Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

San Teodoro (non andateci vi spellano)

Genzano di Roma
Contributore livello
3 post
6 recensioni
2 voti utili
San Teodoro (non andateci vi spellano)

Sono stato quest'anno in Sardegna a passare 10 giorni di vacanza nelle vicinanze di San Teodoro, e come molti utenti di tripadvisor prima di partite ho visto un pò che spiagge andare a vedere e che paesi nelle vicinaze dell'hotel che avevo scelto.

Al di là del fatto che i turisti vengono spremuti come agrumi, tutto costa MINIMO il quadruplo di quanto sia realmente sullo stivale, seguendo le guide ci siamo recati alla spiaggia di LU IMPOSTU.

Arriviamo alla spiaggia per l'UNICA strada percorribile con la macchina che dava accesso al mare.

(non sapevamo che ne esistesse un'altra 1 km più verso Olbia).

Cmq per farla breve percorriamo tutta la strada con la macchina per arrivare al termine di essa dove c'era una piazzetta, ovviamente con parcheggi a pagamento, già tutta piena.

I parcheggi a pagamento (tutti già esauriti al nostro arrivo) erano pochissimi rispetto alle persone che arrivavano a fiotti per vedere quella SPLENDIDA spiaggia.

Quindi io con la mia macchina e il mio amico con la sua, visto che la carreggiata ai lati aveva le linee gialle con divieto di parcheggio, decidiamo di tornare indietro per un pò nella SPERANZA che ste cacchio di linee gialle finissero. Facciamo circa 1km e mezzo ma le linee non finivano mai, allora visto che TUTTI e dico TUTTI quelli che non avevano trovato posto nei parcheggi a pagamento avevano parcheggiato tra la fine della carreggiata (striscia gialla) in poi (questo spazio era per tutta la strada abbondantemente superiore al metro e mezzo, quindi chi ci parcheggiava non avrebbe mai e poi mai dato fastidio a chi passava sulla carreggiata sia da un lato sia dall'altro nei 2 senso di marcia.

Insomma troviamo 2 spazi e parcheggiamo VE LO GIURO a più di 2 metri FUORI dalla carreggiata.

Succo della storia.

Ebbene il comune di San Teodoro, è perfettamente cosciente che la maggior parte dei turisti, non conoscendo la zona, al fine di stare qlc ora su quelle spiagge rischia (tutte le macchine parcheggiate oltre la linea gialla non davano assolutamente fastidio al traffico).

Torniamo e non vi faccio un'esagerazione dicendovi che avevano fatto su entrambi i lati della carreggiata circa 400 multe (ogni multa 41 euro) che moltiplicate da fine maggio a fine settembre circa 130 giorni = sono circa 2 MILIONI di EURO !!!

Io ho pagato la mia multa, ero piu di 2 metri lontano dalla MALEDETTA linea gialla, bè caro sindaco di San Teodoro penso proprio che da quelle parti per quanto mi riguarda non mettero più piede e a chiunque conosco dirò di non andare a San Teodoro.

Bastava semplicemente aumentare i parcheggi a pagamento (ma noooo cosi guadagnerebbero troppo poco, meglio PROSCIUGARE i turisti ! specialmente in questo momento che l'economia va a malora), noi eravamo felicissimi di poterli pagare non sarebbero cmq mai stai 41 euro.

La Sardegna è un'isola bellissima, io direi un patrimonio per l'Italia, ma se devo andare lì pagare 700€ di traghetto con una probabilità del 90% di farmi il viaggio seduto a terra (altro grosso problema) arrivare e trovare quest'accanimento verso la gente ...

Mi sà che dall'anno prossimo a quelle cifre mi ci faccio 3 settimane in qls altra parte del mondo ma alla grande

CAGLIARI
Contributore livello
14 post
181 recensioni
370 voti utili
1. Re: San Teodoro (non andateci vi spellano)

beh carissima turista non so esattamente dove tu sei abituata ad andare ma leggendo le critiche alla vacanza sembra quasi ke voglia venire in Sardegna e non pagare un soldo. premetto che non voglio fare polemica ma considerato che la Sardegna la conosco sia come turista, sia come residente e pur non essendo sardo permettimi di rispondere alle tue critiche:

ovviamente se hai deiso di viaggiare ad Agosto qundo il 90% degli italiani va in vacanza,per lo più scegli come destinazione la Sardegna ke ad Agosto quintuplica il suo assetto demografica, in questo scegli la zona di S. Teodoro sicuramente tra le migliori e scegli la spiaggia di Su Impostu ke è una delle piu rinomate e ti aspetti di trovare il parcheggio libero? Il parcheggio e grande ma se nn vai prestino ovviamente resti fuori cosi come in tutte le cose belle al mondo, dove c'è gente, dove c'è calca e xkè c'è interesse, detto questo, il fatto di avere trovato il parcheggio libero non giustifica il parcheggio in zone di divieto dove GIUSTAMENTE SEI STATA MULTATA pensa se nn si facesse cosi l'italiano sarebbe capace di parcheggiare anke in spiaggia.

Per quanto sopra credimi la Sardegna è un Isola bella e felice anke e soprattutto senza turisti ke vengono qua e si lamentano ke le cose so care...anke questa e na bufala xkè come intutti i posti basta saper girare, quindi il consiglio e organizzati bene il viaggio e l'itinerario studiati il territorio e vedrai ke nn incappi in brutte sorprese, basta prenotare in anticipo la cabina x trovarte posto ma ripeto nn prendertela ma siccome probabilmente molti turisti pensano di andare in vacanza e avere il braccino corto...poi si lamentano di viaggiare in piedi ke le cose costano troppo...etc....

sembra di capire

Modificato: 05 settembre 2013, 16:53
Bolzano, Italia
Contributore livello
1.944 post
335 recensioni
426 voti utili
2. Re: San Teodoro (non andateci vi spellano)

queste critiche andrebbero postate altriove...tra le recensioni.

E poi, se ti han multato e non fai ricorso, è perchè sai di avere torto.

Nizza Monferrato
Contributore livello
360 post
41 recensioni
17 voti utili
3. Re: San Teodoro (non andateci vi spellano)

Quest'anno dopo 10anni di vacanze in Sardegna a giugno,abbiamo fatto la settimana ferragosto,avevamo solo quella! Ben consapevoli di ciò che ci aspettava,ossia prezzi raddoppiati compreso il biglietto della nave! Eravamo anche noi nella zona di San Teodoro che è molto rinomata e presa d 'assalto dai turisti! A parte che in quella settimana nn sò se in Italia si trovano prezzi a buon mercato! Nn demonizziamo sempre la Sardegna! Sarà una frase fatta ma nelle località di mare campano tutto l'anno con quello che guadagnano nei 3 mesi estivi!Eravamo in moto xchè è impossibile muoversi in auto,sia di giorno per le spiagge ma soprattutto di sera,faticavamo a trovare parcheggio pure noi! Nelle zone turistiche ad agosto è così,prendere o lasciare! Infatti nn volendo rinunciare alla Sardegna siamo andati lo stesso,trovando una buona offerta su internet,ma abbiamo deciso che se per vari motivi nn avremo le ferie a giugno ci rinunceremo... L'anno scorso ho pagato il biglietto della nave 260€ cabina e auto and/rit e in spiaggia il caffè mi costava 80cent! Una mia conoscente nn ci credeva xchè lei lo pagava dai 2 ai 3€... Si ma io ero nella penisola del sinis, lei in costa smeralda ! Ovvio nn c'è la mondanità della costa,che io odio,ma la Sardegna selvaggia e deserta. Ha regione Marricky71,le ferie bisogna organizzarle molto bene, secondo le proprie esigenze,e se si vuole o si ha solo le settimane di ferragosto scegliere bene la zona!

roma
Contributore livello
62 post
129 recensioni
99 voti utili
4. Re: San Teodoro (non andateci vi spellano)

@ Nemerix credo che questa esperienza della multa ti abbia un po' troppo condizionato negativamente. purtroppo sono molti gli Amministratori di Enti Locali che fanno cassa sulla pelle di chi viene da fuori, ma questo avviene in tutta Italia non solo a San Teodoro. Ti faccio gli esempi degli autovelox sulle strade statali con limti di velocità improponibili...chi abita in zona li conosce e li evita chi ci passa per la prima volta becca la multa!

In merito ai costi se è vero che i collegamenti aerei traghetti sono cari e che i traghetti hanno triplicato i loro costi negli ultimi3-4 anni, è vero che anche nello Stivale ci sono tante località turistiche carissime....e spesso neanche lontanamente belle come la Sardegna!!

@ Marricky la premessa è che vengo in Sardegna da tanti, tanti anni e che quando atterro e appena fuori dall'aeroporto sento l'odore inconfondibile del mirto e di salsedine mi sento a casa mia. Che un supermercato che frequento da decenni aumenta i prezzi in modo scientifico a luglio agosto (....), che c'è una sentenza di luglio dell' Antitrust che condanna al pagamento di svariati milioni di euro le compagnie di navigazione sulle tratte di collegamento, che noi "continentali" non godiamo di continuità territoriale, e paghiamo in alta stagione salassi per i trasporti. Anche prenotando per tempo. E che la brutta frase "voi turisti che vi lamentate statevene a casa"...si commenta da sola.

La Spezia, Italia
Contributore livello
2.021 post
120 recensioni
107 voti utili
5. Re: San Teodoro (non andateci vi spellano)

premetto che non frequento la sardegna ma abitando in una zona altamente turistica (provincia di la spezia retroterra delle 5 terre) con un problema immenso quello dei parcheggi , conosco fin troppo bene i ladrocini dei signori delle amministrazioni e gli escamotage che usano per fare cassa, divieti di sosta che spuntano durante la notte e spariscono il girono dopo, autovelox nascosti, cartelli di inizio paese spostati per poter mettere l'autovelox, cartello dei 50 km/h pochi metri prima dell'autovelox e ritorno ai 70 subito dopo oltre a varie altre amenità tipo autista del carroattrezzi epr le rimozioni forzate che va a chiamare lui il vigile epr rimuovere l'auto in dvieto di sosta ect ect o megòlio prima carica e poi chiama il vigile (che sta al bar) , ora sono d'accordo che va regolamentata la sosta, sono d'accordo che vanno posti dei limiti ma se ci sono gli spazi perchè non usarli in maniera regolamentata, che poi ci sia sempre l'ignorante che parcheggia per i ca@@i suoi è acclarato ma a quelli è giusto che rompano i corni, è un malcostume tutto italico quello di voler far cass sui turisti, che se già è difficilmente digeribile se fatto dal commericante privato diventa intolerabile quando a farlo sono le amministrazioni....... sui biglietti dei traghetti è una guerra persa perchè di fatto la compagnia è una sola la corsica sardinia ferries, e fa il bello e cattivo tempo su tutte le tratte, chissà perchè però i biglietti verso la corsica sono molto più contenuti (seppure li hanno alzati e molto). Come mi pongo un'altra domanda possibile che l'isola vicina alla sardegna che è più piccola sia stata capace di risolvere in gran parte il problema dei parcheggi (con prezzi popolari tipo 2,50 € tutto il giorno vicino a l'ile rousse) e noi in italia non ci riusciamo?

Nizza Monferrato
Contributore livello
360 post
41 recensioni
17 voti utili
6. Re: San Teodoro (non andateci vi spellano)

I parcheggi andrebbero regolamentati,invece ogni paese fà il prezzo che vuole. Quest'anno con la moto abbiamo pagato 2€ tt il giorno a budoni,le auto pagavano 4, e ben 1,50 all'ora a stintino,le auto 2! Un furto e una diversità esagerata... Credo che 5€ tt il giorno sia più che equo come prezzo,nessuno si lamenterebbe e i comuni farebbero cmq cassa... In liguria è uguale,noi andiamo tt le domeniche e i vigili iniziano alle 9 del mattino a girare x beccare tt quelli in divieto! Noi abbiamo xsino cambiato zona xchè hanno praticamente tolto quasi tt i parcheggi x le moto e quei pochi che hanno lasciato son fatti in modo che le macchine riescano a parcheggiare così poi passano a far delle gran multe!

Genzano di Roma
Contributore livello
3 post
6 recensioni
2 voti utili
7. Re: San Teodoro (non andateci vi spellano)

@Marricky71: cara Marricky71, non si tratta di essere di braccino corto, anche perchè tra soggiorno divertimenti etc partono sempre circa 5k euro per una vacanza in Sardegna di 10gg come ho fatto io; infatti io non mi lamento di quello quanto del fatto che lì in quella via maledetta (anche se sono solo 41€) da molto fastidio. La seccatura è pensare che zone così belle sono gestiste malissimo dalle gestioni amministrative del comune. Non puoi far pagare 41€ a tutte quelle macchine tutti i giorni della settimana. Ma non ti viene in mente, che forse sarebbe il caso di aumentare i parcheggi a pagamento, perchè l'affluenza a quella spiaggia è spaventosa? perche non lo fai? è palese il fatto che lo facciano apposta (ne sono convinto). Un parcheggio a pagamento anche per tutto il giorno a 2€ non darà mai il profitto di una bella multazza di 41€.

Non ho fatto ricorso perchè sono perfettamente coscente di aver parcheggiato dove non si poteva, ma non c'era alternativa credetemi e visto che altre circa 399 macchine avevano fatto lo stesso, ho pensato, essendo una zona turistica probabilmente chiudono un'occhio e permettono alle persone di poter parcheggiare. Vi ricordo che io ero fuori dalla carreggiata di circa 2 metri, quindi non avrei dato fastidio neanche se ci fosse dovuto atterrare un'aereo d'urgenza sul quella strada.

Fosse per me, tutti gli anni verrei in Sardegna, è tutta splendida, le persone cordiali; ma essere preso PALESEMENTE per i fondelli, non ci sto.

Quindi per quanto mi riguarda, lo ribadisco, sconsiglierò a tutti quelli che conosco di andare a San Teodoro.

Modificato: 12 settembre 2013, 11:41
Bolzano, Italia
Contributore livello
1.944 post
335 recensioni
426 voti utili
8. Re: San Teodoro (non andateci vi spellano)

bene ! più sconsigli... più posto c´è!

penso che i parcheggi in zone non consentite, siano derivanti dalle abitudini delle zone in cui si vive.

A Bolzano non esiste la sosta in doppia fila... i parcheggi sono cari, e spesso bisogna cercare a lungo uno spazio. ma c´è disciplina. Non ovunque è così e se qualcuno viene a Bolzano ( o S. Teodoro) e si comporta come fa a casa... le multe fioccano.

Detto questo è logico che bisogna creare le strutture! mettere in condizioni ottimali il turista, altrimenti alla lunga è tutto l´indotto che ne risente... anche le casse del comune.

Genzano di Roma
Contributore livello
3 post
6 recensioni
2 voti utili
9. Re: San Teodoro (non andateci vi spellano)

@enovago "penso che i parcheggi in zone non consentite, siano derivanti dalle abitudini delle zone in cui si vive."

Bè a questa sottile allusione rispondo che dalle mie parti è come dalle tue parti se sosti dove non si può paghi, come è giusto...ma evidentemente se sottolinei st'aspetto non hai ben capito bene qual'è il senso del mio intervento.

@enovago Detto questo è logico che bisogna creare le strutture! mettere in condizioni ottimali il turista, altrimenti alla lunga è tutto l´indotto che ne risente... anche le casse del comune.

La gente non è cretina, perchè dopo che è stata presa in giro una volta, non ci casca una seconda e le cose se le segna... tutto quì

Io insistevo sull'evidenza della presa in giro ma sei andato per tangenti diverse

Olbia
Contributore livello
622 post
37 recensioni
32 voti utili
10. Re: San Teodoro (non andateci vi spellano)

Caro Nemerix, ti sei comportato da vero italiano: hai violato il codice della strada perche' "cosi fan tutti". E' sbagliato, la prox volta fai come avrebbe fatto un inglese: rispetta le regole. Se non c'e' parcheggio in quella spiaggia, trovane un'altra. I parcheggi probabilmente contengono posti sufficienti legati al numero di persone che la spiaggia puo' accogliere. Il suolo pubblico non puo' comunque essere destinato solo ed esclusivamente a parcheggi! Come fai ad assere sicuro che parcheggiando in quel modo non avresti dato fastidio a nessuno o che tu abbia parcheggiato senza aver alterato le condizioni di sicurezza della strada? Soprattutto parli di 400 macchine parcheggiate tutte sulla linea continua, altro che €41 di multa avreste preso in un altro Paese!

E' vero tuttavia che col comune di San Teodoro bisogna stare un po' attenti, alla luce di quanto successo con l’impianto autovelox che l'estate scorsa nel giro di poche settimane aveva emesso circa diecimila multe, nonostante non avessero ancora le autorizzazioni, ma questa e' un'altra storia......

…gelocal.it/nuoro/cronaca/2012/10/16/news/au…

Modificato: 30 settembre 2013, 15:14
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su San Teodoro.