Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Passare Capodanno a New Orleans con due bambini: pericoloso?

Firenze, Italia
Contributore livello
126 post
17 recensioni
Salva argomento
Passare Capodanno a New Orleans con due bambini: pericoloso?

Ciao a tutti. Pensavo di andare a stare con la mia famiglia e i miei due bimbi di 10 e 12 anni da amici americani a Capodanno a New Orleans (fine dicembre 2018). So, per sentito dire, che e' una citta' molto particolare con zone piu' o meno sicure, sopratutto la sera..... So benissimo del buon senso ma volevo capire se a vostro giudizio, in generale, merita andarci a Capodanno, o il fatto di farsi tanti problemi per la sicurezza dei figli possa giovare al fatto di cercare di godersi la vacanza li?

Che dite?

Insomma merita o non vale la pena per quanto la citta' offre (es. troppa gente ubriaca, molestatori, poco attraente per bambini di 10 e 12 anni, ecc ecc).

Un caro saluto.

Grazie in anticipo se mi risponderete.

Andrea

Esperienza nella Cajun Country: tour
772 recensioni
a partire da 176,00 USD*
Oak Alley e Laura Plantation Tour con
75 recensioni
a partire da 92,00 USD*
Più venduto
Tour in barca nelle paludi di New
318 recensioni
a partire da 56,00 USD*
5 risposte su questo argomento
Como, Italia
Esperto locale
di California, Nevada, Utah, Arizona, Irlanda, Florida, Louisiana
Contributore livello
6.595 post
392 recensioni
Salva risposta
1. Re: Passare Capodanno a New Orleans con due bambini: pericoloso?

Ciao Andrea,

per prima cosa dico che New Orleans è stata per me una delle più belle scoperte in 11 anni di viaggi negli Stati Uniti, da parte a parte.

Io non ho esperienza diretta riguardo il Capodanno o eventuali spettacoli che possano esserci in quel periodo, ma la mia esperienza a New Orleans è comunque stata in un periodo in cui feste e caos per le strade non sono mancati, anzi! Lo scorso anno, a metà Marzo, sono capitato a New Orleans proprio durante il St.Patrick's Day, ed il giorno successivo per la parata di San Giuseppe. Clima di festa completa, con una quantità immensa di gente per le strade, comprese famiglie che passeggiavano, turisti, c'era di tutto, e non si era per nulla obbligati a partecipare agli eccessi, anzi... la polizia (sempre numerosa), era ben pronta ad intervenire, su queste cose negli Stati Uniti non si scherza.

Tutto quello che pensavo di dovermi aspettare da questa città (so bene cosa spesso viene riportato riguardo il degrado o eventuali situazioni di pericolo) nella realtà mi è sembrato assolutamente amplificato, e direi anche di molto, ingigantito dai passaparola che spesso ci sono riguardo alcune grandi città, e New Orleans è tra queste.

Mi sento spesso molto più insicuro girando per le nostre città di quanto mi ci sia sentito camminando per le strade del French Quarter, del centro Finanziario, o passeggiando sul Mississippi, questo lo posso dire senza ombra di dubbio.

Basta non avventurarsi in quartieri difficili (che comunque non mancano nelle zone esterne), o in zone poco frequentate, ma questo credo sia normale, una volta sul posto si capisce subito dove andare e dove non andare. Noi soggiornavamo esternamente, poi in macchina ci spostavamo o nel centro, o in altre zone periferiche dove si possono trovare ottimi ristoranti, lontani dalle zone turistiche.

La città, durante i giorni in cui siamo rimasti, era letteralmente presidiata dalla polizia, a cavallo, in moto, o in macchina, ed ogni zona è stata perfettamente gestita durante le giornate di festa.

Per cui, secondo la mia esperienza, con le solite precauzioni da tenere nelle grandi città, restando in aree sicure, credo non avrete alcun problema, la città si può visitare facilmente.

Di New Orleans ho dei ricordi stupendi, a cui hanno contribuito il clima di festa ed il clima vero e proprio (sole e davvero caldo, pur essendo poco oltre la metà di Marzo). Per Capodanno non so dire né riguardo l’atmosfera, né riguardo la quantità di gente che potrebbe essere in città, non aspettarti però il clima del Sud della Florida, quello lo trovi da Marzo in poi, a Capodanno sarà diverso.

Firenze, Italia
Contributore livello
126 post
17 recensioni
Salva risposta
2. Re: Passare Capodanno a New Orleans con due bambini: pericoloso?

Grazie tantissime Simo G!

Un salutone.

Andrea

Como, Italia
Esperto locale
di California, Nevada, Utah, Arizona, Irlanda, Florida, Louisiana
Contributore livello
6.595 post
392 recensioni
Salva risposta
3. Re: Passare Capodanno a New Orleans con due bambini: pericoloso?

Ciao Andrea, un saluto!!

L'Aquila, Italia
Esperto locale
di New York, Chicago, Parco nazionale Yellowstone, Parco nazionale Grand Teton
Contributore livello
2.872 post
21 recensioni
Salva risposta
4. Re: Passare Capodanno a New Orleans con due bambini: pericoloso?

Ciao @puffo25,

condivido tutto quello che ti ha scritto Simo, che saluto, la città è molto bella e per nulla pericolosa. Naturalmente bisogna sempre comportarsi con giudizio e prendere tutte le precauzioni che si prendono in qualsiasi grande città.

Monte Urano, Italia
Contributore livello
610 post
53 recensioni
Salva risposta
5. Re: Passare Capodanno a New Orleans con due bambini: pericoloso?

ciao, anche se rispetto ad altre citta' americane e' sicuramente piu' sporca nella via principale, la polizia gira ovunque e in generale ci sono molte famiglie. unico consiglio quello di restare in zone trnquille e non avventurarsi in giro (ma questo vale per tutte le grandi citta' e non solo americane). Se puo' consolarti io l'ho visitata con una bimba di 5 anni, l'unica pecca e' che i bar con musica live non ammettono minorenni. Avevamo pero' trovato un giardino con musica live jazz all'aperto e ci abbiamo speso entrambe le serate. Nel tuo caso essendo Capodanno non manchera' di certo la musica in giro e secondo me per i tuoi figli sarebbe davvero una bella esperienza. Inoltre per visitarla un po' siamo saliti su un autobus e percorso la zona con le villette coloniali (non ricordo il quartiere scusa) in cui si vede un'altra faccia di Nola, con pulizia, tranquillita', poco chiasso. Entrambi i volti della citta' meritano senz'altro. Se riesci a visitare una piantagione ci spendere una deviazione di un giorno. Ciao

Rispondi a: Passare Capodanno a New Orleans con due bambini: pericoloso?
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su New Orleans.