Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“San Pietro” 5 su 5 stelle
Recensione di Vaticano

Vaticano
Città del Vaticano, Italia
39 06 6982
Sito web
Migliora questo profilo
Al n.9 in classifica su 31 Cose da fare a Città del Vaticano
Informazioni utili: Attività per ragazzi
Dettagli sull'attrazione
Informazioni utili: Attività per ragazzi
Contributore livello
8 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 11 voti utili
“San Pietro”
5 su 5 stelle Recensito il 29 marzo 2012

è la basilica di Roma, la più importante, la più bella. E' il monumento che tutti dovrebbe vedere almeno una volta nella vita, sia credenti che non. La sua piazza è di un'emozione unica, ti accoglie nel suo "abbraccio ideale". L'interno è qualcosa di eccezionale, ti toglie il fiato per i suoi decori e per la sua imponenza. Insomma la basilica di San Pietro è un must!

Visitato a Marzo 2012
È utile?
Grazie, Voyager_0376
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

589 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    432
    116
    23
    12
    6
Data | Punteggio
  • Cinese (Tradizionale) per primo
  • Cinese per primo
  • Coreano per primo
  • Danese per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Norvegese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Prima in turco
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Contributore livello
16 recensioni
7 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 9 voti utili
“Il VAticano cosa è cosa trasmette Papa o no”
5 su 5 stelle Recensito il 15 marzo 2012

Tripadvisor mi chiede cosa mi è piaciuto? Semplicemente tutto, del Vaticano credenti o meno, cattolici o meno piace tutto per forza.
Maestoso e raccomando visitare tutto, con pazienza file comprese, ma ne vale la pena, è assolutamente da visitare e soprattutto da goderne, solamente calpestarne il suolo trasmette una certa e profonda emozione, che non ho mai saputo descrivere a me stessa, nonostante le innumerevoli volte, Ogni mia visita o mini puntata a Roma, il Vaticano non me lo riperdo mai! :-)

È utile?
1 Grazie, adyglio
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Roma, Italia
Contributore livello
221 recensioni
97 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 163 voti utili
“IIl cuore del Cattolicesimo”
5 su 5 stelle Recensito il 9 marzo 2012

La Basilica di San Pietro e tutta la città del Vaticano sono zone extra territoriali rispetto alla Repubblica Italiana. I comuni mortali possono visitare la Basilica e i Musei Vaticani, oppure assistere ad un'udienza papale nella sala Nervi, anche se non c'è romano che almeno una volta non si sia recato alla Farmacia Vaticana, all'interno delle mura, per reperire medicine che non si trovano nelle comuni farmacie. Dall'alto della cupola si possono ammirare i giardini della piccola città -stato che comprende al suo interno anche una stazione ferroviaria. La Basilica è immensa, così tanto che ogni volta che ci vado non è che proprio mi senta ispirata alla preghiera. Più che altro è la quantità spropositata di opere d'arte che mi distrae, se la chiesa cattolica decidesse di far pagare un biglietto d'ingresso, come fanno a Londra, per esempio, con Westminster abbey o Saint Paul, quasi non ci sarebbe neanche il bisogno di devolvere il famoso 8x1000 !
Il mio capolavoro preferito è La Pietà michelangiolesca, sin da quando ero piccina, i miei genitori mi portavano a vedere " la Madonnina che piange Gesù" come la chiamavano loro. E' talmente bella e perfetta che quando un pazzo furioso, una trentina di anni fa, la sfregiò a martellate, avrei davvero voluto che lo chiudessero in gattabuia per non farlo uscire mai più.
Non perdetevi il panorama dalla cupola e visitate la cripta, dove sono sepolti i pontefici.Tornati nella basilica, soffermatevi ad osservare il grande inserto rotondo di porfido rosso nel pavimento, indica il punto dove, nella vecchia basilica, Carlomagno fu incoronato inperatore.
Nella piazza non potrete fare a meno di ammirare la perfezione del colonnato che sembra essere lì ad abbracciare la Cristianità e l'imponenza dell'obelisco, ai piedi del quale ogni anno in occasione delle festività, viene allestito il presepe.

È utile?
Grazie, tonia60
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Roma, Italia
Contributore livello
624 recensioni
399 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 287 voti utili
“ogni visita puoi scoprire un mondo”
5 su 5 stelle Recensito il 2 marzo 2012

Con qualsiasi grupppo mai accompagnato, è sempre stupore, domande, desiderio di approfondire e ritornare...certo il fascino e il brivido del mistero, il respiro della storia, un pizzico di suggestione di fede: ma i simboli contano, eccome!! Il momento migliore la mattina presto. Vale la pena qualsiasi fila. Non importano le opinioni personali, è un posto unico al mondo (per fortuna, secondo alcuni!!!) e non provate ad azzardare analisi smagate: come tutte le istituzioni secolari ed universalistiche rimane incomprensibile nelle logiche e nei meccanismi anche a chi lo frequeta da una vita!! Per l'ingresso dei disabili motori (meglio in carrozzina) in Basilica basta chiedere ad un "sampietrino" (cioè un custode all'ingresso, non agli Svizzeri, please, che sono una guardia cerimoniale) di entrare dalla "Porta della Preghiera": evitate file e gradini, sbirciate un pezzetto di Giardini Vaticani ed arrivate direttamente davanti l'Altare della Confessione!

Visitato a Febbraio 2012
È utile?
1 Grazie, AndreaDG_22
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Lugano, Svizzera
Contributore livello
14 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 12 voti utili
“dopo 500 e più scalini una vista mozzafiato su Roma”
4 su 5 stelle Recensito il 27 febbraio 2012

Prima volta a Roma e ahimé purtroppo solo come toccata e fuga velocissima. Arriviamo alla stazione di Termini, decidiamo di concederci il classico giro turistico della città utilizzando un "open Bus". Dopo il passaggio al Colosseo, il circo Massimo, Castel Sant'Angelo, arriviamo in Piazza San Pietro e li decidiamo di scendere. Siamo stati fortunati, c'era poca gente e siamo riusciti ad entrare in Vaticano molto velocemente ma prima siamo saliti sul "Er Cupolone"!!!! l'ascesa è un po faticosa ma divertente, tanti scalini (la brioche alla panna della colazione smaltita alla grande!!!) per arrivare in cima e, complice una giornata stupenda e mite, godere di una vista stupenda della città. dopo la discesa visitiamo, logicamente, l'interno del Vaticano e che dire.....stupendo, immenso! Le ore sono passate senza nemmeno accorgersene e già era ora di rientrare. Peccato ma ci torneremo!

Visitato a Febbraio 2012
È utile?
Grazie, La-Mo72
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Vaticano hanno visto anche

Città del Vaticano, Lazio
 
Città del Vaticano, Lazio
Città del Vaticano, Lazio
 

Conosci Vaticano? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo