Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

itineriario sud ovest

Pesaro, Italia
Contributore livello
27 post
80 recensioni
Salva argomento
itineriario sud ovest

Salve,

chiedo aiuto per capire dove fare base per trascorrere qualche giorno (4/5) nella zona sud ovest della Sardegna. Siamo 2 adulti con macchina, ci piace il mare e la cultura (certamente visiteremo il sito di Nuraghe di Barumini) e mi piacerebbe trovare alloggio in un paesino dove la sera poter uscire a piedi senza muovere la macchina.

Per la prima parte del viaggio, saremo nella zona di Alghero, poi pensavo di fare una tappa di 2/3 giorni nella zona di Oristano e quindi scendere a sud. Mi aiutate? Grazie mille

26 risposte su questo argomento
Palermo, Italia
Contributore livello
21 post
26 recensioni
Salva risposta
21. Re: itineriario sud ovest

si devo ripartire da cagliari, ed è proprio il poco tempo il problema, ho fatto una ricerca sui posti che mi avete consigliato sembrano davvero degni di nota!

grazie per i consigli

Italia
Contributore livello
657 post
185 recensioni
Salva risposta
22. Re: itineriario sud ovest

Figurati, ho provato a consigliarti dei posti coerenti con le tue tempistiche. Sulla base dei tuoi orari di arrivo/partenza potresti valutare di partire subito il primo giorno verso Villasimius (Porto Giunco) - Capo Carbonara e tornare verso Cagliari la sera, dove pernottare; il giorno seguente (pieno) scegliere una spiaggia a est di Pula tra quelle che ti ho elencato (Chia, più vicina oppure Cala Cipolla e Su Giudeu- io le ho visitate lasciando l'auto in un parcheggio a pagamento a Cala Cipolla e raggiungendo l'altra spiaggia a piedi - circa 15-20 min. di cammino-) e poi nel pomeriggio tornare a Pula, dove, se interessato, potresti visitare il sito archeologico di Nora e trascorrere la serata a Pula, dove potresti pernottare; il terzo giorno dirigerti verso Cagliari per visitarla o dedicarti alla spiaggia della città (il Poetto). Oppure dirigerti direttamente verso ovest, facendo base a Pula e spingendoti nelle spiagge a ovest della stessa, fino a Tuerredda e tornare verso Cagliari il giorno della partenza...Valuta tu distanze chilometriche e tempistiche...se hai bisogno di altri consigli, chiedi pure!

Palermo, Italia
Contributore livello
21 post
26 recensioni
Salva risposta
23. Re: itineriario sud ovest

grazie!! per queste spiagge l'ingresso è libero?

Italia
Esperto locale
di Spagna, Valencia, Malaga, Tenerife, El Hierro, La Gomera, Viaggiare in treno, Siviglia, Madrid
Contributore livello
33.132 post
350 recensioni
Salva risposta
24. Re: itineriario sud ovest

Le spiagge in Italia sono pubbliche e libero è l'accesso; potrebbe essere necessario pagare il parcheggio e puoi noleggiare ombrellone e lettini

Italia
Contributore livello
657 post
185 recensioni
Salva risposta
25. Re: itineriario sud ovest

A Porto Giunco (Villasimius) nel 2014 il parcheggio era libero su sterrato, a Cala Cipolla e Su Giudeu c'erano due parcheggi distinti a pagamento giornaliero (mi pare 4-5 euro al giorno, io ho lasciato l'auto a Cala Cipolla e poi raggiunto Su Giudeu a piedi), per l'area archeologica di Pula il parcheggio era a pagamento orario (attenzione: anticipato! e con vigili che girano continuamente!), mentre al Poetto non sono andata, ho solo visitato la città di Cagliari lasciando l'auto in un parcheggio a pagamento, per Tuerredda mi pare parcheggio giornaliero di circa 9 euro. Per tutte le spiagge c'è la possibilità di tratti liberi.

Contributore livello
2 post
13 recensioni
Salva risposta
26. Re: itineriario sud ovest

Per andare a S.Antioco da Guspini ti consiglio di fare la litoranea che passa da Arbus - Buggerru - Nebida dove potrai ammirare delle bellissime spiagge incontaminate ad esempio "Scivu" , "Capo Pecora" con le sua caratteristiche pietre a forma di "uova". A questo punto puoi decidere di andare a Fluminimaggiore e vedere il "Tempio di Antas" e le "Grotte di SU Mannau" oppure proseguire e, superato l'abitato di Buggerru, fermarti alla spiaggia di "Cala Domestica" dove per andare alla piccola caletta devi attraversare una grotta scavata nella roccia. Continuando a percorre la litoranea e prima di arrivare a Nebida potrai visita la "Galleria Mineraria di Porto Flavia" e ammirare lo sperone calcareo che si inalza ad un centinaio di metri dalla spiaggia denominato "Pan di Zucchero". Tutti i luoghi che ti ho indicato puoi vederli anche utilizzando google. Spero di esserti stato d'aiuto.

Modificato: 14 luglio 2016, 16:28
Rispondi a: itineriario sud ovest
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Iglesias.
Discussioni recenti