Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Nel ventre e nella storia di Napoli”
Recensione di Catacombe di San Gennaro

Catacombe di San Gennaro
Prenota in anticipo
Altre info
Da 10,78 US$*
San Gaudioso Catacombs: Official Tour
Altre info
Da 10,78 US$*
San Gennaro Catacombs: Official Tour
Altre info
Da 28,73 US$*
Naples Catacombs and Crypts Underground Walking Tour
Al n.6 in classifica su 820 Cose da fare a Napoli
Certificato di Eccellenza
Dettagli sull'attrazione
Recensito 1 aprile 2012

Visitare Napoli e non vedere le catacombe di San Gennaro o quelle di San Gaudioso significa perdere una delle testimonianza più significative della città.
Il vescovo Gennaro, di probabili origini africane, era in visita da Benevento alla comunità cristiana di Napoli quando fu arrestato per ordine di Dragonzio. Era l'epoca delle persecuzioni cristiane dell'imperatore Diocleziano e così venne ucciso.
Percorrere le catacombe tufacee, scavate nel cuore della città significa anche vedere le testimonianza della vita della comunità cristiana e diverse pitture che raffigurano San Gennaro con la pelle un po' più scura nell'atto di fermare l'eruzione del Vesuvio. E' quasi sempre in compagnia di altri discepoli e fedeli. Del resto, fu martirizzato per avere compiuto un gesto di amicizia: essersi recato in visita alla comunità cristiana di Napoli duramente provata dalle persecuzioni.

Grazie, Dado S
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (2.944)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1.968 - 1.972 di 2.945 recensioni

Recensito 26 marzo 2012

Un viaggio nel tempo alla scoperta di sepolcri millenari, di straordinaria estensione, scavati nella roccia vulcanica, ricchi di affreschi che riportano all'epoca paleocristiana .
Cappelle gentilizie (con arcosolio affrescato) e loculi per la sepoltura di gente comune.
Bellissima la tomba dove fu traslato San Gennaro; la basilica major è a 3 navate, scavata nel tufo e con imponenti affreschi del V e VI secolo.
Un sito bellissimo, da brividi, soprattutto per noi napoletani.

n.b. accessibile a disabili entrando dalla porta della Sanita'.

Grazie, nirvana65
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 febbraio 2012

Ciao a tutti,
la scorsa primavera ho partecipato al tour il Miglio Sacro che parte proprio dalle catacombe di San Gennaro.
Ero con il mio fidanzato olandese, amici e parenti (circa 15 persone).
Ci siamo sentiti turisti nella nostra cittá, abbiamo scoperto cose di cui non eravamo nemmeno a conoscenza.
Il percorso é durato quasi due ore e il ragazzo che ci faceva da guida é stato bravissimo e paziente.
Nel tour é compresa anche una piacevole sosta in un tarallificio nel quartiere Sanitá dove vi verrá offerto il tipico tarallo napoletano!
Attenzione!!! é solo su prenotazione ;)

2  Grazie, idacalista
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 30 gennaio 2012

Fate visita alle catacombe con l'itinerario "il miglio sacro", Vivrete l'emozione di una Napoli straordinariamente eterogenea, vi immergerete nelle superstizioni e nella storia variopinta di un popolo che va capito e non giudicato. Vedrete strade, chiese e piazze che hanno partecipato alla storia della città. Il gruppo di giovani guide è preparato e disponibile. Nella chiesa del "monacone" si allestisce anche uno spettacolo in costume per narrare la storia della chiesa e del quartiere della sanità.

3  Grazie, lucs54
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 5 gennaio 2012

Se avete visitato Napoli sotterranea e il luogo vi ha davvero colpito nel profondo della curiosità e del mistero...ecco che non potrete saltare la seconda tappa dell'antica Napoli sotterranea...infatti, secondo me, lo considero un vero e proprio viaggio a tappe da tenere in considerazione se venite in visita a Napoli. Prima Napoli sotterranea poi le Catacombe di San Gennaro e San Gaudioso, poi il cimitero delle fontanelle e "dulcis in fundo" non mancate il Tunnel Borbonico...dopo che avrete visitato tutti questi luoghi ne riparliamo! ^_^

1  Grazie, needweb
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Catacombe di San Gennaro hanno visto anche

Napoli, Provincia di Napoli
 
Napoli, Provincia di Napoli
Napoli, Provincia di Napoli
 

Conosci Catacombe di San Gennaro? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo