Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Peccato...Troppi alti e troppi bassi!!”
Recensione di Pizzeria La Stazione

Pizzeria La Stazione
Al n.56 in classifica su 216 Ristoranti a Tivoli
Opzioni: Dopo mezzanotte, Consegna a domicilio, Accetta prenotazioni
Dettagli sui ristoranti
Opzioni: Dopo mezzanotte, Consegna a domicilio, Accetta prenotazioni
Recensito 17 febbraio 2012

Prima di recensire questo locale ho preferito andarci almeno due volte, visto che tanto non abito lontano, perchè è il classico locale nel quale si rischia di fare voli pindarici e cadute rovinose ed è quello che mi è capitato. In fin dei conti il locale è carino ed è meglio andarci d'estate perchè la terrazza coperta d'inverno, nonostante i funghi che riscaladano , è freddina. Locale abbastanza rustico e casareccio ma fornito di una ottima scelta di antipasti, non solo in quantità ma anche in qualità. Veramente una vetta alta. Poi la caduta sulla pizza perchè pur essendo fatta con ingredienti semplici tende a rimanere sullo "stomaco" e qundi non credo che sia la classica pizza a lievitazione lenta. Poi la mozzarella delle pizze è di bassa qualità: io non sono al corrente se venga usata una mozzarella scadente o i filoni industriali per pizzerie, che fanno letteralmente schifo ( e devo dire che in molti locali della zona,i proprietarie non li usano più) ma fatto sta che non è per niente gradevole. Così come , nonostante la scelta immensa , la qualità della pizza risulti bassa. Stessa considerazione di altri recensori; pizze con prezzi bassi e bevande salate ed alla fine il conto lievita ( a differenza della pizza). La stroncatura finale per questo locale a mio giudizio, ma anche per qualsiasi altro locale che la adottasse, è l'acqua minerale. Non è tollerabile che al cliente facciano pagare e servano un acqua di rubinetto filtrata e addizionata. Quella è acqua dell'acquedotto. Se si chiede una minerale deve essere servita una bottiglia in vetro ( per qualsiasi locale che pretenda rispetto) di Nepi, Egeria, Claudia ecc. tutte acque laziali e di ottima qualità, altrimenti chiedo l'acqua di rubietto e non la pago. Questo terribie vezzo sta perendendo piede in alcuni locali e va strocato sul nascere non foss'altro per uan corretta pratica commerciale. inoltre non apprezzo nenache i locali che mantenendo il perzzo costante ti rifilano le bottiglie di 75cl. Quindi solo per questa pratica meriterebbe una stella scarsa. Poi andiamo ai dolci e qui si spicca di nuovo il volo: sono eccellenti di ottima fattura e qualità ( a differenza della pizza) anche se con il target del locale un pò cari...ma in questo caso è giusto perchè la qualità va pagata.
Quindi in conclusione se volete mangiarvi un antipasto eccellente , un dolce ed una birra senza acqua spiccherete il volo...se mangiate una pizza con tanta mozzarella ed una bella botttiglia di acqua di rubinetto filtrata, proverete l'ebbrezza di una caduta rovinosa di tipo alimentare.
a voi l'ardua scelta!!!

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
3  Grazie, saccol
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione
Recensioni (190)
Ci sono recensioni più recenti su Pizzeria La Stazione
Vedi le recensioni più recenti
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

180 - 184 di 190 recensioni

Recensito 5 gennaio 2012

Bellissima serata a questa pizzeria molto semplice ma di qualità, partenza molto rapita focaccia prosciutto e fritti, ottimi, poi la pizza veramente buona e molto grande, è stata una serata piacevole molto simpatici i camerieri e veloci nel servizio i prezzi nella norma e ci ritornerei perché mi accade raramente di digerire la pizza ma questa non mi ha dato nessun fastidio. Bravi

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, Romanee63
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 14 dicembre 2011

Sono stata alla "stazione" per la seconda volta,mentre la prima volta (circa 2 anni fa!)la pizza era il massimo della zona,la seconda,sono rimasta molto delusa. Proprio 3 sere fa sono tornata e abbiamo ordinato un pó di fritti,pizza,acqua e dolce. Allora,vedevamo passare i ricchi antipasti e devo dire che sono fantastici da vedere,salumi,formaggi,burrate,fritti con piccole frittelle con alga,crocchette e tanti sfiziosità, antipasti davvero eccellenti e con vastissima scelta,ma torniamo a noi. I supplì erano fatti da loro,per cui molto già di per se promossi, ma....troppo pepe,per me che non ne posso mangiare è stato veramente un'agonia. Veniamo alla pizza. Allora quella mangiata 2 anni fa era croccante al punto giusto,buona nei sapori! Invece nel ritorno mi trovo di fronte una robaccia!! Era una margherita in entrambi i casi,stavolta ho trovato il pomodoro crudo,la mozzarella di scarso sapore ( credo quella a mó di salame industriale che usano gran parte dei ristoratori) e la massa idem cruda!!! Insomma davvero una scoperta terrificante. I dolci sono sempre fantastici,hanno la pasticceria di risio,il cuoco che vedete su rai1 alla prova del cuoco. Purtroppo la mattina dopo avevo ancora sullo stomaco la pizza!! È stato assurdo! Non digeribile! Dovrebbero migliorare sul pizzaiolo! Se erano tutte così le pizze non saró stata la sola a sentirmici male!!

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
1  Grazie, Neitiry
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 9 dicembre 2011

Gli antipasti sono sfiziosi: i fritti sono ottimi, la burrata è molto piacevole, i fiocchetti sono buoni e i salumi e formaggi che li accompagnano anche. I filetti di baccalà sono sensazionali.
Le pizze sono tantissime, e sono buone anche se l'impasto probabilmente non è a lunga lievitazione.
I dolci sono di livello abbastanza basso, da non prendere.
Il vero punto dolente di questo posto è il prezzo.
Si arriva FACILMENTE a spendere 30 euro per una pizza senza essersene accorti.
Se si prendono infatti una birra a testa e una buona dose di antipasti la cifra è quella: veramente troppo per quanto offerto.
Il locale peraltro è molto "casereccio": chiassoso e con stoviglie semplicissime, quindi il prezzo non è imputabile ad eventuali servizi accessori.
Nel complesso una pizzeria buona dal lato del cibo, pessima dal lato del prezzo.

1  Grazie, Wolverine M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 19 ottobre 2011

Sono abituato alle pizze di Napoli, quindi non sono tanto facilmente accontentabile, ma alla Stazione ci vado sempre volentieri, perchè la pizza è buona, l'ambiente gradevole e il prezzo più che accettabile. Il proprietario mi ha parlato più volte di come cerca di seguire le regole della buona pizza napoletana, e i risultati gli danno ragione. Servizio cortese e rapido, si lascia la macchina comodamente al parcheggio della stazione ferroviaria, che a ora di cena è tutto a disposizione, e si guarda la partita, se si vuole, a volume basso, per non dar fastidio a chi invece vuol conversare. Si può stare nella saletta climatizzata oppure, quando la stagione lo consente, in terrazza con vista sul fiume.

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, Barentsz
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Pizzeria La Stazione hanno visto anche

Tivoli, Provincia di Roma
Tivoli, Provincia di Roma
 
Tivoli, Provincia di Roma
 
Tivoli, Provincia di Roma
 

Conosci Pizzeria La Stazione? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo