Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“I misteri del corpo umano”

MUSA - Museo Universitario delle Scienze e delle Arti
Al n.9 in classifica su 844 Cose da fare a Napoli
Certificato di Eccellenza
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Durata consigliata per la visita: Meno di 1 ora
Informazioni utili: Accessibile in sedia a rotelle, Scale / ascensore
Recensito 3 settimane fa da dispositivo mobile

Dopo 35 anni sono tornata a visitare il Museo di Anatomia della Facoltà di Medicina Luigi Vanvitelli, al secolo il glorioso "Primo Policlinico". Ho trascorso in quei luoghi dieci anni della mia vita, i più belli. Ho rivisto le aule, i corridoi, i cortili, le targhe, le statue dei gloriosi padri della medicina.
Il Museo, completamente ristrutturato ed informatizzato, va visitato, basta avere lo stomaco forte. Un grazie a Florindo Moretti , il giovane custode, che offre ai visitatori una splendida e competente accoglienza

1  Grazie, anna d
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (236)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

13 - 17 di 237 recensioni

Recensito 3 settimane fa da dispositivo mobile

Ho avuto modo di visitare il museo di Anatomia la scorsa settimana. Arrivando dalla Sardegna volevo vedere soprattutto le cosiddette "pietrificazioni" di Efisio Marini studioso cagliaritano che, trasferitosi a Napoli nel XIX secolo, scoprì un metodo per la conservazione dei corpi in grado di riprodurre in maniera sorprendente il processo della fossilizzazione, con la differenza che in natura la trasformazione di un organismo vivente in fossile avviene nel corso di diversi milioni di anni.
Anche il resto della collezione di reperti non è da meno e offre un'idea delle scoperte e degli studi anatomici nei secoli scorsi anche a chi non è propriamente uno studioso o esperto della materia. Curiosissima è la presenza di due tzanzas, teste rimpicciolite degli indios Jivaros, che fanno bella mostra di sé all'interno di una piccola teca. Nota di merito anche al ragazzo all'ingresso gentile e preparato. Insomma visita consigliatissima.

1  Grazie, Claudio P
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 3 settimane fa da dispositivo mobile

Un eccellente percorso attraverso le conoscenze anatomiche nel corso dei secoli, organizzato con passione e perizia. Un altro fiore all'occhiello di Napoli.

1  Grazie, paolapirozzi4
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 3 settimane fa da dispositivo mobile

Piccolo gioiellino di museo situato al centro dell'università. Mostra di anatomia incredibile e antica. Consigliato

1  Grazie, SimBas23
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 4 settimane fa

Per la mancanza della visita guidata ad opera di un medico greco. L' ausilio di un supporto cartaceo o dell'applicazione prevista collegandosi al WI-FI del Museo non garantisce di ricevere informazioni dettagliate che solo un valido esperto può fornire. Mi è dispiaciuto tanto venire a conoscenza che le visite guidate erano associate solo ad associazioni. In ogni caso questo Museo è un gioiello da visitare previa prenotazione on line!

1  Grazie, Maria M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto MUSA - Museo Universitario delle Scienze e delle Arti hanno visto anche

Napoli, Provincia di Napoli
 

Conosci MUSA - Museo Universitario delle Scienze e delle Arti? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo