Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Imponente e storico testimone di archeologia industriale”

Centrale idroelettrica Alessandro Taccani
Al n.1 in classifica su 12 Cose da fare a Trezzo sull'Adda
Certificato di Eccellenza
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Durata consigliata per la visita: 1-2 ore
Recensito 31 maggio 2018

Archeologia industriale ma perfettamente funzionante merita sicuramente una visita. interessanti gli eventi culturali promossi all'interno dell'enorme salone dove vi sono gli alternatori, che nonostante funzionino, non disturbano gli eventi!

Grazie, GD1970
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (148)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

6 - 10 di 148 recensioni

Recensito 17 maggio 2018

Ok abito in Zona ... molto vicino ....
Trezzo d'adda, oltre al castello Visconteo ha la Centrale idroelettrica Taccani
La centrale perfettamente funzionante costruita in stile liberty tnei primi del 1900, per volontà del cotoniero dell'epoca Crespi (si veda anche la location Crespi D'Adda patrimonio dell'Unesco) , che acquistò l’intero promontorio di Trezzo. La centrale avrebbe fornito energia specialmente al suo cotonificio di Crespi d’Adda e alle famiglie che abitavano nel villaggio operaio.
Particolare di non poco conto per l'epoca e molto Ecosostenibile, per consentire ai pesci di risalire il fiume fu realizzata una scaletta per superare il dislivello.
La centrale è sita nel Parco Adda Nord ed è facilmente raggiungibile mediante la pista ciclopedonale che da Lecco si snoda parallelamente al corso del fiume. Purtroppo passeggiare nella strada dopo la diga verso valle risulta difficile nei weekend per i troppi ciclisti di mountain bike che pensano di fare down-hill ....

Grazie, Marco R
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 17 aprile 2018 da dispositivo mobile

Imponente centrale elettrica ancora funzionante dopo più di cento anni di storia, perfettamente inserita alle pendici dei resti del castello visconteo di Trezzo. Stile liberty, opera voluta da Crespi titolare del cotonificio affidata dall'architetto Moretti e all'ingeniere Taccani. All'esterno ci sono anche delle vecchie turbine come monumenti. Bella la passeggiata. Il grande bacino davanti la centrale viene usato anche per gare e allenamenti dei canottieri. Non facilissimo parcheggiare nei pressi della struttura.

1  Grazie, FabCar73
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 3 aprile 2018

Costruzione imponente sulle sponde dell'Adda, esempio di architettura industriale fine '800 e ancora funzionante. Ottimo punto di partenza per una passeggiata lungo le rive dell'Adda immersi in un paesaggio ricco di scorci panoramici molto interessanti. Passeggiando si possono ammirare anche la flora e la fauna presenti lungo il sentiero.

Grazie, Legramandi
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 2 aprile 2018

Costruzione insolita sulla riva dell'Adda che, proprio qui compie una stretta curva attorno ad una penisola sulla quale sorge il celebre castello Visconteo.
Una diga, proprio sulla punta della penisola, mantiene elevato il livello del fiume che, passando attraverso la centrale e le sue turbina, precipita nel tratto successivo generando corrente elettrica pulita.
La struttura della centrale risale al periodo tra la fine dell'Ottocento e i primissimi anni del Novecento ed è costruita in pietra locale, così che si inserisce molto bene ai piedi dei resti del castello e della sua torre.
Piacevole camminare sulle riva dell'Adda, in mezzo al verde.

1  Grazie, Stefano91
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Centrale idroelettrica Alessandro Taccani hanno visto anche

Trezzo sull'Adda, Provincia di Milano
Capriate San Gervasio, Provincia di Bergamo
 
Trezzo sull'Adda, Provincia di Milano
Capriate San Gervasio, Provincia di Bergamo
 

Conosci Centrale idroelettrica Alessandro Taccani? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo