Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Pranzo nel paese natale di Shakespeare”
Recensione di Hobsons Patisseries

Hobsons Patisseries
Certificato di Eccellenza
Opzioni: Colazione, Accetta prenotazioni
Dettagli sui ristoranti
Opzioni: Colazione, Accetta prenotazioni
Recensito 30 giugno 2018 da dispositivo mobile

Affamati ci siamo fermati in questo posto quasi per caso ed è stata una piacevole scoperta.
Ottima la quiche ed anche birra e panini, non siamo arrivati a mangiare i dolci ma di presentavano proprio bene...

Data della visita: giugno 2018
Grazie, Bea3xs
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (1.144)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

2 - 6 di 1.145 recensioni

Recensito 1 luglio 2017 da dispositivo mobile

Splendida ed accogliente pasticceria con sala da the nella via centrale di Stratford, a pochi metri dalla casa natale di William Shakespeare. Scelta infinita di cheesecake di vari gusti in ogni possibile variante! Da provare assolutamente per una colazione super!

Data della visita: giugno 2017
Grazie, ing_paolo_bo
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 12 aprile 2016 da dispositivo mobile

Visto il tempo impietoso di Stratford-upon-Avon ci siamo rifugiati in questo café anche attratti dagli scones giganti alla panna e marmellata. All'interno c'è una vastissima scelta di dolci e bevande calde. Buona la cioccolata calda. Peccato che anche di sabato chiuda presto.

Data della visita: febbraio 2016
Grazie, dvuk
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 10 dicembre 2014 da dispositivo mobile

Arrivo in questa pasticceria insieme a due altre persone a metà mattinata del 9 dicembre, affascinato dai dolci in vetrina e dall'ambiente silenzioso e giusto per parlare di lavoro.
Guardate le vetrine, incappiamo verso la cassa, mentre uno dei commessi dietro il banco, dice a tono sostenuto alla cassiera che siamo italiani. La cassiera, irritata probabilmente dalla sua giornata di lavoro inizia a parlarci in inglese, giustamente; facendo anche bene considerando il fatto che non è per noi assolutamente un problema quello della lingua, poiché tra noi c'erano degli italoamericani. La stessa con il suo inglese con accento fortemente italiano tenta di spiegarci un offerta relativa al caffè e noi non avendo considerato questa offerta, mentre eravamo in fila, pensiamo qualche secondo su quanto proposto... Immediatamente, la commessa mal disposta, ha iniziato a parlare italiano sottolineando il fatto che il caffè con i due scone fosse più conveniente di altro, quindi ha ripreso a parlare inglese(tipo atteggiamento da italiano in un paese straniero che tenta di darsi un tono), con affare scortese ha continuato a prendere l'ordinazione e ci ha consegnato il vassoio con le bevande. A quel punto è stata mia premura farle notare il suo atteggiamento aggressivo ed è andata in incandescenza asserendo di nuovo in italiano (probabile la lingua che utilizza per far valere i propri diritti) che quando si arriva in cassa si deve essere rapidi e con le idee chiare; cosa che avevamo fin quando lei stessa non ci ha proposto un'alternativa. Detto questo la scortese commessa ha asserito con il collega che il motivo per cui non parla italiano deriva dal fatto del nostro comportamento. Probabilmente non si è mai resa conto del suo modo sgarbato, saccente e poco consono all'ambiente di lavoro in cui vive.
Per il resto, i dolci sono molto buoni, ma non è questa la caratteristica che fa di un locale un buon posto.

2  Grazie, DanB1984
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 17 agosto 2013 da dispositivo mobile

Dall'aspetto e dalla clientela sembrava una vera e propria trappola per turisti, e in effetti aveva tutti i requisiti per esserla. Ma non era così. Questo ristorate nasce come sala da the, ed in effetti ha dei dolci spettacolari, belli da vedere e anche gustosi, ma Fa anche alcuni piatti per il pranzo. Io ho preso una piadina (che poteva essere anche un trezzino o una baguette) con pollo e cipolle; ma nel menù c'erano più di venti varietà di panini, tutti serviti con patatine, insalata e gusto. Il personale è un po' scorbutico, ma devo dire efficiente, e la posizione è ottima. Lo consiglio a tutti quelli che cercano uno spuntino sfizioso é a buon prezzo.

Data della visita: agosto 2013
    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, Gabriele G
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Hobsons Patisseries hanno visto anche

Stratford-upon-Avon, Warwickshire
Stratford-upon-Avon, Warwickshire
 
Stratford-upon-Avon, Warwickshire
Stratford-upon-Avon, Warwickshire
 
Stratford-upon-Avon, Warwickshire
Stratford-upon-Avon, Warwickshire
 

Conosci Hobsons Patisseries? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo