Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Pranzo di pesce”
Recensione di Ristorante Sacchetto

Ristorante Sacchetto
Al n.6 in classifica su 29 Ristoranti a Zevio
Fascia prezzo: 16 USD - 80 USD
Cucina: Italiana
Opzioni: Dopo mezzanotte, Prenotazioni
Dettagli sui ristoranti
Opzioni: Dopo mezzanotte, Prenotazioni
Recensito 7 marzo 2021 da dispositivo mobile

Sono andata con un gruppo di amiche, abbiamo mangiato antipasto di capesante, tagliolini al granchio (un po troppa pasta e forse poco sugo) lo spaghetto allo scoglio era leggermente piccante ma buonissimo. Tartufo affogato al caffè e sorbetti al limone e al caffè.
Tutto molto buono e un posto curato.

Data della visita: marzo 2021
1  Grazie, sandrinialice
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (312)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua

9 - 13 di 312 recensioni

Recensito 24 ottobre 2020 da dispositivo mobile

Buona con varia scelta. Io vado a menu di lavoro a mezzogiorno. Puntuali veloci professionali. Ci vado spesso. Comodo vicino allo svincolo 434

Data della visita: luglio 2020
Grazie, Sduro
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 5 ottobre 2020

Ci sono stato un sabato sera, la sala è molto grande ed era piena. Servizio molto cortese. Portate di normale quantità. La qualità buona. Ho ordinato un antipasto e una fiorentina che aveva un buon rapporto prezzo/qualità. Buoni i contorni, nella norma il vino della casa. Nel complesso mi sono trovato bene, si può tornare!

Data della visita: ottobre 2020
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, I8229NHmarcoz
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 15 giugno 2020 da dispositivo mobile

Cena da fidanzati, ci fermiamo qui. Posto accogliente che si nota già dall’ingresso, ampio dehors che permette di cenare in tutta tranquillità. Camerieri cordiali è molto reattivi. Esperienza più che buona
Tagliata grana e rucola e arrosto di vitello che sembrava burro.

Data della visita: giugno 2020
2  Grazie, pavlen75
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 maggio 2020

Storica trattoria immersa nella pacifica campagna veronese. Qui dominano i grandi spazi, fuori e dentro.
Fuori, ampie distese di mais e tabacco, campi di mele e pere, fossi pieni d’acqua e aironi; anche il parcheggio è extra-large.
Dentro, sale moderne e climatizzate di notevole cubatura, perfette per i festeggiamenti di eventi e cerimonie: un enorme salone dall’aria country, fitto di tavoli e con ampie vetrate, ed una zona più elegante, con le sedie vestite e qualche pregevole quadro alle pareti. D’estate è possibile mangiare all’aperto, nello spiazzo antistante l’entrata, curato e con belle piante.
Il menù non è da meno: basato principalmente sulla cucina veronese (ma non solo), con svariate proposte di carne e pesce, ci vuole un po’ per leggerlo tutto. In più vi è sempre un corposo elenco di “Piatti del Giorno”, e non mancano le pizze.
Aggiungiamo che l’organizzazione è da manuale: il personale di servizio è giovane, gentile e ben preparato, la raccolta delle comande viene fatta con palmari, i tempi di attesa non sono mai troppo lunghi e l’arrivo dei piatti ai tavoli è molto ben sincronizzato. A sala piena può capitare qualche inceppo ma alla cassa, di solito, viene poi offerto un amaro.
Detto questo, l’aspetto per me più sorprendente è che qui la cucina è veramente gustosa e genuina, anzi casereccia; a chiudere gli occhi si potrebbe quasi pensare di essere in una piccola locanda di paese…
Certo, non tutti i piatti sono sullo stesso livello.
Tralasciando quelli più generalisti e banali, posso dire che pasticcio, tagliolini e risotti sono ben eseguiti (tutti i primi € 6,50 - risotti € 8).
Ma il meglio è rappresentato dai secondi di carne. Spettacolare e strabordante la grigliata mista (€ 12, non servita sabato e domenica), di cui si apprezza l’indubbia qualità dei tagli. Ma anche ordinando un semplice petto di pollo alla brace (€ 7), è subito chiaro che non si tratta del pollame industriale cui la grande distribuzione ci ha abituato! E poi ci sono le carni al forno e gli “intingoli con polenta”, forse la vera specialità di Sacchetto: anitra, quaglie, lepre, cervo, lumache, anche “pastissada di cavallo” (€ 8/9). Ottimi gli spezzatini con patate ed anche i contorni misti. Resta la curiosità di provare il “Baccalà alla vicentina” e il piatto principe della tradizione veronese, il “Bollito con Pearà” (€ 11, solo nei festivi).
Breve invece, e focalizzata sul territorio, la carta dei vini (non sarebbe male indicare i produttori).
Insomma, buona cucina e prezzi modici; un posto da tenere a mente anche per chi è in transito, visto che la SS434 non è poi così lontana.

Data della visita: novembre 2019
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
5  Grazie, BibiRSGL
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Ristorante Sacchetto hanno visto anche

Zevio, Provincia di Verona
Zevio, Provincia di Verona
 
Zevio, Provincia di Verona
San Martino Buon Albergo, Provincia di Verona
 

Conosci Ristorante Sacchetto? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo