Consigli Venezia-Murano-Vetrerie con Bambini

Ciao a tutti

qualche giorno fa siamo stati con i nostri tre bambini dai 6 ai 10 anni a Venezia. Pensavo sarebbe stato un massacro ma invece è andato tutto molto bene. Vi scrivo quello che abbiamo fatto perchè potrebbe essere utile a qualcuno.

Pensavamo di andare in treno ma alla fine ci mettevamo troppo tempo. Siamo andati in auto fino a Venezia e abbiamo parcheggiato al parcheggio Tronchetto subito a destra dopo il ponte che collega Venezia alla terra ferma. E' molto comodo perchè da li parte uno dei vaporetti per canal grande e Piazza San Marco. Costa 21 euro al giorno. Si trovano in giro dei voucher per avere uno sconto del 15% ma vanno portati stampati su carta.

Il giorno prima sul sito Venezia Unica abbiamo creato due card per adulti e ci abbiamo caricato un biglietto Venezia Metropolitana 24 per adulto + 1 bambino a 30 euro e un altro biglietto per adulto + 2 bambini sempre a 30 euro. In totale abbiamo speso 60 euro ma abbiamo preso diversi mezzi e i costi dei biglietti singoli sono sui 7 euro bambini compresi. Avendolo comprato il giorno prima siamo andati direttamente all'imbarco dove ci sono dei distributori delle tessere che col codice a barre o con i codici ricevuti per email vi stampano le cards saltando la fila.

Abbiamo fatto il giro classico e in Piazza San Marco abbiamo deciso di visitare la basilica di San Marco. La visita è gratuita ma c'era una fila lunghissima sotto il sole. Visto che avevamo i bambini siamo andati sul sito venetoinside e abbiamo comprato un accesso salta fila per 3 euro a testa. Con 15 euro siamo dunque entrati subito. Non abbiamo fatto le visite interne a pagamento (Pala d'oro ecc.). Poi siamo andati a Murano.

Il giorno prima avevamo prenotato la dimostrazione gratuita sulla lavorazione del vetro attraverso il sito https:/…Prenotare_visita_alla_fornace. Avevamo qualche dubbio visto che altre vetrerie fanno pagare per la dimostrzione. In relatà è stato perfetto. La visita è alla vetreria Gino Mazzuccato ed è realmente gratuita. Ci hanno fatto accomodare e il maestro ha iniziato il suo lavoro. Una ventina di minuti con spiegazione in diverse lingue di quello che stava facendo. Ha costruito un vaso con supporti, un cavallo e poi ha fatto scoppiare una palla di vetro per la gioia dei bimbi. Bimbi a bocca aperta ed esaltati. Nessuno ci ha detto niente o ci ha chiesto di comprare qualcosa. Sono stati carinissimi e hanno anche regalato delle perline di vetro ai bimbi.

Una bella giornata