Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Immersione nel carso triestino”

Giardino botanico Carsiana
Al n.3 in classifica su 10 Cose da fare a Sgonico
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Durata consigliata per la visita: 1-2 ore
Descrizione del proprietario: Carsiana è nata nel 1964. Fondatori sono stati il Dott. Gianfranco Gioitti, il Dott. Stanislao Budin e il Prof. Livio Poldini. Il Dott. Gianfranco Gioitti acquistò e mise a disposizione il terreno, curò l'allestimento del giardino botanico per oltre 40 anni e ne fu Horti Praefectus. Contribuirono allo sviluppo e all'arricchimento floristico il Prof. Fabrizio Martini e il Signor Eliseo Osualdini. Il giardino fu ideato con l’obiettivo di raccogliere, conservare ed illustrare la flora e la vegetazione spontanee del Carso, inserite in un contesto naturale. Nel giardino sono raccolte specie vegetali autoctone del Carso, collocate nei rispettivi ambienti, che si sviluppano lungo i versanti di una dolina. Nel 2002 l'Amministrazione Provinciale ne ha acquistato la proprietà. Dal 1° luglio 2016 le competenze nella gestione del Giardino Botanico Carsiana sono state trasferite alla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. Attualmente la struttura è gestita dalla Società cooperativa Rogos.
Recensito 18 settembre 2014

Una bella passeggiata negli ambienti che contraddistinguono il carso triestino. Tutte le piante sono indicate con nome comune e nome latino, e la visita si può quindi fare con o senza guida, senza pagare un prezzo aggiuntivo. Consiglio se possibile di fare la visita guidata perché permette di apprezzare e conoscere meglio la flora ospitata dalla Carsiana. Personale molto gentile e preparato. La visita con guida dura circa un'ora e mezza.

1  Grazie, Emilytsrm
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione
Recensioni (28)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

12 - 16 di 28 recensioni

Recensito 21 agosto 2014

Visitato un mattino di agosto. Personale molto disponibile. Interessante il fatto di aver realizzato il parco nei pressi di una forra. Avrei preferito un percorso più obbligato perchè consente di vedere tutto più ordinatamente. In un ora si può farne la visita.

Grazie, Anto_e_Giorgio
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 maggio 2014 tramite dispositivo mobile

Letto recensioni entusiastiche e consigliato da triestini.. Ma per cosa? Cioè un sacco di piante comuni, che quantomeno da fiorite forse potrebbero fare un qualche effetto.. Ma al 4 di maggio vedere solo un paio di fiorellini sparuti.. di cui una singola peonia in fiore, trattata come se fosse un fiore raro dal valore inestimabile, dal momento che un signore ha chiesto se potesse fotografarla e gli è stato detto di farlo solo da lontano e senza flash.. Ora, nel giardino di casa mia ho cespugli interi di peonie! Onestamente capisco poco di botanica, ma trovo che un posto del genere non abbia granché da offrire a chi non passa dieci minuti ad osservare meravigliato tutte le foglie che incontra.. Qualche erba aromatica in una delle aiuole all'ingresso... Ma anche qui, ne coltiva una maggiore varietà mio padre in un'aiuola di sei metri quadri! Inoltre essendo primavera, mi aspettavo di trovare quella che avevo letto dovesse essere "un'esplosione di fiori e profumi", invece non c'è onestamente nessuna esplosione, non so se per il periodo o cosa, non mi azzardo a giudicare perché me ne intendo poco.. Però boh, siamo usciti dopo aver girato tutto in venti minuti, e a parte quello che sembra un giardinetto ombroso con gli uccellini che cantano.. Gradevole per carità, ma modererei gli entusiasmi generali.. Allego un paio di foto per far capire cosa intendo

2  Grazie, Rosellinanera
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 19 luglio 2013

Un giardino ben progettato continuamente aggiornato e ben tenuto dal personale molto disponibile e ben preparato sia sulle piante che su piccoli aneddoti simpatici.
Vale la pena una visita nei periodi di massima fioritura ma la grande quantità di piante e le molteplici diversità di conformazione del luogo danno luogo a tutti i microclimi presenti sul carso e da ciò anche a dei tempi di fioritura molto diversificati, percui si consiglia non una sola visita ma di rogrammare le visite in funzione delle preferenze di fioritura , magari dopo essersi fatti consigliare dal personale , che come detto prima, molto preparato e disponibile.

2  Grazie, 63meme
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 6 maggio 2013

Spettacolare realizzazione di un giardino botanico con tutti i microclimi del Carso.
Da vedere assolutamente!

Personale eccezionale, gentilissimo e preparato.

L'unico appunto, che faccio solo per aiutare chi come me non conosce bene le specie, sulle targhette sarebbero utili:
- una foto o un disegno della pianta per tutte le specie (per alcune c'è il disegno)
- il simbolo se tossico, medicinale, commestibile
- le dimensioni medie delle piante (2-5 cm oppure 15-50 ecc)
- il periodo di fioritura

2  Grazie, drachenbaer
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Giardino botanico Carsiana hanno visto anche

Trieste, Provincia di Trieste
Sgonico, Provincia di Trieste
 

Conosci Giardino botanico Carsiana? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo