Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Leggende metropolitane?

Treviso, Italia
Contributore livello
1.068 post
31 recensioni
Salva argomento
Leggende metropolitane?

Salve

ho appena letto su una rivista di viaggi un bell'articolo su Capo Verde, meta consigliata a chi non ama un turismo di massa.

Ho iniziato a informarmi un pò e da una prima veloce ricerca che ho fatto sembra (a detta di vari post di turisti sparsi nel web) che le caratteristiche delle isole capoverdiane siano le seguenti:

- molto ventose (difficile stare in spiaggia)

- mare mosso e non balneabile

- pochi posti interessanti da visitare.

Voi che dite: verità o no?

Grazie in anticipo a chiunque risponderà!

Sofia77

Londra, Regno Unito
Contributore livello
34.726 post
644 recensioni
Salva risposta
1. Re: Leggende metropolitane?

Sofia,

Io credo che il successo di Capo Verde sia dipeso molto dal mito alimentato da quei (pochi) viaggiatori che le hanno apprezzate perchè hanno trovato sesso, droga e rock 'n roll.

Personalmente dopo aver visto la puntata di Turisti per caso, dove Susy Blady (perchè Roversi era alle Svalbard) ha messo a nudo tutte le caratteristiche delle isole, mostrando ella stessa una certa perplessità per le aspettative disattese e nonostante invece apprezzasse alcune peculiarità e pregi di luoghi e persone, ho depennato definitivamente l'arcipelago dal mio must to see ( era cmq moooolto giù nella mia lista dei desideri) anzi, aggiungo, che in quell'occasione rimasi ben più incuriosita dalle Svalbard (e notoriamente non apprezzo i luoghi freddi)

Ti consiglio dunque di rivedere quella puntata che secondo me da una descrizione efficace; naturalmente sono sensazioni e considerazioni personali e quello che per me è poco attraente per altri può rappresentare il paradiso terrestre, non se ne abbiano a male dunque gli appassionati di Cabo Verde se l'oggetto del loro apprezzamento non è tale anche per me.

Alfama

Siena, Italia
Esperto locale
di Granada, Andalusia, Siena, Turismo sostenibile
Contributore livello
8.133 post
198 recensioni
Salva risposta
2. Re: Leggende metropolitane?

Allora io ci sono stata ... ma prima che diventasse meta turistica ... quando ancora avevano solo appena aperto un villaggio turistico a Sal e nn c'era nient'altro ...!! (solo voli di Linea x arrivarci e poi voli interni su aeroporti quasi inesistenti .... )

Tutto l'arcipelago è ventoso, infatti è meta prediletta di Surfisti (kite-wind-e tavola ...) , ma che nn si possa addirittura stare sulla spiaggia mi sembra eccessivo ...!! [forse è la testimonianza di fidanzate noiose che seguono gli uomini surfisti e pretendono di stare con i capelli appena fatti in spiaggia a prendere il sole senza un alito di vento ..... ]

So che adesso è molto cambiato tutto, essendo diventata meta turistica di massa , devastata dal cemento e dai villaggi turistici (e ciò credo abbia portato anche a tutto ciò che di brutto porta questo tipo di turismo ... )

però credo e mi pare cmq di aver sentito che le isole meno conosciute come Maio, Santa Lucia , Santatao ... lasciando perdere Sal e Boavista , le altre secondo me può ancora valer la pena di visitarle (x quanto nn ho ancora avuto il piacere di farlo...)

Per me è stato un viaggio meraviglioso ... posti splendidi, cucina ottima , gente carina e disponibile , e soprattutto niente di tutto ciò che era cemento , hotel e turismo di massa ....!! (però si parla di 5 anni fa ..... !)

Brescia, Italia
Esperto locale
di Isole Cook, Vacanze con bambini
Contributore livello
6.861 post
222 recensioni
Salva risposta
3. Re: Leggende metropolitane?

io son stata a boavista......e davvero non cè niente da visitare....la spiaggia è enorme il mare è mosso e ci sono purtroppo molti hotel in costruzione....che non rispettano l ambiente nel senso che sembrano castelli sulla spiaggia...in spiaggia a dicembre ci si stava ma dalle 11 alle tre poi faceva freddo....proprio a causa del vento.....a me non è piaciuto molto...se devo essere sincera pensa che la piscina del resort era inutilizzata proprio per il freddo....

Milano, Italia
Contributore livello
804 post
36 recensioni
Salva risposta
4. Re: Leggende metropolitane?

credo che il malinteso sia proprio nella definizione di turismo di massa.

Sal e Boavista (zatteroni di sabbia bianca) sono adatte al turista da "villaggio tutto compreso".

Le altre isole sono molto diverse e sono adatte al turista fai da te un po' avventuroso.

Per il resto basta un po' di buon senso nelle aspettative. Trattandosi di isole in mezzo all'oceano e di colonialismo portoghese, non e' che si trovino musei grandiosi e vestigia particolari. Le attrattive sono soprattutto naturalistiche. Io ci sono stato parecchi anni fa ma per me e' stata una vacanza splendida.

Lucca
Contributore livello
440 post
30 recensioni
Salva risposta
5. Re: Leggende metropolitane?

ci sono stata due anni fa, a Sal, e sì, il turismo ha preso piede, tanti edifici in costruzione ma la spiaggia, vento a parte, è bellissima, non la definirei proprio uno "zatterone di sabbia bianca", è rilassante e cammini cammini e puoi anche non incontrare nessuno, il colore del mare è stupendo, e il paese tutto sommato è carino, anche se preso d'assalto dai senegalesi che si spacciano per capoverdiani. Una settimana basta, anche perchè l'isola è piccola, ma mi è piaciuta, vorrei vedere il resto dell'arcipelago, che dice sia abbastanza diverso da Sal, ma è piuttosto caro spostarsi fra le varie isole, compreso il volo per arrivarci. Poi tutto dipende da come uno vuole fare la sua vacanza, cosa vuole vedere, cosa vuole fare. Io non giudico mai negativamente un posto dove io non andrei o non tornerei se a qualcuno piace! Tutto è esperienza.

Milano, Italia
Contributore livello
804 post
36 recensioni
Salva risposta
6. Re: Leggende metropolitane?

zatteroni di sabbia bianca perche' la spiaggia ed il mare sono splendidi ma c'e' davvero poco di piu'. C'e' una salina in un cono vulcanico con splendide ooliti di sale, ma a meno di novita' degli ultimi anni, davvero nulla piu'. Le altre isole offrono attrazioni naturalistiche molto maggiori e sono molto diverse le une dalle altre.

Lucca
Contributore livello
440 post
30 recensioni
Salva risposta
7. Re: Leggende metropolitane?

Sì in effetti c'è poco altro da vedere, e ripeto che vedrei molto volentieri le altre isole.

Milano
Contributore livello
1 post
6 recensioni
Salva risposta
8. Re: Leggende metropolitane?

Ciao a tutti,

oggi volevo prenotare per Boa Vista al "ALBA CLUB BOA VISTA"

 2 settimane dal'11 al 25 agosto prossimi,però leggendo il forum mi sono momentaneamente bloccata...non vorrei ritrovarmi "a Rimini" e in mezzo ai cantieri.

Non vedo recensioni su questa struttura che prima era del Ventaglio mi pare...

Inoltre soffro davvero molto il freddo e non vorrei stare in spiaggia vestita..

Il vento non mi dà nessun fastidio se non è freddo e in vacanza non bado certo al look! altrimenti che vacanza sarebbe!

(la riprova la posso dare dicendo che vado comunque agni anno dal 1984 , a Fuerteventura da quando era quasi completamente deserta,senza strade e strutture..solo una bici in 2 e pure scassata! una meraviglia! e li il vento non scherza ,altro che capelli fatti e vestitini!)

Leggo che le altre isole sono più interessanti per vedere qualcosa,mi potreste specificare meglio quali e cosa vedere per favore? Le zone vulcaniche mi fanno impazzire...ma si tratta di tutt'altra isola..e in 2 settimane...

Riguardo all'ALBA CLUB BOA VISTA sarei grata se qualcuno che ci è stato in tempi recenti 2010 , potesse darmi informazioni utili sulla struttura ,il clima ,il mare e le escursioni possibili a prezzi accessibili.

Ciao grazie !

Sal
2 post
Salva risposta
9. Re: Leggende metropolitane?

bhè, che dire!

Sono alquanto stupida nel leggere che Sal e Boa Vista sono zatteroni che offrono poco dal punto di vista naturalistico......... certo se volte sciare dove provare qualche isolotte della Groenlandia!!!!

comunque....... scherzi a parte, io vivo a Sal e chi sceglie di andare in una isoletta in mezzo all'atlantico deve anche pensare che probabilmente oltre a mare e sabbia toverà pochino di più !!!

Quando parlo di mare io vedo un'universo che mi si apre, dalle immersioni dove si possono vedere specie marine in via di estinzione, grotte, relitti del periodo dello schiavismo quando queste isole erano usate come punto di passagioi per le navi negriere, sport d'acqua come il wind-surf, kite-surf, surf da onda, pesca da riva allo squalo, pesca d'altura, esursioni in barca per vedere delfini e balene, escursioni notturne per ammirare esemplari di tartaruga caretta-caretta

........ io credo che una settimana sia poca, certo per chi pensa alla tintarella da spiaggia magari è sufficente un abbonamento ad un centro abbronzante nella propria città.

E scusate io ho parlato poco e solo delle cose da fare nel mare, senza soffermarmi hai paesaggi che offrono TUTTE le isole, e mi rivolgo a chi dice di aver visitato Sal che per quanto poco il vulcano con all'interno la salina è unico nel suo genere al mondo!!! ...Se poi vogliamo soffermarci su Boa Vista con i suoi 33 km di spiaggia.........all'interno il deserto del Viana.....la spiaggia di Santa Monica, decretata patrimonio Universale dall'UNESCO.... ma ci sono altre 7 isole che hanno caratteristiche e paesaggi da togliere il fiato, montagne con abeti, nebbia, scogliere impetuose, boschi di banani.........

Io un consiglio che vi offro spassionatamente......... aprite gli occhi e guardatevi intorno, forse tanti di voi non riesce neanche ad apprezzare la nostra bellissima Italia !

Con simpatia

Patrizia

Milano, Italia
Contributore livello
804 post
36 recensioni
Salva risposta
10. Re: Leggende metropolitane?

ho riflettuto se valesse la pena di rispondere a tanto entusiasmo per sal e boa vista perche' ovviamente ognuno si fara' un'idea propria, piu' o meo corretta, solo visitando i posti.

Non credo pero' che accentuare le aspettative sia una buona politica proprio se si amano quei luoghi e se vi sono rilevanti elementi negativi, ma poi si sa, ognuno ha le sue convinzioni.

io continuo a preferire Fogo a Sal e tanti altri posti all'arcipelago di capo verde

Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Boa Vista.