a tratti la musica di Dalla lo rende perfino commuovente.
Il fatto che la visita a questo bellissimo luogo sia aperta a tutti e gratuita, lo avvicina al concetto anglosassone: la cultura deve essere accessibile a tutti, soprattutto di questi tempi.

Grazie, Katia1966_12
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione
Recensioni (550)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

278 - 282 di 550 recensioni

Recensito 14 aprile 2012

Palazzo Pepoli è un palazzo medievale vicinissimo allincantevole e unica Piazza delle Settechiese; il palazzo ospita il museo della storia di Bologna con ricchi reperti e una precisa sequenza temporale con illustrazioni o riproduzioni da originali della nascita di questa grassa città. Le sezioni son divise per temi in diverse sale su tre piani e all'inizio ho subito avuto un enorme stupore nel leggere una delle prime schede in merito a Filopanti, colui che intui e ideò i fusi orari e ahilui gli venne soffiata la paternità di qeusta utilissima scoperta da un certo Fleming...ero arrabbiata forse quanto lui perché la storia ci insegna e ho appunto letto che gli venne intitolato solo un viale in città. Il viaggio all'interno del percorso museale è ricco di questi aneddoti o citazioni più illuminati e arricchisce l'intelletto e aumenta ancora il fascino di questa città che riserba per il viistatore una infinità di opere archittettoniche e tradizioni. Confesso che in una unica volta la visita è piuttosto impegnativa e tornare a Bologna sarà un piacere per completarla ed ora si esce dal museo e siamo in pieno centro entusiasti alla ricerca di un localino per un brunch con i piatti della tradizione bolognese.

1  Grazie, catimu
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 7 aprile 2012

Il Museo della Storia di Bologna è ospitato a Palazzo Pepoli. Il Museo ripercorre la storia di Bologna dagli etruschi ai giorni nostri. Decisamente ben concepito, risulta un percorso interessante con diverse zone interattive. All’ingresso sono disponibili le audio guide (italiano - inglese -francese) che ti accompagnano con esaurienti descrizioni durante il percorso. Al centro dell’entrata sorge la torre del tempo che conduce al piano superiore. Ogni sala è dotata di pannelli descrittivi del periodo e degli oggetti, così come sono disponibili postazioni - dotate di cuffie – nelle quali si possono visionare filmati di ricostruzione delle varie epoche. Ogni epoca è descritta sia dal punto di vista storico che architettonico. Un mirabolante gioco di specchi ha ricreato in un piccolo sotterraneo la Bologna dei canali (andateci e rimarrete sorpresi). Nel teatrino virtuale abbiamo assistito alla proiezione in 3D del cartoon dell’etrusco APA che con sapiente e divertente animazione conduce lo spettatore attraverso la storia di Bologna. Il Museo è adatto anche ai bambini a cui è riservato il Teatro dei Burattini bolognesi. In una sala appositamente dedicata troverete TV dove potrete vedere ed ascoltare a vostro piacimento diversi bolognesi famosi che raccontano il loro vissuto a Bologna. Penso di poter dire che questo Museo non ha nulla da invidiare ad altri Musei storici che ho visto in giro per l’Europa.

6  Grazie, acquario56
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 30 luglio 2017

Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 14 luglio 2017

Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Museo della Storia di Bologna hanno visto anche

 
Bologna, Provincia di Bologna
Bologna, Provincia di Bologna
 

Conosci Museo della Storia di Bologna? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo