Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Tripadvisor
Pubblica
Posta in arrivo

“Buona cena”
Recensione di Trattoria del Passatore

Trattoria del Passatore
Al n.8 in classifica su 112 Ristoranti a Santarcangelo di Romagna
Certificato di Eccellenza
Cucina: Italiana
Maggiori dettagli sui ristoranti
Dettagli sui ristoranti
Per: Cucina locale, Incontri d'affari, Occasioni speciali, Romantico
Opzioni: Dopo mezzanotte, Colazione, Cena, Consegna a domicilio, Prenotazioni
Descrizione: La Trattoria del Passatore propone cucina tipica romagnola, accompagnata da un'ottima e ampia selezione di vini locali e nazionali, in un ambiente accogliente e familiare. Il locale offre il meglio della cucina del territorio romagnolo: dalla pasta fatta a mano a gustose specialità a base di formaggi e verdure di stagione. La Trattoria del Passatore presenta prelibatezze quali trippa, pasta e fagioli, pollo al tegame, coniglio alla cacciatora e baccalà in umido, prestando grande attenzione alla qualità degli ingredienti per garantire al cliente un'esperienza di gusto indimenticabile.
Recensito 18 febbraio 2020 da dispositivo mobile

Ambiente carino, personale giovane e cortese. Servizio rapido e piatti tutti buoni, non capisco perché la tagliata con il fromaggio di fossa venga ripassata al forno... peccato perché la carne era un burro, magari servire il pecorino a scaglie (lunica cosa che mi ha lasciato un po perplesso)... primi eccellenti e la trippa super. La zuppa inglese che ve lo dico a fare... sbalorditiva. Porzioni non troppo abbondanti, prezzo medio alto per essere una trattoria... nel complesso lo consiglio

Data della visita: febbraio 2020
Grazie, Vale84S
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (927)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 5 di 927 recensioni

Recensito 16 febbraio 2020 da dispositivo mobile

Il miglior ristorante di sempre
Mamma mia ragazzi, cucina strepitosa. Camerieri gentili e disponibili. Veramente lo consiglio.
Passatelli con tartufo atomici, e la ciliegina è il cameriere al piano superiore. Molto molto simpatico

Data della visita: febbraio 2020
Grazie, C7473
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 16 febbraio 2020 da dispositivo mobile

Difficile mangiare male in Romagna, le trattorie e i ristoranti di vecchia tradizione continuano a fornire un servizio dove la qualità premia i piatti. Al passatore respiri aria di casa, come i cibi fossero preparati dalla mamma, con l'aggiunta del servizio, veloce, accurato e attento alle richieste, noi con prenotazione e specificato che avevamo un cagnolino, ci hanno riservato un tavolino in angolo e portato una ciotola di acqua. I piatti sarebbero da provare tutti, logicamente al di sopra della via Emilia non mangia pesce ma il territorio è altrttanto ricco, e loro dichiarano tutto km 0. Sicuramente da consigliare e da ritornare. Bravi ragazzi.

Data della visita: febbraio 2020
Grazie, RobertoM7308
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 15 febbraio 2020

L'unicità di questa trattoria è nel saper coniugare una interpretazione postmoderna della gamma aromatica con il prodotto di una manualità quale perennemente si perpetua nella tradizione autentica della terra di Romagna.
Di particolare valore gastronomico i primi piatti: ravioloni ai funghi delicati ma dai sapori netti e persistenti; stupefacenti per consistenza, profumi e palatabilità gli strozzapreti agli strìgoli. La pasta delle tagliatelle ai ragù era davvero tirata al matterello, cosa ormai rara anche a Santarcagelo dove trattorie anche famose si limitano a scongelare i prodotti del "Forno Romagnolo". Il sugo avrebbe guadagnato se alla carne fosse stato aggiunto qualche ciuffo di erbe di campo,
Non ho mangiato i secondi ma chi vi era stato in precedenza asseriva la loro sontuosità e leggerezza insieme, oltre a una evidenza della qualità originaria della carne. Il dolce "Porcospino" mi è sembrato eccessivamente dolce; meno zucchero o un'aggiunta di qualche amaricante ne avrebbe fatto un piatto di valore.
Abbiamo bevuto un Mathusalem di Ca del Bosco e altri rossi di grande valore.
Di straordinaria cortesia il servizio.

Data della visita: febbraio 2020
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, gbose191047
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 8 febbraio 2020 da dispositivo mobile

Siamo stati in questo buonissimo ristorante per il 60esimo compleanno di mia mamma. Il menu era già stato concordato: antipasto di crostini, 2 primi (tagliatelle al ragù e ravioli alle erbe) e ben 3 tipi di carne (coniglio, pollo e fioorentina). Tutto davvero buonissimo. Servizio ottimo e location in stile romagnolo molto accogliente. Lo consiglio a chi voglia mangiare piatti di carne della tradizione romagnola

Data della visita: febbraio 2020
1  Grazie, Isotten
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Trattoria del Passatore hanno visto anche

Santarcangelo di Romagna, Provincia di Rimini
Santarcangelo di Romagna, Provincia di Rimini
 
Santarcangelo di Romagna, Provincia di Rimini
Santarcangelo di Romagna, Provincia di Rimini
 

Conosci Trattoria del Passatore? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo