Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Ti rivolgi a noi per le recensioni: ora puoi prenotare il tuo hotel direttamente qui su TripAdvisor.

“Gran bella trattoria nel bosco” 4 su 5 stelle
Recensione di Il Castagno

Il Castagno
Al n.2 in classifica su 8 Ristoranti a Sassetta
Certificato di Eccellenza
Fascia prezzo: 11 US$ - 45 US$
Maggiori dettagli sui ristoranti
Dettagli sui ristoranti
Per: Cucina locale, Gruppi numerosi, Adatto ai bambini
Opzioni: Colazione, Accetta Mastercard, Accetta Visa, Solo contanti, Pagamenti digitali, Area parcheggio gratuita, Bar completo, Seggioloni disponibili, Tavoli all'esterno, Parcheggio disponibile, Accetta prenotazioni, Posti a sedere, Serve alcolici, Parcheggio in strada, Da asporto, Personale di sala, Vino e birra
Descrizione: Cucina casalinga, ristorante a conduzione familiare dal 1965, sala interna adornata da trofei di caccia.
sudtirol
Contributore livello
429 recensioni
283 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 331 voti utili
“Gran bella trattoria nel bosco”
4 su 5 stelle Recensito il 2 maggio 2012

Una volta saliti a Castagneto Carducci, si prosegue arrampicandosi ancora, in mezzo a boschi di faggi, castagni e querce da sughero, con macchie incredibili di ciclamini lungo tutta la strada.
Il Castagno è in una vecchia casa di campagna, isolata, dove si arriva su per una stretta e ripidissima stradina, sempre in mezzo al bosco.
C’è un pavone, libero, che ci accoglie starnazzando nel parcheggio in ghiaino, che è un tutt’uno col giardino dell’edificio.
In questo posto non ci si può capitare per caso, la segnaletica è piuttosto carente... diciamo che non è di strada.
La pioggia ha appena smesso e il profumo di ciclamini nell’aria è molto intenso... sembra quasi impossibile a 8 km., in linea d’aria, dal mare.

Dentro il locale è molto bello: enorme caminone centrale, rivestimento di legno ai muri tipo rifugio, pareti sopra il legno ricoperte da teste di cinghiale, cervo e capriolo, cinghiali e uccelli vari imbalsamati, foto, quadri. Il soffitto è ricoperto in modo originale da sacchi di canapa (o iuta?), che contenevano, dalle scritte, caffè proveniente dalla Costa D’Avorio.
Molto belli, e puliti, i bagni.

Nonostante la fornitissima carta dei vini, ci facciamo attirare da un quartino di Chianti sfuso di Montespertoli, e da una birra artigianale di castagne (bottiglia da 33 cl.). Quindi una S.Pellegrino grande gasata e, sul tavolo, un cestino con alcune fette di pane toscano senza sale.
Non brillante l’idea del Chianti sfuso... è buono, scivola via, ma non è niente di particolare.
Buonissima, invece, e particolare, la birra fatta con le castagne carraresi di Sassetta, dell’azienda agricola della signora che gestisce il ristorante: birra artigianale non filtrata e non pastorizzata, fatta con malto d’orzo, luppolo e castagne, appunto, da sette gradi e mezzo.

Ordiniamo un antipasto “del Castagno”, da dividerci in due mentre aspettiamo i primi. Salumi di loro produzione, ottimi: salame a grana grossa, alcune fette di coppa, due fette di soppressata, una specie di prosciutto crudo tagliato grosso in due fette, carciofini e pomodori verdi messi sott’olio da loro (squisiti), un crostino toscano caldo (con i fegatini... buonissimo), un crostino caldo con i funghi.

I primi: zuppa di funghi per mia molgie e ricciole di castagne al sugo di cinghiale per me.
La zuppa di funghi, a sentire mia moglie era strepitosa, abbondante, con pezzettoni di porcini e altri funghi, con pane tostato dentro la zuppa, leggermente piccante.
Le mie ricciole (fatte con farina di castagne) erano buone, anche se non esattamente al dente (ma ho idea, non so se a ragione, che questo sia dovuto anche al tipo di farina), sughino buono, non fantasmagorico, quantità molto abbondante.

Rinuncio al colombaccio, che avevo puntato per il secondo, perché sono quasi pieno, e allora ci dividiamo un piatto di carciofi fritti, deliziosi, otto spicchi che ci siamo divisi, assieme a quattro fondi di carciofo, ugualmente impanati e fritti, belli bollenti.

Le castagne al rum (che non avevo mai mangiato prima) e le ciliegie sottospirito, annegate nel vin santo, ci attirano non poco e dunque, nonostante il livello superiore già raggiunto, ce le facciamo portare ugualmente. Ottimo dessert.

Servizio cordiale e nei tempi giusti. Ci facciamo portare il conto che è di 47 euro in due.
Trattoria tipica toscana, ruspante, con molte particolarità apprezzabili, gran bel posto, bravi!

  • Visitato a Aprile 2012
    • 5 su 5 stelle
      Qualità/prezzo
    • 4 su 5 stelle
      Atmosfera
    • 4 su 5 stelle
      Servizio
    • 4 su 5 stelle
      Cibo
È utile?
2 Grazie, stefanoDolomiti
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
IICastagno, Proprietario alle Il Castagno, ha risposto a questa recensione., 26 agosto 2014
Grazie Pretolani nadia
Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresente l'opinione personale del rappresentante della direzione e non di TripAdvisor LLC
Scrivi una recensione

254 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    136
    78
    28
    10
    2
Riassunto punteggio
    Cucina
    Servizio
    Qualità/prezzo
    Atmosfera
Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Tedesco per primo
  • Tutti
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Contributore livello
23 recensioni
11 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 26 voti utili
“Esperienza da ripetere.”
5 su 5 stelle Recensito il 15 aprile 2012

Non è stato semplice trovare la strada per raggiungerlo anche se avevano impostato la destinazione sul navigatore, Perché bisogna arrampicarsi su per una stradina per ritrovarsi in un ambiente montano, anche se a pochi chilometri dal mare. Davvero mi mettono da subito in una buona disposizione questi posti così agresti, con i versi degli animali della fattoria che ti accompagnano fin dentro il locale, il cui arredamento è esattamente in armonia con il luogo. Teste di cinghiali ovunque, monumentale camino al centro della sala e il soffitto foderato di sacchi di juta.
Il locale era pieno, ma i tavoli sono ampi e alle giuste distanze.
Abbiamo cominciato con antipasti classici di salumi, ottimi anche se non abbondanti. Poi si è preso le tagliatelle al sugo di cinghiale, pollo alla brace con verdure e poi un piatto di formaggi con marmellate d'orto, piatto sopraffino. Il vino della casa è molto buono, ottimi i dolci.
In generale, materie prime fresche e genuine, tocco sapiente del cuoco per far risaltare i gusti senza coprirli con i condimenti.
Alla fine anche il conto risulta onesto, per un locale che assolutamente entra nella lista dei preferiti di chi lo prova.
Ricordatevi di prenotare.

    • 4 su 5 stelle
      Qualità/prezzo
    • 5 su 5 stelle
      Atmosfera
    • 4 su 5 stelle
      Servizio
    • 4 su 5 stelle
      Cibo
È utile?
5 Grazie, dan1968g
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
IICastagno, Proprietario alle Il Castagno, ha risposto a questa recensione., 26 agosto 2014
Grazie Pretolani nadia
Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresente l'opinione personale del rappresentante della direzione e non di TripAdvisor LLC
Contributore livello
38 recensioni
33 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 28 voti utili
“Ne vale sempre la pena”
5 su 5 stelle Recensito il 5 marzo 2012

Frequento questa parte di Toscana da almeno 15 anni e una cosa che non è mai cambiata è il mio giudizio su questo ristorante: ECCELLENTE! Il servizio è ottimo e cordiale, l'atmosfera è quella della vecchia trattoria il cibo è indimenticabile. Non dimenticate di mangiare il "coreografico" spiedone di cinghiale alle braci, una delizia. Vino senza pretese ma anche quello della casa è "onesto". Alla fine non possono mancare le castagne al rum.....

  • Visitato a Febbraio 2012
    • 5 su 5 stelle
      Qualità/prezzo
    • 5 su 5 stelle
      Atmosfera
    • 4 su 5 stelle
      Servizio
    • 5 su 5 stelle
      Cibo
È utile?
4 Grazie, Fructusb
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
IICastagno, Proprietario alle Il Castagno, ha risposto a questa recensione., 26 agosto 2014
Grazie Pretolani nadia
Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresente l'opinione personale del rappresentante della direzione e non di TripAdvisor LLC
San Vincenzo, Italia
Contributore livello
30 recensioni
21 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 20 voti utili
“Una tradizione!”
5 su 5 stelle Recensito il 11 gennaio 2012

Frequento questo ristorante da quando ero piccolissima, prima con i miei genitori, poi con gli amici, adesso con i miei figli. E' una gestione familiare, quindi è sempre bene prenotare prima di andare. E' rimasto uno dei pochissimi ristoranti veramente tipici nella nostra zona: antipasti misti con sottolii e sottaceti fatti da loro, pasta fatta in casa, fantastiche grigliate con verdure fritte o cotte in casseruola, dessert tipici a base di castagne, crostate fatte in casa... L'ambiente è pulitissimo, i proprietari persone fantastiche! Un caro saluto alla Duse, a Nadia ed a Niki... Buon lavoro ed a presto!

È utile?
2 Grazie, Molly265
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
IICastagno, Proprietario alle Il Castagno, ha risposto a questa recensione., 26 agosto 2014
Grazie Pretolani nadia
Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresente l'opinione personale del rappresentante della direzione e non di TripAdvisor LLC
Firenze
Contributore livello
28 recensioni
10 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 14 voti utili
“Tesoro in mezzo al bosco”
4 su 5 stelle Recensito il 26 agosto 2011

Capitati su segnalazione di amici, aspettandoci una cena nella normalità, abbiamo avuto una più che piacevole sorpresa. L'atmosfera se pur casalinga era molto confortevole, il personale gentilissimo e sopratutto il cibo squisito, nella sua rusticità. Abbiamo mangiato una Zuppa di Funghi ottima e delle tagliatelle di farina di castagne al sugo di cinghiale buonissime. Il secondo con Colombaccio al tegame e bistecchine di cinghiale (morbidissime) alla griglia molto gustoso e per finire una golosità da urlo i Fichi all'olio (penso sia una ricetta tradizionale della località). Il tutto spendendo in due meno di 50 Euro. Secondo noi rapporto qualità/prezzo più che buono, considerata anche la genuinità dei prodotti.

  • Visitato a Giugno 2011
    • 4 su 5 stelle
      Qualità/prezzo
    • 3 su 5 stelle
      Atmosfera
    • 3 su 5 stelle
      Servizio
    • 4 su 5 stelle
      Cibo
È utile?
2 Grazie, SusannaFirenze
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
IICastagno, Proprietario alle Il Castagno, ha risposto a questa recensione., 26 agosto 2014
Grazie Pretolani nadia
Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresente l'opinione personale del rappresentante della direzione e non di TripAdvisor LLC

Gli utenti che hanno visto Il Castagno hanno visto anche

Sassetta, Provincia di Livorno
Sassetta, Provincia di Livorno
 
Sassetta, Provincia di Livorno
Sassetta, Provincia di Livorno
 

Conosci Il Castagno? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo