Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“La meraviglia nel dramma”
Recensione di Scavi di Pompei

Scavi di Pompei
Prenota in anticipo
Altre info
Da 18,64 US$*
Pompeii Archaeological Area Entrance Ticket
Altre info
Da 68,85 US$*
Gita di mezza giornata a Pompei con partenza da Napoli
Altre info
Da 46,30 US$*
Tour privato di Pompei con occhiali per realtà virtuale 3D
Al n.1 in classifica su 92 Cose da fare a Pompei
Certificato di Eccellenza
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Durata consigliata per la visita: Più di 3 ore
Senigallia, Italia
Contributore livello 4
29 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 13 voti utili
“La meraviglia nel dramma”
Recensito il 30 maggio 2012

Il dramma di una città distrutta ha permesso a noi abitanti del 21° secolo di scoprire una città romana nelal sua interezza.Impossibile non emozionarsi in una città che sembra solo addormentata,scoprire le botteghe,le pubblicità elettorali dell'epoca, i "fast food" dell'epoca,le lavanderie,le abitazioni popolari ,accanto a quelle più signorili.A parte la scortesia di alcune guide all'ingresso un ambiente che affascina e al tempo stesso permette di rilassarsi.Non ho notato i sintomi di decadenza tanto pubblicizzati,a parte alcune ville che,purtroppo,erano chiuse per restauri.Nessun problema nemmeno con i cani randagi ,alcuni sonnecchiano all'ombra delle rovine ma sono in disparte per conto loro.La presenza di un punto di ristoro al centro dell'area archeologica può stonare ma è utile per dissetarsi e rinfrescarsi nelle afose giornate estive.Consigliabili cappello e crema solare pur se ci sono punti di ombra e una buona guida tascabile.Noi ci siamo presi tutta la giornata per visitarla perchè merita,ma consiglio almeno una mezza giornata.Da accostare alla visita a Ercolano,Hoplontis,Stabia per ammirare le differenze fra questi siti archeologici e aprrezzarne la visita in un contesto più ampio .

Visitato a Settembre 2011
È utile?
Grazie, ney76
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

14.991 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    10.239
    3.395
    882
    312
    163
Data | Punteggio
  • Ceco per primo
  • Cinese (Tradizionale) per primo
  • Cinese per primo
  • Coreano per primo
  • Danese per primo
  • Ebraico per primo
  • Finlandese per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Greco per primo
  • Indonesiano per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Norvegese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Prima in turco
  • Ungherese per primo
  • Tutti
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
San Vitaliano, Italia
Contributore livello 6
117 recensioni
11 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 62 voti utili
“Assolutamente da visitare, ma...”
Recensito il 26 maggio 2012

La vastità dell'area archeologica forse rende difficile manutenerla come meriterebbe. Ci sono troppe transenne, zone off limits, ma probabilmente è il prezzo da pagare per poter riportare alla luce tutto quanto è possibile.
Sicuramente da visitare, ma come ho scritto nella relativa recensione, preferisco di gran lunga Ercolano.

Visitato a Marzo 2012
È utile?
Grazie, GioVit
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Pisa, Italia
Contributore livello 5
34 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 60 voti utili
“Come abbandonare un patrimonio culturale”
Recensito il 24 maggio 2012

Camminando autonomamente per tutto il sito, con soltanto la piantina in dotazione, capiamo perché gli scavi di Pompei siano patrimonio dell'umanità, ma anche quanto sia grave lo stato di abbandono in cui versano. Il prezzo di una guida, di cui si avverte la necessità data la totale assenza di indicazioni, percorsi e spiegazioni, è alto se non si è in gruppo. Fin da subito ci siamo imbattuti in diversi cani randagi, che gli unici cartelli presenti ci invitavano a non toccare. Lungo il percorso si avverte la mancanza di qualche punto di ristoro in più (specialmente se andate nella stagione calda), dato che l'unico si trova al centro degli scavi.
La totalità dei reperti originali è stata portata al museo archeologico nazionale di Napoli e solo in minima parte sono presenti delle copie in sostituzione e/o altra documentazione. In più molti dei luoghi di maggiore importanza erano chiusi per lavori, un su tutti l'orto dei fuggiaschi. Nonostante l'enorme estensione del sito erano praticamente assenti personale di vigilanza, addetti alle pulizie e cestini, questo ha portato le persone poco civili a deturpare con scritte, e non solo, le opere e a lasciare sporcizia ovunque.
Il punteggio è da intendersi per la bellezza e l'unicità degli scavi, e non certo per la disorganizzazione e l'abbandono in cui si trova. Assolutamente da vedere prima dell'ulteriore deterioramento.

Visitato a Maggio 2012
È utile?
1 Grazie, Lilith01
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Roma, Italia
Contributore livello 6
145 recensioni
47 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 103 voti utili
“Un tesoro inestimabile che versa in condizioni pietose”
Recensito il 21 maggio 2012

Ho visitato più volte il sito archeologico di Pompei, è un sito di inestimabile valore, ma purtroppo con il passare degli anni il degrado aumenta in modo esponenziale. E’ un vero peccato, perché testimonianze del genere sono uniche al mondo. Molti gli edifici privati e pubblici da visitare: l’anfiteatro, il teatro grande e piccolo, il foro e le bellissime terme del foro. Tra le domus da non perdere: la villa dei Misteri, la domus del Fauno, la casa del poeta tragico, dove è presente il famoso mosaico con il cane e la scritta cave canem. Questi sono solo alcuni dei magnifici edifici che è possibile visitare. Da vedere anche il lupanare, dove vivevano ed esercitavano il proprio mestiere le prostitute, all’interno dell’edificio si trovano le stanze con i letti e affreschi erotici (una sorta di kamasutra romano). La prima volta che si visita Pompei io consiglio di andarci con una guida, comunque è facile girare anche solo con la mappa e un buon libro che spieghi cosa si sta visitando.

Visitato a Aprile 2012
È utile?
Grazie, albyca
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Campania
Contributore livello 6
264 recensioni
86 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 477 voti utili
“Un tuffo di 2000 anni”
Recensito il 20 maggio 2012

Chi ha recensito codesto sito archeologico valutandolo scarso o pessimo, be, faccio fatica a capirlo. Detto questo, e non sono di parte, credo che questi scavi siano "la madre" di tutti gli scavi. Li conosco da una vita, e, senza esagerare, ci sarò stato almeno 30 volte. Chiaramente senza fondi o quantomeno risicati, capirete benissimo che tenerli in piedi è molto difficile. Ad ogni modo bisogna vederli almeno una volta nella vita, secondo me. L'Anfiteatro, la Villa dei Misteri, la Villa di Diomede, il Teatro Grande, il Foro, la Basilica, le Terme, il Tempio di Apollo, la Via Stabiana, la Casa dei Vettii, ecc. ecc.. Immergetevi nella cultura e nella storia almeno per un giorno, e, sorvolate per qualche ciuffo d'erba o qualche amico cane che gira indisturbato tra 2000 anni di storia.

Visitato a Febbraio 2012
È utile?
1 Grazie, zorretto68
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Scavi di Pompei hanno visto anche

Napoli, Provincia di Napoli
Napoli, Provincia di Napoli
 
Ercolano, Provincia di Napoli
 

Conosci Scavi di Pompei? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo