Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Matera, sassi e chiese rupestri”

Cripta del Peccato Originale
Al n.2 in classifica su 128 Cose da fare a Matera
Certificato di Eccellenza
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Durata consigliata per la visita: Meno di 1 ora
Descrizione del proprietario: La Cripta del Peccato Originale era il luogo cultuale di un cenobio rupestre benedettino del periodo longobardo. È impreziosita da un ciclo di affreschi datati tra l’VIII e il IX secolo, stesi dall’artista noto come il Pittore dei Fiori di Matera ed esprimenti i caratteri storici dell’arte benedettina-beneventana. La parete sinistra è movimentata da tre nicchie, su cui sono raffigurate rispettivamente le triarchie degli Apostoli, della Vergine Regina e degli Arcangeli. La parete di fondo, invece, è ravvivata da un ampio ciclo pittorico raffigurante episodi della Creazione e del Peccato Originale. Prenotazione obbligatoria.
Recensito 29 gennaio 2012

Le chiese rupestri dei sassi di Matera sono uno spettacolo nello spettacolo. L'itinerario di visita può anche non necessariamente essere seguito con una guida esperta. Da soli, forse si gode la sensazione della scoperta, di immergersi nel mondo lontano dei nostri avi, della religiosità vera. La Cripta del peccato originale, come tutte le chiese rupestri dei sassi non è tenuta in maniera otimale, purtroppo alla buona volontà dei locali non corrispondono mai fondi sufficienti. Le figure sono comunque emozionanti e rendono in maniera forte la religiosità del popolo semplice e povero dell'antico popolo lucano.

3  Grazie, sagittarina
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (747)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

645 - 649 di 748 recensioni

Recensito 30 dicembre 2011

E' sicuramente una delle tappe che il turista deve visitare data la bellezza del posto e l'attenzione al restauro che ha permetto di usufruire di tanta bellezza e tecnologia insieme. La consiglio vivamente a tutti..uno spettacolo per gli occhi,,un'emozione del cuore! E' collocata in un'azienda vinicola e si raggiunge tramite piccolo bus a disposizione chiamando il numero della ditta in gestione!

1  Grazie, ladyangel81
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 13 dicembre 2011

Abbiamo letto di questa cappella in un trafiletto della nostra guida e ne siamo usciti stupiti e soddisfatti. La chiesa-grotta è stata giustamente definita "la Cappella Sistina" della pittura parietale rupestre, gli affreschi sono ben conservati e la guida saprà affascinarvi sulla storia dell'abbazia ancora nascosta tra le montagne. Prenotazione obbligatoria al numero 320 5350910.

1  Grazie, Marta83_Varese
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 10 luglio 2017

Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 8 luglio 2017

Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Replica della Direzione:Risposta inviata 9 luglio 2017
Google Traduttore

Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresente l'opinione personale del rappresentante della direzione e non di TripAdvisor LLC

Gli utenti che hanno visto Cripta del Peccato Originale hanno visto anche

Matera, Provincia di Matera
Matera, Provincia di Matera
 
Matera, Provincia di Matera
 

Conosci Cripta del Peccato Originale? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo