Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“PRANZO DI FERRAGOSTO”
Recensione di Ristorante Il Vigneto

Ristorante Il Vigneto
Al n.2 in classifica su 6 Ristoranti a Roddi
Certificato di Eccellenza
Fascia prezzo: 31 USD - 126 USD
Opzioni: Dopo mezzanotte, Accetta prenotazioni
Dettagli sui ristoranti
Opzioni: Dopo mezzanotte, Accetta prenotazioni
Recensito 2 settembre 2018

Abbiamo pranzato a ferragosto in questo ristorante, e che dire tutto fantastico.
Personale, giovane, gentilissimo, disponibile e simpatico!!
E' stata allestita la terrazza all'esterno con una vista fantastica.
Il cibo di ottima qualità, non si può dire nulla sulla bontà dei piatti, presentazione davvero bella!
Prezzi alti rispetto alla media, ma una volta nella vita bisogna farlo.

Data della visita: agosto 2018
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, uela2988
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (315)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

15 - 19 di 316 recensioni

Recensito 28 agosto 2018

Luogo meraviglioso, immerso tra le colline di Roddi e grinzane cavour, servizio eccellente e una cucina che mantiene la tradizione pur cercando di rinnovarsi verso piatti gourmet. Il prezzo è alto, ma vale per l’atmosfera romantica che crea.

Data della visita: maggio 2018
1  Grazie, Cacciatorediteglie
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 25 agosto 2018 da dispositivo mobile

Sono stato in una cena di lavoro,location bellissima visuale spettacolare.
Onestamente mi è piaciuto anche il cibo specialmente il vitello tonnato ed i 7 peccati capitali.Unico difetto il proprietario del posto che ha dato una risposta pessima ad una persona anziana al tavolo con noi solo per aver chiesto se c era del melone.Si ricorda che il cliente ha sempre ragione e per essere dei ristoratori non bisogna solo fare del cibo buono...remember my dear!!!

Data della visita: agosto 2018
2  Grazie, Samer M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
ilvigneto, Proprietario alle Ristorante Il Vigneto, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata il 26 agosto 2018

What a shame...my dear!!! il cliente ha sempre ragione??? ....si certo...direi quasi....non è stata data una risposta pessima ad una persona anziana...e non perdiamo neanche tempo a risponderle......GOOD LUCK MY DEAR!

Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresenta l'opinione personale della direzione e non di TripAdvisor LLC
Recensito 19 agosto 2018 da dispositivo mobile

Decidiamo di cenare in questo ristorante su consiglio di un’amica. Nonostante il tempo non permettesse di mangiare nel dehors ci accomodiamo nella sala al piano superiore con vista sulle colline adiacenti. Ma partiamo dal principio:
- veniamo accolti dal “responsabile di sala” con polo bianca con colletto alzato in stile Èric Cantona, stile non consono ad un ristoratore
- veniamo accompagnati a sedere in un tavolo piccolo e senza vista, nonostante avessimo prenotato con alcune settimane di anticipo e con un tavolo libero in sala fronte panorama
- nell’attesa di ordinare ci viene servito un piccolo antipasto in contenitore e posate in plastica... il luogo non mi sembra adatto ad un servizio del genere
- il tavolo accanto a noi, chiede se per cortesia si può avere un crudo e melone (data la temperatura e la stagionalità del frutto mi pare una richiesta consona), la risposta data dal cameriere è stata “crudo e melone lo può trovare nella pizzeria di sotto”
- finalmente arriva il vino: un Sylvaner della cantina Pacher Hof, annate disponibili dalla 2009 al 2016, molto bene, optiamo per un 2010 o 2011. Sorpresa! Ci viene portato al tavolo un 2016 già aperto! La Professionalità non è di casa...
- ordiniamo 2 “Uovo poche asparagi e salsa alle spugnole” piatto ben presentato ma con ingredienti non stagionali
- come primo optiamo per un “Risotto zafferano e asparagi con polvere di liquirizia” ci viene servito in una mezza bottiglia di PLASTICA, oggetto “di design” inventato in casa, ma la plastica la si può utilizzare durante un pic-nic, per il servizio in un ristorante si consigliano il VETRO o CERAMICA
- dato che c’è ancora un po’ di vino nella bottiglia chiedo se gentilmente potrei avere 3/4 assaggi di formaggi, mi viene risposto che posso scegliere tra 5 o 7... vabbè
- optiamo per un dolce veloce, voglio andare via, ci viene servito un assaggio di sorbetti, tutti in bicchierini di plastica
Chiediamo il conto, totale 101€, pagato 101€. L’elasticità mentale non è di casa

Data della visita: agosto 2018
3  Grazie, iDaniello
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
ilvigneto, Direttore alle Ristorante Il Vigneto, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata il 24 agosto 2018

Buongiorno,
interessante ricevere questo tipo di recensione...mi viene da sorridere!
Siccome i clienti hanno il "potere" di scrivere quello che vogliono ed in questo caso purtroppo poco onesti...ed ora vi spiego il motivo:
questo signore prenota un tavolo pensando di cenare sul dehor...peccato che le previsioni davano temporali forti dal pomeriggio a sera: siccome noi dobbiamo saper prendere una decisione in tempo per poi poter servire nel migliore dei modi, quella sera era un po' troppo rischioso ed abbiamo deciso di preparare all'interno, nella sala sopra , molto panoramica dove ci sono solo vetrate. Forse il signore si è indispettito per questo, ma il cliente probabilmente non ci pensa ma noi si....
Sul colletto alzato della polo no comment, polo bianca manica lunga, pantalone nero e grembiule, puliti ed ordinati....forse il signore gradiva essere servito da qlc in giacca e cravatta? Non penso sia necessario....io non giudico i clienti come si presentano al tavolo sia come indumenti che capigliatura o profumi....sono clienti e facciamo il possibile per farli stare bene.
Lo stuzzichino è stato servito con un cucchiaino di plastica trasparente che si usano per i finger food....
Sinceramente sulla richiesta del prosciutto e melone richiesto dal cliente a fianco, sono clienti abituali al nostro locale, ed in tono scherzoso gli ho detto che non era disponibile , sapendo benissimo chi avessimo di fronte...con clienti amici posso permettermi di fare delle battute...e se lei non lo sa non si dovrebbe permettere di fare certe insinuazioni :-))
Il vino segnato sulla carta non è dal 2009 al 2016 ma erano l'annata 2009 di cui abbiamo ancora una bottiglia e poi il2016....infatti tutte le annate disponibili sono presenti e segnate in carta.....il vino viene sempre aperto in sala su tavolini di servizio che abbiamo ovunque.
Sui formaggi, a seguito della sua richiesta, le facciamo solo notare che in carta abbiamo una vasta selezione tra mucca,pecora e capra e che proponiamo una selezione piccola, media e grande rispettivamente da 5-7-9 pezzi...ed in seguito abbiamo sempre servito anche solo un pezzo a chi l'avesse richiesto....
Il dolce, selezione di sorbetti serviti in bicchierini su alzata di plexiglas ....
Conto....se fa 101 perchè è scontato che le devo fare lo sconto? Io non do per scontato se fa 104 che il cliente mi debba lasciare 105 e se non lo fa penso che non abbia elasticità mentale....è una moda che hanno i clienti come lei purtroppo.
Se a tutti i tavoli dovessi arrotondare per far vedere la mia elasticità mentale, il locale avrebbe una perdita importante....mi spiace per lei ma se e quanto fare di sconto posso ancora deciderlo io a casa mia....anche se mi ha scambiato per Cantonà.
È un peccato che abbia scritto questa storiella ....perchè come potranno anche leggere chi consulterà le ns recensioni, e soprattutto chi ci conosce, noterà da parte sua giusto un po' di disonestà! Mi chiedo solo perchè volete essere cosi maligni o forse cercate con queste vs recensioni un po' di importanza....adesso è di moda.

Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresenta l'opinione personale della direzione e non di TripAdvisor LLC
Recensito 6 agosto 2018

Location meravigliosa in mezzo alle vigne delle Langhe .. grande cucina piemontese rivisitata ma pur sempre rispettando i canoni della tradizione... carta dei vini all’altezza. Prezzo alto ma assolutamente adeguato al livello raggiunto da questa cucina. Provate anche le camere, molto pulite e accoglienti. Colazione del mattino abbondante e varia.

Data della visita: luglio 2018
Grazie, DomenicoM852
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Ristorante Il Vigneto hanno visto anche

 
Barolo, Provincia di Cuneo
La Morra, Provincia di Cuneo
 
La Morra, Provincia di Cuneo
Castiglione Falletto, Provincia di Cuneo
 

Conosci Ristorante Il Vigneto? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo