Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Calcutta e poi?

Bergamo
Contributore livello
3 post
15 recensioni
Salva argomento
Calcutta e poi?

In agosto mi recherò per motivi personali presso il centro di Madre Teresa a Calcutta (per 2 giorni) e mi piacerebbe organizzare i rimanenti 15 giorni (pianificati per le ferie) in modo efficiente. L'idea iniziale era quella di visitare il Rajastan, ma le distanze da Calcutta e i relativi prezzi mi stanno facendo cambiare idea.

Mi hanno consigliato di visitare Varanasi (ma non è lontano da Calcutta?)e poi di trascorrere qualche giorno alle isole Andamane; l'idea non è male , ma prima di poltrire al mare, vorrei toccare maggiormente la cultura indiana.

Avete dei siggerimenti per quella zona? O sareste dell'idea di trovare un volo Calcutta-Delhi e di visitare il Rajastan?

Se non lo avete capito, sono confuso!

Grazie a tutti in anticipo

Londra, Regno Unito
Contributore livello
34.726 post
644 recensioni
Salva risposta
1. Re: Calcutta e poi?

Ciao bludainumeri,

tutto dipende dalle tue priorità; nei dintorni di Calcutta ci sono tantissime cose da fare e vedere, ma se tu preferisci andare in Rajastan...

Per esempio la zona del Delta del Gange coi suoi parchi e riserve naturali le mitiche Sunderbans!!! Poi la parte centrale del Bengala coi suoi templi della dinastia Amalia. Senza dimenticare che il Bengala è la culla del poema epico danzato e della musica perciò una visita a Shantiniketon dove Tagore fondò la scuola pe la musica e il canto. Fino a Darjeeling con le distese verdi delle piantagioni da tè più famose del mondo.

Qualora non fossi soddisfatto potresti da Darjeeling spingerti in Sikkim per assaporare la vera cultura buddista-tibetana e con molta ma molta fortuna vedere anche alcune delle cime più alte del mondo.

Londra, Regno Unito
Contributore livello
34.726 post
644 recensioni
Salva risposta
2. Re: Calcutta e poi?

Ancora un'opzione (una di quelle che cullo da tanto tempo) andare da Calcutta a Delhi via terra attraverso la Grand Trunk Road che collega le due grandi città e prosegue fino a Peshawar oggi in Pakistan..la storia del subcontinente è passata da qui!

http://en.wikipedia.org/wiki/Grand_Trunk_Road

Londra, Regno Unito
Contributore livello
34.726 post
644 recensioni
Salva risposta
3. Re: Calcutta e poi?

Per quanto riguarda le Andamane, non essendo il periodo giusto te le sconsiglio vivamente rischieresti di restarne deluso e sarebbe un vero peccato.

Meglio optare per qualcosa di più vicino come una spiaggia dell'Orissa ad esempio o rimanere in Bengala che non essendo molto sviluppato come turismo balneare potrà offrire posti veramene incontaminati

123incredibleindia.com/west-bengal-tourism/b…

Londra, Regno Unito
Contributore livello
34.726 post
644 recensioni
Salva risposta
4. Re: Calcutta e poi?

Il sito governativo di riferimento è sempre molto utile se vuoi programmare un tour in un qualsivoglia stato indiano, spendendo anche relativamente poco, perciò ti consiglio di visitare bene questo del West Bengal

www.westbengaltourism.gov.in/wb/home.php

Namasté

Alfama

Bergamo
Contributore livello
3 post
15 recensioni
Salva risposta
5. Re: Calcutta e poi?

grazie, i tuoi consigli sono stat molto utili!

caserta
Contributore livello
26 post
13 recensioni
Salva risposta
6. Re: Calcutta e poi?

Salve,

mi chiedo in che modo è possibile girare il Bengala. Anche lì c'è la possibilità di noleggiare un driver? Ci sono agenzie? Oppure la rete dei treni è capillare?

Grazie

Milano
Contributore livello
1.929 post
40 recensioni
Salva risposta
7. Re: Calcutta e poi?

Ciao Botnik!

Hai già visto il sito dell'Ente del Turismo del West Bengala?

www.westbengaltourism.gov.in/web/guest/index

Qui puoi trovare una lista di tour operator e una lista dei treni principali per le varie località.

Namastè

Giuly

caserta
Contributore livello
26 post
13 recensioni
Salva risposta
8. Re: Calcutta e poi?

Grazie Giuly,

già avevo visto il sito, ma mi chiedevo, vista la distanza, la morfologia e le caratteristiche della regione, qual'era il mezzo più conveniente, considerando che ho un periodo di 15 giorni.

Grazie

Milano
Contributore livello
1.929 post
40 recensioni
Salva risposta
9. Re: Calcutta e poi?

Per dirlo dovresti cominciare col farti un'idea di massima delle località che intendi visitare in base ai tuoi interessi (aree himalyane o foreste dove forse puoi incontrare le tigri...).

Una volta definiti le località ti puoi fare un'idea dei mezzi di comunicazione che le raggiungono.

E' ovvio che in auto hai più libertà di movimento, ma devi mettere in conto costi molto più alti che non coi treni.

Non hai parlato di voli interni, che secondo me potrebbero essere una buona soluzione se non hai molto tempo a disposizione.

Ad esempio qualche tempo fa mi ero studiata una possibile visita a Darjeeling e Kalimpong (ho un sogno nel cassetto: vedere il Kanchenjunga!) e avrei raggiunto Darjeeling da Calcutta con un volo verso Bagdogra e poi una macchina a noleggio... e magari una puntata in Sikkim... per ora solo un sogno... :-))

Giuly

Modificato: 25 marzo 2012, 22:52
Milano
Contributore livello
1.929 post
40 recensioni
Salva risposta
10. Re: Calcutta e poi?

Ad esempio (molto "ad esempio"!!) sul sito di queste 2 agenzie di Siliguri (città non lontana da Bagdogra) trovi degli esempi di tour nel nord Bengala e Sikkim:

http://www.north-bengal.com/

http://www.himalayantravels.net/

Giuly

Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Calcutta.