Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Aperto oggi: Chiuso
  
Google
Modi per scoprire Chappelle Expiatoire
a partire da 60,76 USD
Altre info
a partire da 80,25 USD
Altre info
Paris Fast Pass
3 recensioni
a partire da 113,50 USD
Altre info
a partire da 95,00 USD
Altre info
Recensioni (96)
Filtra recensioni
96 risultati
Valutazione
27
50
15
4
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
Valutazione
27
50
15
4
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtri selezionati
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 6 di 96 recensioni
Recensito il 2 ottobre 2017 da dispositivo mobile

La visita è breve, la Chappelle piccola e spoglia. Non ci abbiamo trovato nulla di che. Visitatela solo se siete in zona, vi avanza tempo e avete la Museum Pass o l’ingresso gratuito.

Data dell'esperienza: agosto 2017
Grazie, the_dubos
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 23 settembre 2017

Fra le tante offerte per il turista amante della storia e dell'arte, la Cappella Espiatoria è una di quelle meno conosciute. Purtroppo il prezzo di accesso è molto alto (6 euro) per quello che offre, ma una visita la ritengo obbligatoria. Costruita da Luigi XVIII fra il 1815 e il 1826, in memoria della famiglia reale morta durante la Rivoluzione Francese. Non si trovano le spoglie di Maria Antonietta e Luigi XVI, fatte trasferire nella basilica di Saint Denis, ma la cappella si trova esattamente sopra il vecchio cimitero della Madeleine, proprio dove i due sovrani erano sepolti dopo la ghigliottina. Un piccolo opuscolo anche in italiano che si trova all'ingresso, vi spiegherà in dettaglio anche l'aspetto simbolico di questo luogo che si trova ora dentro un parchetto frequentato da famiglie con bambini e turisti che si riposano. Consigliato per gli amanti della storia francese. Rue Pasquier 29 metro Saint Augustin - vicinissimo a boulevard Haussmann

Data dell'esperienza: settembre 2017
1  Grazie, Luca D
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 12 agosto 2017

Mi ero ripromesso di ripetere il fatale cammino dei condannati alla ghigliottina partendo dalla Concergerie. Passando sul ponte di Change mi sono avviato sulla via Auber (allora lungosenna) frastornato non solo dal rumore del traffico ma anche dalle grida che accompagnavano i condannati e che abitavano case tuttora esistenti.Ho visto David che in un un angolo ritraeva la figura di Antonietta assegnandole una faccia grifagna che non mi sembra rispondere a verità.Ho visto al numero 398 la casa di Robespierre e quindi la piazza tragica della Concordia.Era d'obbligo dopo questo misto di sensazioni andare al luogo di sepoltura di Maria Antonietta e di suo marito Luigi XVI prima che fossero traslate alla basilica di S.Denis dove si trovano attualmente .La cappella monumento nazionale dal 1914 è stata edificata sul cimitero della Madaleine che ha accolto durante il Terrore i corpi Carlotta Corday ed i deputati della Gironda.L'inizio della sua edificazione risale al Congresso Di Vienna(1815) e ad essa si accede atraverso un camposanto come a Pisa.Non sono in grado di dare definizioni architettoniche ma l'aria che ho respirato incuteva rispetto.I due gruppi statuari che si trovano all'ingresso rappresentano il re a destra e Maria Antonietta a sinistra .Le parole del re sono note dai libri di storia ma il mio consiglio è di leggere la lettera che Maria Antonietta inviò dopo la conoscenza della condanna a morte alla cognata.Una lettera di una madre e di una donna consapevole del suo ruolo istituzionale e materno.Una bella lettera che sa leggere anche chi come me ha solo una conoscenza scolastica della lingua.Una lettera che non può essere stata scritta da una donna che consigliava brioches a chi voleva il pane.

Data dell'esperienza: agosto 2017
3  Grazie, Angelo L
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 29 ottobre 2015 da dispositivo mobile

La Cappella Espiatoria che ricorda Luigi XVI e Maria Antonietta si trova fuori dei circuiti turistici anche se in una zona a forte vocazione turistica perché nelle vicinanze dell'Opera, dei magazzini Lafayette; la Madeleine etc...
Fu edificata sopra il cimitero della Madeleine, in cui venivano sepolti i decapitati durante la Rivoluzione Francese, per volere di re Luigi XVIII dopo aver ritrovato i corpi del re Luigi XVI e di Maria Antonietta. Anche se architettonicamente non è granché, è certamente di grande valore storico.

Data dell'esperienza: ottobre 2015
1  Grazie, Alfonso D
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito il 3 aprile 2019

Data dell'esperienza: marzo 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni