Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“cibo molto buono, attesa lunghissima”
Punteggio 4 su 5 Recensione di Nonna Betta

Nonna Betta
Prenota con
Nonna Betta non è disponibile per l'orario richiesto. Scegli un altro orario o cerca ristoranti con disponibilità.
L'ora selezionata è già trascorsa.
Al n.1.266 in classifica su 12.165 Ristoranti a Roma
Fascia prezzo: 25 US$ - 45 US$
Cucina: Italiana, Mediterranea, Europea, Zuppe, Israeliana
Maggiori dettagli sui ristoranti
Dettagli sui ristoranti
Per: Occasioni speciali, Cucina locale, Per bambini, Adatto ai bambini
Opzioni: Cena, Pranzo, Accetta American Express, Accetta Mastercard, Accetta Visa, Connessione Wi-Fi gratuita, Bar completo, Seggioloni disponibili, Tavoli all'esterno, Accetta prenotazioni, Posti a sedere, Serve alcolici, Parcheggio in strada, Da asporto, Personale di sala, Accessibile in sedia a rotelle, Vino e birra
Zona: Ghetto
Descrizione: Nonna Betta – cucina kosher-style è un vero ristorante giudaico romanesco. I piatti della tradizione tramandata da nonna Betta vengono preparati al momento con ingredienti di stagione. Insieme alle fritture ormai famose per la loro leggerezza (a parte la frequenza con cui lo cambiamo, l’olio viene usato per cuocere soltanto le verdure fresche e i filetti di baccalà, mai per i crostacei o i molluschi che sono proibiti e i surgelati che non ci sono proprio). Il posto è accogliente e piacevole, alle pareti ci sono delle grandi riproduzioni con le immagini del ghetto prima delle demolizioni di fine ottocento. Qui, in una bella atmosfera di serenità e armonia, potete rivivere le storie del ghetto e trovare risposta alle domande “che non avete mai osato chiedere” sulla cultura, la religione ebraica o sulla bimillenaria presenza degli ebrei a Roma.
Corbetta, Italia
Contributore livello
28 recensioni
6 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 14 voti utili
“cibo molto buono, attesa lunghissima”
Punteggio 4 su 5 Recensito il 4 maggio 2012

Siamo stati al ristorante Nonna Betta durante il ponte del 1° maggio. Il locale è lungo e stretto, i tavoli abbastanza ravvicinati, l'arredamento un po' datato. Abbiamo mangiato molto bene ma, dato il servizio lentissimo ( primo piatto dopo 30 minuti e tempistica più o meno rispettata anche per le altre portate), non abbiamo potuto godere appieno della bontà del cibo.Servizio gentile ma approssimativo.

Visitato a Aprile 2012
È utile?
Grazie, kimmi24
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

2.414 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    687
    968
    436
    204
    119
Riassunto punteggio
    Cucina
    Servizio
    Qualità/prezzo
    Atmosfera
Data | Punteggio
  • Coreano per primo
  • Danese per primo
  • Ebraico per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Greco per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Prima in turco
  • Tutti
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Roma
Contributore livello
9 recensioni
4 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 4 voti utili
“Da riprovare”
Punteggio 3 su 5 Recensito il 1 maggio 2012

Carciofi alla giudia molto buoni anche se attesi troppo a lungo ma considerando che era una serata prefestiva e che c'era molta gente ci puó stare. Purtroppo peró questo ritardo ha fatto si che anche i primi arrivassero con i tempi sbagliati ossia mentre stavamo ancora mangiando il nostro carciofo, e questo invece è più fastidioso.
Primi piatti nella norma, la amatriciana alla giudia è più una pasta al sugo con qualche pezzetto di carne (non guanciale che non viene usato nei locali kosher). Meglio la carbonara alle zucchine, gusto originale e diverso rispetto alla consueta carbonara.
Personale molto gentile e disponibile.
Da riprovare in un'occasione meno affollata.

  • Visitato a Aprile 2012
    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
È utile?
1 Grazie, Pablinik
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Roma, Italia
Contributore livello
100 recensioni
47 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 56 voti utili
“Tutto molto buono ma lo scontrino un optional.”
Punteggio 4 su 5 Recensito il 1 maggio 2012 tramite dispositivo mobile

Peccato, gli avrei volentieri dato il massimo dei voto, perche' era da tempo che non mangiavo bene come in questo ristorante.Dopo una fila di mezz'ora ( munitevi di pazienza, soprattutto ora che Roma e' invasa dai turisti), ci hanno fatto accomodare in un tavolo all'aperto, in una piacevole serata primaverile. Eravamo timorosi, perche' ,d'impatto, sembra di trovarsi nell'ennesimo ristorante turistico, ma quando sono arrivati i primi ( cacio e pepe ed i ravioli ripieni di carciofi con spigola e pachino) abbiamo capito che non era cosi'. Ottimi anche i vari sformati, noi abbiamo provato quello di carciofi, una vera bonta'. Personale non molto professionale, ma gentile, a parte la ragazza che gestiva le prenotazioni, piuttosto svanita e con la testa tra le nuvole. Al momento del conto, onesto, la doccia fredda. Niente scontrino, nemmeno dopo aver pagato. Non ci siamo!

È utile?
3 Grazie, ilfarmacista81
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Roma
1 recensione
“Una bella serata”
Punteggio 4 su 5 Recensito il 29 aprile 2012

Ieri sera abbiamo avuto il piacere di mangiare cose buone ( carciofi alla giudia, tagliolini cacio e pe,fritti di tutti i tipi e dolci con ricotta e pistacchi) in una atmosfera cordiale e simpatica.
Il locale permette, nonostante le quantità di gente seduta ai tavoli, di poter conversare tranquillamente con i propri commensali
Torneremo senz'altro!!!!!
Naturalmente lo consiglieremo ai nostri amici

  • Visitato a Aprile 2012
    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
È utile?
Grazie, Flavia B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Sondrio
Contributore livello
3 recensioni
common_n_restaurant_reviews_1bd8 1 voto utile
“Approccio alla cucina kosher”
Punteggio 5 su 5 Recensito il 28 aprile 2012

All'uscita dalla visita alla Sinagoga di Roma, verso le 2 del pomeriggio del 23 aprile 2012, con un certo languore ci siamo inoltrati nel "ghetto" e tra i vari ristoranti che si affacciano sulla via Portico d'Ottavia, Isa e io abbiamo scelto di entrare da "Nonna Betta" un po' per il nome rassicurante, un po' per l'iindicazione "cucina kosher". Personalmente, sono sempre stato incuriosito dalla cultura e dalla religione ebraica, letture come quelle di Isaac B. Singer, Shalom Alechem, Abraham Yehoshua, tra gli altri, mi hanno sempre suggestionato, e quindi ho voluto provare per una volta anche un'avventura culinaria di sapore giudaico-romanesco.
Siamo quindi entrato da Nonna Betta e abbiamo spulciato il menu. Ci ciamo lasciati consigliare dal gentilissimo cameriere che consigliava un assaggio di carciofi alla giudia, teneriissimi, davvero squisiti. Abbiamo ordinato la gricia alla giudia, pasta fatta in casa condita con carciofi e pezzetti di carne secca. Un piatto superbo, gustoso e sostanzioso. Da nonna Betta ci siamo tornati due giorni dopo, a cena: ancora carciofi e gricia alla giudia, quindi gli aliciotti "nel paese delle meraviglie", ovvero alici e indivia, un piatto solo apparentemente povero e umile, dal sapore raffinato, che ricorda la "moderazione" alimentare imposta da un papa alla comunità ebraica nel '600. La cenetta è stata accompagnata da un quasi liquoroso frascati che ha contribuito a esaltare i vari sapori. Infine, come dessert un piatto con diverse fettine delle numerose fantastiche torte proposte dal ristorante. Una cena completa, deliziosa e con un costo davvero contenuto. Per questo siamo tornati per una terza volta ad assaggiare gli squisti tagliolini conditi con carciofi e bottarga. Un'esperienza culinaria davvero felice la nostra.
Complimenti ai cuochi di Nonna Betta, al simpaticissimo staff di sala e al sig. Umberto per la gradita ospitalità.
Dario

  • Visitato a Aprile 2012
    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
È utile?
Grazie, DarioK
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Nonna Betta hanno visto anche

 

Conosci Nonna Betta? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo