Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Piccolo e pittorico e da favola”
Recensione di Le Fonti del Clitunno

Le Fonti del Clitunno
Recensito 31 maggio 2018

Luogo di pace e dove gli appassionati di fotografia possono cogliere l'attimo per avere degli scatti fantastici. L'area non è molto grande ma è lì da sempre e di sicuro si percepisce questa intramontabilità. Siamo andati con i bambini che di sicuro hanno colto anche più di noi l'atmosfera che si respira. Da vedere.

Grazie, cioccoleta
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (619)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

70 - 74 di 619 recensioni

Recensito 27 maggio 2018 da dispositivo mobile

È stata una grandissima delusione un parco piccolissimo girato in un quarto e ora dopo aver pagato l ingresso di 3 euro l uno sconsigliato

2  Grazie, pizzichina82
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 25 maggio 2018

Scrigno verde tra i borghi dell’Umbria
Lungo la Via flamini nei pressi di Trevi, questa oasi di verde merita una visita . Parco naturale con flora e fauna caratteristica, acque sorgive sotterranee, un placido laghetto e vegetazione lacustre.
Numerosi personaggi illustri visitarono nelle epoche passate questo luogo, tra cui Lord Byron e Carducci.
Acque sacre per gli antichi romani, che nei dintorni eressero ville, terme e templi e dove a maggio si svolgevano delle feste (Clitunnali) a cui partecipavano anche gli imperatori.
Luogo di pace e di relax, magari non nei fine settimana, per una passeggiata rilassante in mezzo alla natura.
Ampio parcheggio esterno e punto ristoro. Costo d’ingresso esiguo (3 euro)
Fermatevi

1  Grazie, AmexRi
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 21 maggio 2018 da dispositivo mobile

Semplice da trovare, a due passi dall’uscita della superstrada, le fonti del clitunno sono un oasi di pace nel mezzo dell’Umbria. Relax e natura la fanno da padrone rendendo il paesaggio stupendo!

Grazie, Nicola M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 18 maggio 2018

Le Fonti del Clitunno (o Clitumno), sono state celebrate in epoca romana da Properzio, da Virgilio e da Plinio il Giovane, mentre in epoca più recente sono state cantate da poeti quali Byron (Pellegrinaggio di Aroldo) e Giosuè Carducci (Odi Barbare). Oggi, in concreto, le Fonti del Clitunno si trovano a fianco della trafficata strada statale, racchiuse dentro una sorta di parco recintato che comprende alcuni graziosi e tranquilli laghetti alimentati da acque sorgive che sgorgano da alcune rocce. Il tutto è carino ma molto lontano dai fasti cantati dai poeti. Per entrare si paga.

1  Grazie, etzwane
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Le Fonti del Clitunno hanno visto anche

Campello sul Clitunno, Provincia di Perugia
 
Montefalco, Provincia di Perugia
Foligno, Provincia di Perugia
 

Conosci Le Fonti del Clitunno? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo