Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Tu sei Pietro, e su questa pietra edificherò la mia Chiesa ...”
Recensione di Basilica di San Pietro

Basilica di San Pietro
Prenota in anticipo
Altre info
Da 21,08 US$*
No Wait Access: St Peter's Basilica WiFi Audio Guide
Al n.1 in classifica su 51 Cose da fare a Città del Vaticano
Certificato di Eccellenza
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Durata consigliata per la visita: 1-2 ore
Informazioni utili: Accesso disabili
Italia
Contributore livello
140 recensioni
57 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 163 voti utili
“Tu sei Pietro, e su questa pietra edificherò la mia Chiesa ...”
Recensito il 18 maggio 2012

Percorri via della Conciliazione e la vedi in tutta la sua maestosità...arrivi in piazza e ti ritrovi avvolto dal grande colonnato del Bernini che, è vero, sembra formare due grandi braccia che avvolgono i fedeli!Già da qui inizi ad ammirare la grandiosità delle forme e la loro armonia!
Al centro della piazza svetta l'obelisco Vaticano. Ai suoi lati si trovano due fontane e attorno sul pavimento, è tracciata una rosa dei venti. Tra l'obelisco e la fontana di destra, sul suolo, si trova contrassegnato il "centro del colonnato".Se ci si ferma sopra e si osserva il colonnato si nota, grazie ad un gioco prospettico, che le quattro file di colonne appaiono perfettamente allineate da sembrarne solo una. Il centro del cattolicesimo, la più grande delle Basiliche Papali (ma non la cattedrale della diocesi romana, come molti erroneamente credono,poiché tale titolo spetta alla Basilica di San Giovanni in Laterano). La Papale Arcibasilica Patriarcale Maggiore Arcipretale di S. Pietro in Vaticano, è la sede delle principali manifestazioni cattoliche:qui si svolgono le funzioni solenni per Natale, la Settimana Santa e Pasqua,qui avviene la proclamazione dei nuovi Pontefici,nonché le esequie per quelli defunti. Qui avvengono le beatificazioni e le canonizzazioni(non dimenticherò mai quella di San Pio...che emozione vedermi passare davanti il Beato Giovanni Paolo II).Qui avviene l'apertura e la chiusura dei Giubilei(c'ero a quello del 2000...che esperienza!!!).Dalla piazza è possibile assistere all'Angelus Domini, la domenica alle 12.00, quando il Papa si affaccia dalla finestra del suo studio, saluta e benedice la folla e recita la preghiera dell'Angelus. La sicurezza della piazza, anche se fa parte del territorio Vaticano, è affidata allo Stato Italiano, quindi, sopratutto durante le cerimonie è circondata da poliziotti che non ti lasciano passare se prima non superi i loro controlli. Ma andiamo alla Basilica:Attraversando il portico si accede alla Chiesa. L'ultimo a destra dei cinque ingressi è la celebre Porta Santa, che viene aperta soltanto in occasione del Giubileo. L'interno ha dimensioni grandiose, ci si sente piccolissimi. Migliaia di metri quadri di mosaici. Un'infinità di capolavori di valore incalcolabile come la Pietà di Michelangelo,posta dietro un cristallo di protezione e Il maestoso baldacchino in bronzo di Gian Lorenzo Bernini che si eleva sulla tomba di Pietro. Inoltre si perde il conto dei tanti altari e cappelle. All'interno della Basilica ci sono ben quattro organi a canne:Uno maggiore e altri 3 inferiori. La cupola, progettata da Michelangelo è il uno dei simboli di San Pietro.La sua altezza è di 136 metri ed il suo diametro di 42 metri. La struttura è a doppia calotta, cioè due cupole:quella interna portante, mentre l'esterna rivestita in lastre di piombo, è a protezione della prima. Non perdetevi l'occasione di salire sul CUPOLONE, come lo chiamano i romani...e se volete farlo bene non usate l'ascensore e, almeno che le vostre condizioni di salute non lo consentano,salite a piedi e percorrete tutti 551 gradini, vedrete che sensazione percorrere la salita a spirale, denominata "lumaca di Sant'Andrea".Arrivati in cima si gode di una splendida veduta della Piazza San Pietro, dei Giardini Vaticani, e dell'intera città di Roma!Visitate anche le Grotte vaticane, dove si trovano le tombe di molti pontefici. Io ho avuto la fortuna di scendere e vedere quella del Beato Giovanni Paolo II prima che lo trasferissero nella cappella di San Sebastiano all'interno della Basilica...indescrivibile emozione...Che siate pellegrini devoti o semplici turisti, rimarrete estasiati davanti alla magnificenza e alla sacralità di questo straordinario luogo...

Visitato a Aprile 2012
È utile?
1 Grazie, Banshee95
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

27.949 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    23.026
    3.795
    754
    203
    171
Data | Punteggio
  • Prima in arabo
  • Ceco per primo
  • Cinese (Tradizionale) per primo
  • Cinese per primo
  • Coreano per primo
  • Danese per primo
  • Ebraico per primo
  • Finlandese per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Greco per primo
  • Indonesiano per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Norvegese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Serbo per primo
  • Slovacco per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Tailandese per primo
  • Prima in turco
  • Ungherese per primo
  • Prima vietnamite
  • Tutti
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Torino, Italia
Contributore livello
133 recensioni
75 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 64 voti utili
“Unica”
Recensito il 10 maggio 2012

E' forse una delle basiliche più conosciute e visitate del mondo e quindi è estremamente caotica.Ma dopo tanta coda per entrare, si trova sempre un angolino tranquillo per meditare ed ammirare la meraviglia del luogo.E' estremamente suggestiva e coinvolgente.Interssante l'atmosfera: sembra poco un luogo di culto quando la si visita, ma comunque emana una senzaione di pace straordinaria.

Visitato a Ottobre 2011
È utile?
Grazie, agata062
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
lazio
Contributore livello
102 recensioni
18 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 45 voti utili
“uno splendore”
Recensito il 7 maggio 2012

mi è piaciutto e mi piace tutto. Non c'è niente in questo posto che sia brutto (transenne e metal detector a parte ma la sicurezza è necessaria). E' una delle piazze più belle di roma che tutti dovrebbero vedere nella vita. Non scordatevi di andare a posizionarvi sui todi al lato dell'obelisco , da quella posizione (li vedete sul pavimento) le file delle colonne spariranno e il colonnato sembrerà avere una unica fila di colonne.

Visitato a Maggio 2012
È utile?
Grazie, giragiramondo
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Milano, Italia
Contributore livello
7 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 9 voti utili
“Scandaloso”
Recensito il 5 maggio 2012

La basilica è unica. 3 ore di coda per visitarla ma sarebbe utile riorganizzare il metodo di fare la fila visto che molti turisti si intrufolano nella fila o saltano la staccionata vicino ai metal detector per evitare lunghe attese. Non è un buon biglietto da visita per il vaticano. L'ingresso alla basilica è gratuito ma è limitato fino ad un certo punto della basilica stessa. La visita della cupola è a pagamento e non è consigliabile a chi ha una ridotta capacità motoria o fisica in generale visto che ci sono 300 0 500 gradini da salire a seconda del biglietto che si acquista

Visitato a Aprile 2012
È utile?
Grazie, paolostretti
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Roma
Contributore livello
76 recensioni
10 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 44 voti utili
“Che dire.. è UNICA!”
Recensito il 3 maggio 2012

E' certamente la Basilica più importante di Roma ma è anche la più bella, la più completa, la più intrigante! Quando già la vedete, percorrendo via della Conciliazione non si può non rimanere meravigliati ma il suo interno è indescrivibile! L'architettura che potete vedere al suo interno, le sculture con le coperte in marmo che fate fatica a capire se sono vere o meno..Resterete incantati!! Una volta entrati non potete perdervi la salita alla Cupola ( da qui si vedete tutta Roma) e la discesa alla tomba dei Papi. Imperdibile!

Visitato a Febbraio 2012
È utile?
Grazie, fabycat
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Basilica di San Pietro hanno visto anche

 

Conosci Basilica di San Pietro? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo