Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Landmannalaugar- come organizzarsi?

Cremona
Esperto locale
di Scozia, Irlanda, Edimburgo
Contributore livello
1.604 post
61 recensioni
30 voti utili
Landmannalaugar- come organizzarsi?

Ciao a tutti,

sarò in Islanda con mio marito per una settimana ad agosto e vorrei assolutamente includere nel nostro itinerario Landmannalaugar. Dato che avremo in dotazione un'auto assolutamente inadatta a quel percorso, stavo valutando o la possibilità di partecipare a un'escursione guidata di un intero giorno in jeep, con partenza dalla nostra guesthouse (Lambastadir).

Appurato però che i prezzi sono davvero proibitivi (circa 280 euro a testa), ho anche valutato due possibilità alternative:

1) andare con il bus e poi fare in loco un trekking per non esperti (cosa possibile?)

2) prendere a noleggio per un giorno una 4x4 dalla guesthouse Hrauneyjar che, a quanto scritto sul sito, è l'ultima località raggiungibile con un'auto normale prima di entrare nel cuore delle Highlands (vi risulta?). Il prezzo, pur caro, ci permetterebbe di risparmiare esattamente la metà rispetto all'escursione guidata e di raggiungere probabilmente luoghi che non potremmo invece vedere andando in bus (anche su questo punto chiedo lumi agli esperti)

La domanda è: ritenete sia una cosa fattibile avventurarsi in jeep da soli in quel territorio ostico? Oppure è da incoscienti? Specifico che mio marito è un pilota assolutamente abile e instancabile, ma del tutto inesperto di "fuoristrada" tanto impegnativi!

Ringrazio tutti in anticipo per la preziosa risposta

Milano, Italia
Contributore livello
3 post
9 recensioni
4 voti utili
11. Re: Landmannalaugar- come organizzarsi?

Anch'io vorrei andare a Landmannalaugar, per la precisione in luglio: la mia idea è di arrivare in bus portandomi zaino e tenda, di fare base lì per un paio di giorni girando i sentieri della zona, e poi di prendere il Laugavegur fino a Þórsmörk. Totale circa 6 giorni, mi pare. L'unico problema è: come si fa per mangiare?

In pratica, è necessario arrivare muniti di scorte di cibo e barrette energetiche per diversi giorni e poi portarsele in spalla? Oppure nel rifugio di Landmannalaugar e in quelli sul Laugavegur si può trovare cibo caldo (a prezzo decente) e magari comprare di volta in volta qualcosa da portarsi dietro?

Ringrazio chiunque abbia informazioni più precise e accetto volentieri suggerimenti.

Venezia, Italia
Esperto locale
di Islanda
Contributore livello
2.999 post
160 recensioni
47 voti utili
12. Re: Landmannalaugar- come organizzarsi?

Puoi acquistare cibo solo alle 2 estremità del percorso, ma il mio consiglio è comunque di portarlo da casa. Inoltre se dormi in tenda ricorda anche l'attrezzatura per cucinare.

Milano, Italia
Contributore livello
3 post
9 recensioni
4 voti utili
13. Re: Landmannalaugar- come organizzarsi?

Arrivare là già con del cibo super-leggero (tipo barrette energetiche) mi sembra un'ottima idea. A proposito: qualcuno sa dove comprarle a Reykjavik?

Invece, a Landmannalaugar, che cosa si può trovare? Se ci sono negozi, e se sì, che cosa vendono?

E quando alla fine si arriva a Þórsmörk, magari di sera, magari affamati perché si è voluto risparmiare troppo sul peso, cosa si può trovare? Uno di quei negozi che alle 17 sono già chiusi? Qualcuno che ti prepara un pasto caldo?

Scusate se faccio tutte queste domande, ma mi pare di capire che in Islanda il problema n. 1 sia quello di trovare un equilibrio tra il cibo effettivamente necessario e il peso dello zaino. Dunque, grazie per la pazienza di chi mi sa dare qualche informazione in più.

Venezia, Italia
Esperto locale
di Islanda
Contributore livello
2.999 post
160 recensioni
47 voti utili
14. Re: Landmannalaugar- come organizzarsi?

Dunque, secondo me le barrette proteiche te le puoi portare tranquillamente da casa, costano sicuramente di meno. Del resto del cibo puoi fare rifornimento a Reykjavìk (al centro commerciale Kringlan o presso qualsiasi supermercato tipo Bonus o Kronan). Puoi prendere sia cibi freschi (carne, wurstel, formaggio) che parzialmente si conservano con il clima ma vanno mangiati per primi, sia a lunga conservazione (tonno, pasta, legumi). Questo in modo da arrivare a Land, dove si trova ben poco (in caso vai al centro visitatori), già a posto. A Thorsmork trovi da mangiare a Husadalur, che si trova un po' prima di Thorsmork, cerca "volcanohuts husadalur" per gli orari del ristorante. L'acqua la trovi ovunque, devi solo portare una borraccia.

Milano, Italia
Contributore livello
3 post
9 recensioni
4 voti utili
15. Re: Landmannalaugar- come organizzarsi?

In realtà speravo di fare il Laugavegur in tutta calma (condizioni atmosferiche permettendo) fermandomi a dormire nei posti più belli e mettendoci magari anche 6 o 7 giorni. Ma considerando il peso da portare nello zaino per ogni giorno in più (anche disidratati, temo che siano necessari almeno 7-800 grammi di nutrienti al giorno), credo che mi accontenterò di fare il mio trecking nel tempo standard e basta.

Conclusione, appena arrivo faccio acquisti a Reykjavik. Roba fresca da consumare nei due giorni a Land (tanto arrivo in bus e finchè sto lì la lascio in tenda) e roba disidratata da portarmi in spalla fino a Thorsmork. E lì, cena al ristorante di Volcano Huts di Husdalur (aperto in questo periodo dalle 18:00 alle 22:00).

Quanto al tuo suggerimento di comprare tutto in Italia, è ottimo, ma siccome viaggio col bagaglio a mano, non mi ci sta più nemmeno uno spillo.

Grazie Lucarelli per i tuoi ottimi consigli (se per caso a te a chiunque venisse in mente altro, non chiedo di megio). Poi vi dico come'è andata.

Venezia, Italia
Esperto locale
di Islanda
Contributore livello
2.999 post
160 recensioni
47 voti utili
16. Re: Landmannalaugar- come organizzarsi?

Bè se proprio hai 2 o 3 giorni da "buttare" in più prosegui con il Fimmvorduhals fino a Skogar, e hai completato il top del trekking islandese.

Lasciaci un diarietto di viaggio al ritorno please, sul link che trovi in alto (con stellina da smartphone o puntina da pc).

Buon divertimento!

torino
Contributore livello
22 post
31 recensioni
22 voti utili
17. Re: Landmannalaugar- come organizzarsi?

Buonasera,

io ed un'amica partiamo il 26 luglio (l'abbiamo deciso non tardi, di più!). faremo il giro orario e dopo il Vatnajokull vorremmo inserire il Landmannalaugar. considerato che:

1. la notte prima dovremmo dormire a Skaftafell o dintorni (siamo in tenda)

2. avremo un'auto normale

3. dopo proseguiremo verso ovest (avremmo ipotizzato Vik come tappa successiva, altrimenti anche oltre se la logistica lo richiede)

ora domandona: qual è la soluzione migliore dal punto di vista logistico e senza spendere un patrimonio?

c'è qualcosa che parte da Skaftafell o poco dopo?

ho visto le possibilità col bus della Trex. ma bisogna arrivare fino a Hella se non ho capito male.

l'idea di prendere un 4x4 stuzzica, ma nè io nè la mia amica siamo pratiche

infine chiedo: vale la pena andar fin là in bus in giornata?

spero di essere riuscita a spiegarmi!

Francesca

Venezia, Italia
Esperto locale
di Islanda
Contributore livello
2.999 post
160 recensioni
47 voti utili
18. Re: Landmannalaugar- come organizzarsi?

Da Skaftafell hai la Re che parte alle 8, arriva a Land via F208sud alle 12:30 e riparte alle 15:30.

Se ne vale la pena? Landmannalaugar vale 3 giorni più che 3 ore, ma piuttosto di non andarci io ci andrei anche 3 ore.

Contributore livello
3 post
27 recensioni
12 voti utili
19. Re: Landmannalaugar- come organizzarsi?

Buongiorno,

Come si prenota una o più notti a Landmannalaugar?

Dal sito http://fi.is in islandese non riesco a trovare.

Grazie!

Venezia, Italia
Esperto locale
di Islanda
Contributore livello
2.999 post
160 recensioni
47 voti utili
20. Re: Landmannalaugar- come organizzarsi?

Devi mandare una email. Ma adesso puoi prenotare per l'estate 2017.

Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Landmannalaugar.