Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Le recensioni più recenti. I prezzi più bassi. Il luogo perfetto dove prenotare gli hotel.

“Da vedere per l'estasi di Santa Teresa”

Santa Maria della Vittoria
Prenota in anticipo
Altre info
Da 68,56 US$*
Rome: Angels and Demons Tour Half-Day Semi-Private
Al n.43 in classifica su 1.497 Cose da fare a Roma
Certificato di Eccellenza
Torino, Italia
Contributore livello
167 recensioni
33 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 94 voti utili
“Da vedere per l'estasi di Santa Teresa”
Recensito il 24 marzo 2012

Questa bella chiesa barocca si trova in via XX settembre a non più ' di 10 minuti a piedi dalla stazione Termini. Al suo interno si trova la scultura L' estasi di Santa Teresa di Bernini, che da sola merita la visita. Accanto all'opera un interruttore permette di accendere la luce, illuminando il gruppo scultoreo. Peccato solamente che l' opera sia posta leggermente troppo in alto e che sia parzialmente coperta dalle candele del candelabro posto davanti.
L'ingresso e' gratuito.
Da vedere.

Visitato a Marzo 2012
È utile?
Grazie, cris22_it
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

1.056 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    725
    291
    35
    3
    2
Data | Punteggio
  • Prima in arabo
  • Ceco per primo
  • Cinese (Tradizionale) per primo
  • Cinese per primo
  • Coreano per primo
  • Danese per primo
  • Ebraico per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Greco per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Norvegese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Prima in turco
  • Tutti
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Roma, Italia
Contributore livello
164 recensioni
64 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 88 voti utili
“Una bellissima chiesa ..... ricostruita nel film Angeli e Demoni....”
Recensito il 16 marzo 2012

Indipendentemente dal film che purtroppo secondo alcuni l'ha profanata, dipende dai punti di vista, fantascientificamente.... la chiesa del '600 dei Padri Carmelitani Scalzi ha per me grande valore. Si trova a Via XX settembre ed oltre ad ospitare tre importanti dipinti di Domenichino, Guercino e Guido Reni, è nota in tutto il mondo per l'pera di Gian Lorenzo Bernini 'Estasi di Santa Teresa d'Avila', marmo scolpito vicino all'altare sul transetto sinistro e opera visitata da migliai di turisti ogni giorno.
.b. Ricordate che la chiesa si chiude a pranzo per riaprire intorno alle 16...accertarsi prima! E' davvero un'estasi ammirare il gruppo marmoreo del Bernini con la sua suggestione visiva e la perfezione scolpita nelle figure così maestose e perfette.... A due passi da via Barberini e piazza della Repubblica.

Visitato a Febbraio 2012
È utile?
Grazie, lelRoma_Italia
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Roma, Italia
Contributore livello
13 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 4 voti utili
“Un gioiello”
Recensito il 10 marzo 2012

In questa chiesa, nel 1991, mi sono sposata..quindi potete immaginare quanto mi piaccia! Recentemente ci sono tornata con la mia famiglia: bellissima davvero, un piccolo gioiello d'arte barocca da non perdere. L'estasi di santa Teresa, magnifico capolavoro del Bernini, attrae l'attenzione di tutti i visitatori e arricchisce ancora di più questo luogo davvero incredibile. Peccato che non tutti conoscano l'esistenza di questo luogo, soffermandosi, magari, nelle chiese ancora più centrali.

Visitato a Novembre 2011
È utile?
Grazie, luludogi
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Bolzano, Italia
Contributore livello
48 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 28 voti utili
“L'estasi di Santa Teresa vale da sola una visita”
Recensito il 16 gennaio 2012

Da vedere la famosa statua dell'estasi di Santa Teresa di G. Bernini nominata nel romanzo/film "Angeli e demoni" , comodo, raggiungibile da Termini in pochi minuti, quindi adattissimo quando si ha del tempo da occupare in attesa del treno. Attenzione che chiude nella pausa pranzo ( chissá perché poi???)

Visitato a Gennaio 2012
È utile?
1 Grazie, GabriGR
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Roma, Italia
Contributore livello
58 recensioni
15 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 35 voti utili
“Piccola e deliziosa”
Recensito il 27 ottobre 2010

Piccola in confronto alle grandi chiese di Roma, ma deliziosa e molto bella. Una piccola perla barocca a pochi passi da Piazza della Repubblica e Piazza Barberini, la chiesa si prensenta al visitatore calda e accogliente. Raccolta non solo nelle sue dimensioni ma anche nell'atmosfera. Stile tipicamente barocco, un bellissimo organo e, la ciliegina sulla torta, la bellissima statua dell'Estasi di Santa Teresa d'Avila del Bernini, tornata in "voga" dopo i libro e il film "Angeli e Demoni", è sicuramente il pezzo forte della chiesa. Ma anche l'altare con l'icona della Madonna non sono assolutamente da trascurare.
Personalmente consiglio di visitarla di mattina appena dopo la messa che finisce alle ore 8:30 circa, quando ancora la gente è poca e l'atmosfera ancora soffusa.

È utile?
Grazie, Grogri
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Conosci Santa Maria della Vittoria? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo