Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Trasporto pubblico

Genova
Contributore livello
27 post
52 recensioni
Salva argomento
Trasporto pubblico

Ciao a tutti!

A settembre arrivo in Sardegna e vorrei fare un giorno a Maddalena e Caprera, per visitare le isole e i luoghi di Garibaldi. Pensavo di lasciare la macchina a Palau e poi muovermi con il trasporto pubblico (ho letto in rete che dovrebbe esserci una rete di autobus). Mi confermate che è possibile visitare le isole senza mezzo proprio? E con gli autobus arrivo sia al Compendio Garibaldino sia al Memoriale? Grazie a chi vorrà essermi d'aiuto. =)

2 risposte su questo argomento
Roma, Italia
Contributore livello
83 post
Salva risposta
1. Re: Trasporto pubblico

puoi guardare su questo link gli autobus per Caprera

www.gruppoturmotravel.com/Linea-Estiva-1.php

Il bus arriva a casa di garibaldi, ma non al memoriale.

Attenzione che dal 15 settembre l'orario diventa invernale

Genova
Contributore livello
27 post
52 recensioni
Salva risposta
2. Re: Trasporto pubblico

Grazie pierluigi m, mi spiace non averti risposto prima, sono appena tornata dalle ferie.

Confermo quello che mi hai detto tu, aggiungendo per chi fosse in cerca di informazioni che:

- i biglietti dell'autobus costano 1 euro l'uno dai tabacchini, 1,50 se fatti a bordo

- i biglietti valgono 90 minuti (in realtà sui biglietti non c'è scritto, ma così ha detto l'autista - e questa cosa è un po' ambigua a dir la verità, in quanto il biglietto all'entrata viene solo strappato dall'autista, non viene segnato l'orario di inizio del viaggio)

- pro dell'autobus: eviti di impazzire a cercar parcheggio (tantissime le multe per divieto di sosta viste)

 contro dell'autobus: non puoi visitare il Memoriale al Forte Arbuticci, arrivi solo alla spiaggia dei Due Mari per fare il bagno (che in realtà è una signora spiaggia, anche se noi abbiamo scelto per la più appartata e sottile caletta opposta a quella più grande)

- consiglio agli automobilisti: il parcheggio funziona come all'isola d'Elba, in assenza di divieto di sosta si può parcheggiare liberamente a patto che tutte le ruote rimangano fuori dalla linea bianca della carreggiata (di qui le sequenze di macchine posteggiate tra cui quelle più piccoline e compatte senza multa, quelle più grandi con foglio sul parabrezza).

Rispondi a: Trasporto pubblico
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su La Maddalena.