Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

tassa di confine?

Fiumefreddo di
Contributore livello
75 post
78 recensioni
Salva argomento
tassa di confine?

salve viaggiatori, ho appena noleggiato un'auto via internet con ritiro presso l'aeroporto di Dubrovink. Mi hanno chiesto 9 euro al giorno in più perchè voglio varcare il confine con la Bosnia. Volevo sapere i requisiti che devo avere con me per poter passare e se mi faranno pagare una tassa. grazie mille in anticipo a chi può aiutarmi.

Più venduto
Visita a Mostar e alle cascate di
156 recensioni
a partire da 52,60 USD*
Tour del museo e tunnel di Sarajevo
9 recensioni
a partire da 22,70 USD*
Rafting sul fiume Neretva
4 recensioni
a partire da 89,70 USD*
5 risposte su questo argomento
Italia
Esperto locale
di Croazia, Slovenia, Montenegro, Bosnia e Erzegovina, Barca a vela, Macedonia, Serbia
Contributore livello
8.596 post
8 recensioni
Salva risposta
1. Re: tassa di confine?

Non tutti i noleggiatori ( ne abbiamo parlato moltissime volte) consentono di sconfinare dallo stato in cui si noleggia. La tassa è richiesta dal noleggiatore ed è dovuta perché l’attraversamento dei confini di un altro paese richiede talvolta un’assicurazione extra e questo è il caso di un auto noleggiata in Croazia con transito in Bosnia ed Erzegovina. Io per esempio con la mia auto non pago questa tassa in quanto la mia assicurazione copre anche la Bosnia. Se non si dispone dell'assicurazione ( verificatelo sulla carta verde c'è una croce su "BiH ") per la Bosnia bisogna farne una provvisoria delle durata dell'intero soggiorno : costo è piuttosto accessibile , una tariffa che non supera le 20 euro per un soggiorno di circa 15 giorni.

Fiumefreddo di
Contributore livello
75 post
78 recensioni
Salva risposta
2. Re: tassa di confine?

ma noleggiando un'auto a Dubrovnik ho bisogno della carta verde? Credo che basti la patente italiana, il passaporto e questa assicurazione che mi rilascia la compagnia stessa(budget per l'esattezza) all'aeroporto per poter varcare il confine. o sbaglio? che tipo di problemi potrei riscontrare? credo che passero dall M20 direzione Trebigne. grazie mille

Italia
Esperto locale
di Croazia, Slovenia, Montenegro, Bosnia e Erzegovina, Barca a vela, Macedonia, Serbia
Contributore livello
8.596 post
8 recensioni
Salva risposta
3. Re: tassa di confine?

Sbagli.

La carta verde è necessaria per andare in Bosnia o paesi terzi extraeuropei .

E' SEMPRE necessario informare il noleggiatore che si intende attraversare i confini nazionali . ( vedi mia risposta precedente)

Fiumefreddo di
Contributore livello
75 post
78 recensioni
Salva risposta
4. Re: tassa di confine?

Ma se dovessi andare con la mia auto. Ma se la noleggio in Croazia saranno loro stessi a munirmi di questa carta. Insomma, è solo un'estensione assicurativa che la stessa compagnia ti rilascia se decidi di varcare il confine. Non devo farla io in Italia.

Italia
Esperto locale
di Croazia, Slovenia, Montenegro, Bosnia e Erzegovina, Barca a vela, Macedonia, Serbia
Contributore livello
8.596 post
8 recensioni
Salva risposta
5. Re: tassa di confine?

Ho affittato una volta a Zara un auto e prima di far un giro in Montenegro e Bosnia ho chiesto il nulla osta . Mi è costato una tariffa aggiuntiva di 8,50€ al giorno per l'estensione assicurativa. Successivamente ho noleggiato a Split ed ho chiesto se era possibile sconfinare in Bosnia. Purtroppo hanno declinato la mia richiesta .

Dipende sempre dal noleggiatore se accetta o no lo sconfinamento. Chiedere sempre prima .

Rispondi a: tassa di confine?
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Bosnia e Erzegovina.
Discussioni recenti