Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Consigliatissimo ”
Recensione di Trattoria Der Pallaro

Trattoria Der Pallaro
Al n.2.970 in classifica su 14.189 Ristoranti a Roma
Fascia prezzo: 17 USD - 23 USD
Cucina: Italiana
Maggiori dettagli sui ristoranti
Dettagli sui ristoranti
Opzioni: Pranzo, Dopo mezzanotte, Cena, Accetta prenotazioni
Zona: Parione
Recensito 5 agosto 2018 da dispositivo mobile

Ricordate i pranzi a casa della nonna? Quei piatti belli, abbondanti e genuini?
Una piacevolissima scoperta nel cuore di Roma. Straconsigliatissimo.

Data della visita: ottobre 2017
Grazie, ieia89
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (1.351)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

37 - 41 di 1.353 recensioni

Recensito 30 luglio 2018 da dispositivo mobile

Forse mi sono accomodato con troppe aspettative, siccome il locale sembra "antico" con quella insegna sul marmo come fosse il nome della strada, ma in tutta franchezza mi aspettavo di più.

Per carità, in pieno centro di Roma una cena completa di antipasto, primo, secondo, contorni e dolce a 25€ non la trovi, però è subito evidente il perché.

Sono stato accolto da una vecchina che ha esordito dicendo: "te lo sai er Pallaro? Te siedi e mangi quello che passa la casa. Te sta bene?" Sono stato al gioco, ma mi sono chiesto se questi modi un po' bruschi fossero il carattere della signora o una specie di copione tipico. La signora, sentendo il mio accento campano, mi ha chiesto se fossi di Napoli, ma quando ho precisato di essere di Avellino, mi ha congedato con un ghigno e uno sbrigativo "A me De Mita nun me piace". Amen.

A questo punto finisce la romanità, perché poi mi sono interfacciato solo con personale cingalese che non mi ha voluto anticipare niente su cosa avrei mangiato.

Sedia di plastica, tavolo di plastica, tovagliato e stoviglie da mensa Caritas, sotto un tendone inizia ufficialmente la mia esperienza al Pallaro alle 21.06 di lunedì 30 luglio 2018, per completarsi alle 21.31. In 25 minuti esatti ho ricevuto: una bottiglia di acqua naturale già aperta con il sospetto che fosse di rubinetto e una bottiglia da 66cl di Nastro Azzurro, entrambe non freddissime.

Un antipasto composto da: piatto tiepido di lenticchie, piattino con 2 fettine trasparenti di prosciutto paesano e 3 minibocconcini di latticino, un piattino di pomodori spaccati con un pizzico di sale e un filo d'olio e qualche coriandolo di basilico, un piattino con una polpettina fritta e due crocchettine, non so di cosa né l'una né le altre.

Un primo piatto di rigatoni, per metà al pomodoro e per metà dichiarati alla carbonara ma oggettivamente privi di guanciale (e neanche di pancetta), praticamente una nuova ricetta: "ova e pepe".

Un secondo piatto di carne al forno, una specie di roast beff affogato in un sughetto brodaglioso, dei fagiolioni e delle patatine fritte in formato chips.

Un dessert indefinibile, una specie di torta che non sono riuscito a decifrare accompagnata da un bicchierino di liquore scialacquato agli agrumi.

Al ripassare della signora ho espresso una qualche delusione, ma ella mi ha risposto che, siccome sono in evidente sovrappeso, non devo mangiare troppo.

Conto comunicato a voce: 30€ (quindi l'acqua della fontana e la birra calda hanno influito di 5€) e ovviamente niente scontrino o fattura.

Non saprei come giudicare questa cena, alla fine per rapidità dei tempi e per mediocrità della offerta potrei concludere che sia stata una esperienza simile ad una mensa aziendale di basso livello, se non a quella di un ospizio. Per la serie: si mangia meglio, vassoio alla mano, nell'area ristorazione di un autogrill.

Avrei potuto esprimere un giudizio da una sola pallina, ne ho messe due per carità di Patria, perché il posto è centralissimo e perché, forse, una volta nella vita ci può pure stare. Ma una sola, però.

Data della visita: luglio 2018
3  Grazie, ettoreadvisor
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 30 giugno 2018 da dispositivo mobile

Da cosa è fatta la magia di un posto.... quella che ti rende un’esperienza non cancellabile .... e beh , la c’è proprio tutto! Il cibo genuino, preparato da Paola ...Paola ! Simpatica ed accogliente, ti fa sentire a casa della mamma... Il cibo e il vino dei castelli, quello vero, menù fisso e prezzi da Roma che sta scomparendo.
Io da Verona ci torno sempre! ‘’La gente ormai ha perso i veri valori e io ... glieli raddrizzo’’ parola di Paola

Data della visita: giugno 2018
1  Grazie, Vireni
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 30 giugno 2018 da dispositivo mobile

Paolina e Nino sono la storia di due belle persone che ti accolgono e ti nutrono di sentimenti oltre che di cibo.

Data della visita: giugno 2018
4  Grazie, dessfounder
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 20 giugno 2018 da dispositivo mobile

Per chi non ci fosse mai stato, der Parlato, è una tipica trattoria romana. Ti siedi e aspetti le portate, più o meno sempre le stesse. Antipasti abbondanti che stagione permettendo comprendono anche carciofi e puntarelle, doppio primo, carne con contorni e dolce. La signora Paola allieta i commensali con qualche battuta facendo sentire di casa anche chi vi entra per la prima volta. Il prezzo è fisso, 25 euro e si mangia in abbondanza altro che "all you can eat!"

Data della visita: giugno 2018
1  Grazie, teresap304
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Conosci Trattoria Der Pallaro? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo