Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“che cena”
Recensione di Doris Metropolitan

Doris Metropolitan
Al n.2 in classifica su 107 Ristoranti a Santa Ana
Certificato di Eccellenza
Cucina: Steakhouse
Opzioni: Colazione, Dopo mezzanotte, Pranzo, Accetta prenotazioni
Dettagli sui ristoranti
Opzioni: Colazione, Dopo mezzanotte, Pranzo, Accetta prenotazioni
Recensito 3 luglio 2016

quando sono in capitale spesso ceniamo in questo stratosferico ristorante...quando entri vieni accolto da una esposizione di carne da capogiro......antipasti favolosi, cortesia,amabilità'....certo il lusso si paga ahahahah

1  Grazie, mariagraziaselvo
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione
Recensioni (364)
Ci sono recensioni più recenti su Doris Metropolitan
Vedi le recensioni più recenti
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

2 - 6 di 364 recensioni

Recensito 10 febbraio 2016

Invitati da un nostro amico Silvio, siamo andati a cenare in Doris, un ambiente molto accogliente e familiare, mi sono sentita benissimo dal primo momento che sono entrata. Un menu di vini completa e ben fatto, abbiamo scelto un vino italiano con un ravioli di carne e due tipi di carne alla griglia. La carne era molto buona e saporita, anche se io lo scelta cottura rossa e l anno servita quasi cotta, pero lo mangiata ugualmente per il buon sapore. I piatti si presentano poco decorati ma in padelle di ferro con un sotto pietra molto elegante direi. Di dolce un piatto misto que e stata una sorpresa, differenti sapori tra cioccolato ,panna, croccantino e una crema un po acida di limone, e per finire un buon espresso. Raccomando il Ristorante Doris per il suo eccellente servizio e il cibo.

    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
1  Grazie, Silvana1993
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 17 novembre 2012

È un vero piacere mangiare in questo Ristorante. Bell'ambiente e buona frequentazione. All'entrata c'è un bancone da macellaio con una varietà di tagli spettacolare. Tutta carne che viene fatta frollare in un frigo gigante collocato al fondo del locale. Eccellente carta dei vini anche se non molto amplia. Servizio impeccabile e professionale. Complimenti !

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, PaoloD281
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 14 novembre 2012

Appena uscito dal Doris, non posso che avere parole di riguardo per questo ristorante interessantissimo, che ha come " core business" la CARNE!!! ( Astenersi vegetariani )

Locale elegante, comodo servizio parcheggio interno, informale al punto giusto, ( mettere tovaglie please !!! ), ha come essenza del locale, una completa offerta di tagli e stagionature di carne, prevalenza manzo, con appendice di Vitello non provata ancora.

Iniziamo con l'osso buco, cotto con velata di burro, mandorle e prugne secche.... un extasi.

Come main course divido una porterhouse con il mio collega di viaggio, e ahime', " steccano " la cottura, leggermente troppo cotta rispetto alla richiesta espressa ( AL SANGUE ).
il piatto viene servito su una piastra ( non ollare ), debitamente riscaldata a fuoco ( non al forno, perchè durerebbe di più), anche in questo caso, con aggiunta di un filo di burro per non permettere alla carne di attaccarsi alla brace.( Non condivido, ma almeno i vestiti non sono da mettere in quarantena )

Ci sono 9 tagli disponibili a menu, e un " museo" dedicato alla stagionatura che dura sui 28 giorni a seconda della carne.
Come "chicca", un taglio tipo T-Bone, frollata come diciamo in Italia, ai limiti della legalità, :):), che viene fatta stagionare, con una spalmata di grasso e sangue per quasi un mese.
Il colore è veramente ai limiti della legalità , ma volendo optare per un piatto meno estremo, complice anche una precedente serata abbastanza impegnativa, decidiamo su un Porterhouse da dividere in due ( 1 kgs ).
Premetto che a parte il chateaubriand, tutto il resto della carne è locale, alimentata con prodotti locali naturali e non mangimi!!!!!

Come accennavo in precedenza, la cottura, rispetto alla richiesta fatta al cameriere, viene portata troppo in la, e faccio presente la cosa al cameriere. ( non è che fosse immangiabile, ma da una cottura al sangue al medium, well done, ne passa di acqua sotto ai ponti.... ).
Dopo 3 minuti, il direttore di sala viene personalmente a scusarsi, offrendoci la sostituzione della portata, con un piatto a scelta ( o due ).
Questo concetto di servizio è merce rara da queste parti, e pertanto decidiamo di proseguire, senza fare scandali, apprezzando la tempestività e la disponibilità.

Come contorni, suggerisco pomodori e cipolla alla piastra ed un purè di patate molto buono.

Selezione di vini da migliorare ( tra un OPUS ONE da 700 dollari, a Malbec da 65 dollari c'è un mare di offerte ). Direi che dovrebbero quantomeno quadruplicare l'offerta dei rossi.
Servono almeno 90/100 etichette per un locale di questo tipo.

Ampia offerta di grappe come digestivo. Suggerisco la grappa di POLI Barricata, che è eccellente ( e quasi introvabile in centro america )


Per 1 antipasto, 1kgs di Porterhouse, 2 contorni, 1 caffe, 1 bottiglia di vino ( 50 dollari ), altri due bicchieri di vino al calice, due grappe ed una bottiglia d'acqua, siamo nell'ordine dei 80 dollari a testa.

Segnalo che nella richiesta di un calice aggiuntivo, il premuroso cameriere ci ha servito per assaggio i tre tipi diversi di blend, Merlot, Malbec, Shiraz, in modo tale da avere una scelta vera e propria di quello che saremmo andati a bere.


Servizio eccellente
Sicuramente tornerò per soddisfare la curiosità della bistecca frollata con grasso e sangue.

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, Minasmore
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 31 marzo 2012

abbiamo mangiato fra settimana, cucina stile europeo e punto forte la carne a 5 stelle vari tagli e cntorni pane molto buono fatto da loro con vari tipi di burro servizio un po grezzo daltronde sei in costa rica vino molto caro.se non si ha problemi di $$$$ é di granlunga uno dei migliori. da tornarci

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, svampo
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Doris Metropolitan hanno visto anche

San Jose Metro, Provincia di San Jose
 
Santa Ana, San Jose Metro
 

Conosci Doris Metropolitan? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo