Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Hotel nelle vicinanze
Recensioni (63)
Filtra recensioni
63 risultati
Valutazione
45
10
4
1
3
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
45
10
4
1
3
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
11 - 16 di 63 recensioni
Recensito il 3 gennaio 2016

Ho pernottato in questa struttura per l'anniversario di matrimonio con mia moglie. I gestori sono persone adorabili e il posto è davvero da sogno. Immerso in un parco strabiliante possiede anche una piscina davvero stupenda! Suite da favola e cibo delizioso!

Data del soggiorno: giugno 2015
  • Tipo di viaggio: Ha viaggiato in coppia
    • Posizione
    • Stanze
    • Servizio
1  Grazie, Giuliano F
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 24 dicembre 2015

Ho soggiornato in questo Resort per 1 settimana con la mia famiglia. La struttura si trova in una posizione un po' scomoda, ma non difficile da raggiungere. Siamo stati accolti con gentilezza dallo Staff, che ci hanno consegnato subito le chiavi della nostra stanza. Abbiamo utilizzato il Resort più come Bed n Breakfast con pranzo visto che durante tutto il giorno abbiamo visitato Roma. IL Personale è cordiale e il cibo offerto è di qualità. Ho avuto qualche problema a collegarmi con il Wi-Fi della mia camera, ma è stato risolto tempestivamente da un membro dello Staff. Quando un giorno ha piovuto, abbiamo avuto delle difficoltà con il fango. Tutto sommato è stata un'ottima esperienza, consiglio fortemente a tutti la permanenza in questo Resort.

Consiglio sulle camere: La Stanza Bramante è veramente bella.
Data del soggiorno: settembre 2015
  • Tipo di viaggio: Ha viaggiato con la famiglia
    • Posizione
    • Stanze
    • Servizio
1  Grazie, GSincini
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 22 dicembre 2015

Quando prenotai il logo, non ero sicuro di cosa mi aspettasse... Il posto era abbastanza tranquillo. Poi una volta entrato, sembrava un paradiso! Tutto ben pulito e ordinato, un servizio eccellente e il proprietario una persona fantastica! Spero davvero che scegliate un resort come questo, è un piccolo paradiso per rilassarsi e passare una piacevole permanenza! Ritornerò sicuramente!

Data del soggiorno: dicembre 2015
Tipo di viaggio: Ha viaggiato da solo
Recensione raccolta in collaborazione con questo hotel
1  Grazie, frozen91
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 19 novembre 2015

Sono stata ospite di questa struttura nell'occasione del ricevimento di un matrimonio.
C'è da dire purtroppo che la pioggia ha indubbiamente rovinato la serata anche se il tempo non è mai un imprevisto facile da gestire.
L'aperitivo e il buffet dei dolci sono stati organizzati all'aperto all'interno di capannoni con tendoni di plastica e allestiti su prato fradicio. Per cui fango ovunque. Scarpe e vestiti rovinati. Nessuno ha osato lamentarsi per rispetto nei confronti degli sposi. Ma è stato un disastro.
Cibo scarso e di bassa qualità. Pesce surgelato e portate misere e fredde.
Il servizio durante la cena è stato molto lento. I camerieri facevano fatica a passare tra un tavolo e l'altro. I tavoli erano troppo vicini tra loro. C'era poco spazio insomma. I piatti sporchi sono stati lasciati sul tavolo ed è stata servita l'ultima portata (insalata) accanto ai piatti dove si è mangiato.
Ci sono stati problemi inoltre a raggiungere il locale. C'è un sentiero non asfaltato che bisogna percorrere per accedere alla tenuta. All'ingresso del sentiero si trova un cancello elettronico chiuso senza citofono. Scarsa illuminazione e insegna poco visibile. Bisogna attendere e sperare per entrare. Abbiamo dovuto aspettare che entrasse casualmente una macchina che ovviamente non era diretta al palazzo.
Il sentiero è abbastanza lungo e pieno di buche. Tutto il tragitto è al buio.
Anche il parcheggio era una pozza di fango ma nel nostro caso siamo stati fortunati.
Non c'era più posto, quindi abbiamo lasciato la macchina fuori dal "portone" principale.

Non è un posto adatto da scegliere nel caso di brutto tempo.
Il tragitto può essere rischioso per la macchina.
E la sala all'interno è troppo piccola per ospitare più di 100 persone.
Consiglio questa location di giorno, d'estate e a pranzo.

Data del soggiorno: ottobre 2015
  • Tipo di viaggio: Ha viaggiato con la famiglia
    • Servizio
Grazie, Sabrina P
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 14 ottobre 2015 da dispositivo mobile

Sono stata ad un ricevimento di nozze al Parco delle Nazioni, un catering piuttosto scadente. E stata una giornata piovosa, appena giunta all' ingresso della struttura adibita all' area aperitivi primo grande disastro. Affondamento nel fango xche' non è stata collocata nemmeno una passerella per consentire un accesso agevole. Solo alcuni cartoni che vi lasciò immaginare. Un porta ombrelli? Neanche a parlarne, ho dovuto metterlo a terra e quando lo ho ripreso mi sono fatta una doccia di fango. Dentro la struttura il terreno completamente intriso di acqua e quindi dopo un po tutti eravamo infangati. Per finire le scarpe sono finite nella pattumiera e gli abiti in tintoria senza garanzia di buona riuscita della pulizia. CONSIGLIO A CHIUNQUE DI VISITARE LA STRUTTURA ANCHE NEI GIORNI DI PIOGGIA E DURANTE UN RICEVIMENTO X VERIFICARE COSA EFFETTIVAMENTE OFFRONO COME STRUTTURA ESTERNA.

Data del soggiorno: ottobre 2015
Tipo di viaggio: Ha viaggiato con amici
Grazie, Elisabetta P
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
ParcoNazioni, Proprietario alle Parco delle Nazioni, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata il 17 ottobre 2015

La gentile signora, ospite di un ricevimento di nozze svoltosi il giorno 10 ottobre presso il Parco delle Nazioni, evidentemente emozionata per l'evento in corso, non si è resa accorta che:

- innanzi alla porta principale del salone "Terpsicore" ove si è svolto il banchetto nuziale per circa 120 persone, vi erano ben due enormi porta-ombrelli della capacità di 60 ombrelli ciascuno, e nei quali - peraltro - abbiamo rinvenuto, alla fine della festa, ben 16 ombrelli dimenticati.

- che era stata posta una passerella a copertura della tensostruttura che ospitava il cocktail iniziale ed il taglio della torta finale;

- che anche gli artisti che hanno allietato la cerimonia con le loro musiche hanno avuto idoneo riparo sotto una tensostruttura eretta appositamente per loro, tanto che hanno suonato sino all'una del mattino;

- che la pioggia quella sera ha assunto caratteri di rilevante intensità, tanto che era stata diramata un'allerta meteo per la città di Roma e per Lazio;

- che difronte ad un diluvio di tale portata null'altro poteva essere ragionevolmente predisposto, se che annullarte l'evento,

- che in ogni caso era stata offerta agli sposi, i quali in vista dell'annunciato maltempo avevano correttamente prenotato la tensostruttura all'aperto per i brindisi, anche la copertura del manto erboso con pavimento a doghe di legno, ma che era stato rifiutato per contenere le spese;

- che se una lagnanza poteva essere legittimamente mossa la stessa doveva essere rivolta al Dio della pioggia che quella sera ha scaricato sulla città di Roma una quantità di acqua violenta e tempestosa;

Tanto premesso, nel mentre ci dispiace per le scarpe asseritamente finite nella pattumiera e per il vestito andato in tintoria (ma perchè la signora non se ne è lamentata quella sera sia con il personale presente nelle sale che con la Direzione del Resort presente sino alla fine dell'evento? E perchè nessuno dei pur numerosissimi invitati non ha avuto modo di lamentarsi di alcunchè?) riteniamo gli addebiti mossi dalla ospite del tutto ingiustificati, gratuiti e frutto di una stizza che - semmai - avrebbe dovuto più correttamente essere rivolta nei confronti una meteorologia che quella sera fu particolarmente inclemente e rovinosa.

Ma come si dice....... sposa bagnata, sposa fortunata.
Altrettanto auguriamo a chi ha redatto la recensione di cui sopra.

Inviamo, comunque, alla nostra ospite - come sempre facciamo nei confronti di tutti gli ospiti che costantemente ci onorano della loro presenza e dei loro preziosi giudizi - i nostri più cordiali saluti.

La Direzione
Parco delle Nazioni

Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresenta l'opinione personale della direzione e non di TripAdvisor LLC
Visualizza più recensioni