Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Hotel nelle vicinanze
Recensioni (1.817)
Filtra recensioni
1.817 risultati
Valutazione
875
630
200
70
42
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
875
630
200
70
42
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
4 - 9 di 1.817 recensioni
Recensito 27 agosto 2015

Cosa chiedere di più: hotel ottimo, servizi ( immaginate tutto) ottimi, cura maniacale dei dettagli, colazione da favola, cibi ottimi, piscine di qualità, giardini curatissimi, appartamenti idem ascensore lungo la scogliera che vi conduce sulla spiaggia/ piscina / ristorante sottostante. Direi che è stata raggiunta la perfezione

Consiglio sulle camere: Un vero consiglio, a mio avviso non si può dare, anche perché tutti gli alloggiamenti sono validi e in posizioni veramente strategiche
  • Ha soggiornato a: luglio 2015 e ha viaggiato in coppia
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Servizio
Grazie, Antonior1966
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 10 agosto 2015 da dispositivo mobile

Abbiamo trascorso due notti in questa struttura che riteniamo adatta soprattutto alle famiglie.

Abbiamo giocato a golf sul campo Tecina, che è bellissimo e con panorama mozzafiato. Gentilissimi e molto disponibili i collaboratori in club house, dove si possono mangiare gustosi piatti freddi. Dall'albergo una navetta porta gli ospiti al campo, che dista circa 400 metri, e di nuovo in albergo.

La ricezione dell'albergo è efficiente e i collaboratori gentili. Le camere sono distribuite in casette a due piani ben inserite nella scogliera. La nostra camera al primo piano, una superior, è funzionale con un bagno abbastanza grande e un piccolo balcone con vista stupenda sul mare.

La piscina era strapiena e rumorosissima. Meglio il Laurel Beach Club raggiungibile con un ascensore. Ma in spiaggia non si può stare perché è di soli sassi.

Avevamo la mezza pensione. Molto belli i tavoli in veranda affacciati sul mare, mentre l'interno è molto rumoroso. C'è una vasta scelta di piatti a buffet, purtroppo tutto quello che abbiamo assaggiato - sia a colazione, sia a cena - era insipido e di qualità scadente. I camerieri sono comunque veloci ed efficienti.

Una menzione speciale merita l'Oasis Vital dove c'è una massaggiatrice bravissima che ben riesce ad allentare le tensioni. Peccato che sia situato sotto la piscina e dunque si senta il rumore.

Purtroppo per noi la prima notte c'era un matrimonio al ristorante e la musica è andata avanti a volume alto fino alle 4 di mattina: impossibile dormire! Molto meglio e tranquilla la seconda notte.

Ha soggiornato a: agosto 2015 e ha viaggiato in coppia
3  Grazie, Gabriela C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 9 agosto 2015 da dispositivo mobile

Per fortuna restiamo solo 2 notti, volendo giocare su questo campo da golf il quale ci avevano consigliato.
Di il campo da golf è veramente spettacolare, pieno di colori colori ed una vista sul mare magnifica (cosa che non ci si aspetterebbe vedendo la strada dal porto gin qui tutta in mezzo elle montagne e prive di vegetazione).
Per quanto riguarda la struttura alberghiera forse siamo troppo vecchi, e dopo una giornata di golf preferiamo stare in tranquillità. Ma qui si esagera! La piscina sembra un allevamento di alligatori della Florida (ma almeno quelli anche se ammucchiati non fanno casino), qui si devono scavalcare le persone in una cacofonia micidiale. Per poi non parlare di notte, abbiamo una camera (Superior) sulla scogliera con una vista magnifica è lontano dalla struttura, solo che fino alle 0400 del mattina è come se si avesse un concerto Rock affianco al letto .
No no no! Non lo consiglierei a nessuno, almeno a quelli della nostra età che vogliono solo rilassarsi.

Ha soggiornato a: agosto 2015 e ha viaggiato in coppia
2  Grazie, Marco M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 marzo 2015 da dispositivo mobile

Abbiamo soggiornato in questo albergo X tre notti per poter giocare nel loro campo da golf
Ne avevo sentito parlare bene ma devo dire che é stato meglio delle nostre previsioni La stanza una standard vista giardino con terrazza, molto piacevole grande con un bel bagno con vasca e doccia separati, l'unico neo ha poco sole perché ci sono degli alberi di fronte,
La piscina é bellissima e molto pulita si affaccia su di un panorama tra fiori di questo stupendo giardino dove ci sono bungalows e il mare
Le parti comuni sono molto gradevoli, la colazione viene servita tra terrazze e sala da pranzo vista mare La qualità è la scelta dei piatti offerti è notevole si trova di tutto dal dolce al salato in grande abbondanza
Per quanto mi riguarda siamo stati molto bene e tutti sono stati gentilissimi Lo prenderemo in considerazione x una vera vacanza non solo x in mordi e fuggi

Ha soggiornato a: marzo 2015 e ha viaggiato in coppia
Grazie, mirignao
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 24 febbraio 2015

Una struttura nel complesso molto buona, con un solo vero difetto: la qualità dell'offerta gastronomica. Il buffet del grande ristorante principale, quello destinato alla cena degli ospiti con trattamento di mezza pensione, è assai deludente. Un'orgia di antipasti e insalate, sostanzialmente tutti uguali, monotoni, conditi con salse banali, generalmente affogati in liquidi sughi rossastri. Non più appetitosi i vassoi di pasta scotta e immangiabile. Davvero modestissima è deludente l' offerta della griglia: tranci di pesce non meglio definito, chiaramente congelato, poco saporito e pieno di spine e straccetti di gommosa carne di manzo, oltre a qualche rinsecchito gamberetto. Banali anche i dessert, cremine poco saporite, pasticceria e dolcetti insipidi. Una vera delusione, dunque, che dopo la prima sera, ci ha indotto a non ripetere la prova. Per fortuna non avevamo la mezza pensione. E per fortuna il sottostante e vicino paesino di Playa Santiago offre alcuni ottimi ristoranti.
Il buffet della prima colazione, invece, è decisamente migliore, come varietà e qualità. A parte l'imbevibile espresso erogato da una macchinetta. Meglio il caffè all'americana, servito al tavolo in caraffe da personale gentile, anche se non sempre attento. Piacevolissimo, però, godere la colazione sulla splendida, ampia terrazza, con un panorama davvero mozzafiato della sottostante baia e vista a perdita d'occhio sull'oceano. Degli altri 3 ristoranti dell’hotel abbiamo provato - oltre a quello teoricamente, e pretenziosamente, più esclusivo, il Laurel Club, al quale accennerò più avanti - quello tradizionale spagnolo, con un menù fisso tra antipasti, carne e pesce, abbastanza gustoso, ma niente di speciale quanto a originalità è livello di cucina. Gradevole, comunque, cenare sul piccolo patio del ristorante, pur se nella serata da noi scelta il forte vento (capita spesso, anzi quasi sempre...) creava qualche disturbo. Anche in questo ristorante, come (quasi) ovunque nell'albergo c'è un servizio gentile. Il “quasi” è dovuto al fatto che proprio alla reception, il biglietto da visita dell'hotel, il personale e generalmente poco gentile e scarsamente disponibile. Per esempio, non offrono alcun suggerimento spicciolo di carattere turistico, né la minima collaborazione ad effettuare per conto di un cliente un ceck-in online di un volo, stampando la relativa carta d'imbarco. Non ti chiamano neppure al telefono una compagnia aerea, neppure la spagnola Iberia, della quale, anzi ci hanno dato un numero telefonico non più attuale....Davvero spiacevole non poter contare su servizi di cortesia ormai normali in tutti i 4 stelle del mondo e spesso anche in strutture meno "stellate".
Passiamo alle stanze. Il complesso alberghiero è, come accennato all'inizio, molto bello. Anzi, splendido, se ci è passato il superlativo, che di rado usiamo nelle nostre recensioni, ma che in questo caso è più che giustificato. Pur estendendosi su una superficie enorme, la struttura non dà la classica impressione dell'albergone per vacanzieri di massa. Tante piccole bianche casette a schiera, con i loro balconcini in legno che richiamano lo stile delle abitazioni delle Canarie, ciascuna di due piani, sono disseminate a ventaglio su un vasto promontorio a picco sull'oceano, esposto a sud. L'intero complesso è immerso in uno splendido, vasto, giardino tropicale, curatissimo. Percorrere i vialetti che dalla reception e dal centro della struttura, ove si trovano le piscine ed i servizi principali, portano alle abitazioni, è un vero piacere per la vista è l'olfatto. Dal giardino, poi, un ascensore nello sperone di roccia conduce alla sottostante spiaggia: ma è bene non farsi illusioni, perché la spiaggia...non esiste! C'è soltanto una pressoché impraticabile distesa di grossi sassi, che protegge una non troppo vasta area attrezzata con lettini ed una piccola piscina, sulla quale si affaccia il ristorane Club Laurel, del quale accennavamo prima. Di giorno offre menù veloci, perlopiù paste e pizze, reclamizzate con enfasi come cucina italiana: per non correre rischi abbiamo scelto un classico pesce alla griglia, tutto sommato più che accettabile. Non abbiamo invece provato il ristorante per la cena, con menù alla carta
Ma torniamo all'aspetto ricettivo dell'hotel. Buona parte delle abitazioni gode di una splendida vista diretta sull'oceano. Si tratta, però, di quelle classificate come "superior", ovvero costano di più. Il sovrapprezzo, però, vale assolutamente la pena, anche se di “superior” codeste stanze hanno soltanto la posizione mozzafiato, a picco sulle onde, perché le loro dimensioni non sono eccessive. I bagni, poi, sono decisamente datati. Ma i letti sono ampi ed i materassi comodi. Certo, le lampadine dei lumetti sulle testiere dei letti sono fioche e a leggere si fa un po'fatica. La pulizia di stanze e bagni è comunque buona e la porta-finestra che dà sul balcone/terrazza è provvista di retina anti insetti. Le camere sono dotate di tv a schermo piatto con un'ampia scelta di programmi in varie lingue, ma ce ne fosse uno in italiano! E dire che in quasi tutti gli altri alberghi delle Canarie si ricevono almeno i 3 programmi Rai...Altro aspetto decisamente più negativo: il segnale wi-fi nelle stanze è bassissimo è praticamente inutilizzabile. Quasi inconcepibile, oggigiorno, con le tecnologie wireless di trasmissione dei dati. Se non altro la connessione è gratuita e funziona decisamente meglio nelle aree comuni al chiuso (per esempio l'ampia zona del bar principale) anche se la velocità non è eccezionale. Curioso, però, che se si vogliono utilizzare i due PC fissi a disposizione dei clienti, per esempio per fare da soli il check-in del volo e stampare la carta d'imbarco, si debbano pagare 3 euro all’ora per la connessione Internet. Ultimo appunto, più che negativo, incomprensibile: per l'uso della cassetta di sicurezza in stanza si pagano 2 euro al giorno...
In conclusione, come premesso all'inizio, il giudizio complessivo è comunque molto positivo: il posto è splendido, anche per la natura di quest'isola meravigliosa, risparmiata dagli scempi architettonici e dal turismo di massa del resto delle Canarie. Se soltanto la cucina fosse migliore...Un vero peccato non curare questo aspetto, ma tedeschi e inglesi, che - almeno nella stagione invernale - sono la stragrande maggioranza degli ospiti, sono notoriamente di bocca buona. E i proprietari, (un gruppo norvegese) evidentemente lo sanno.

Consiglio sulle camere: Assolutamente consigliabili le "superior" fronte mare
  • Ha soggiornato a: febbraio 2015 e ha viaggiato in coppia
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
Grazie, Innocenti48
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni