Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Cile del nord agosto 2018

Roma, Italia
Contributore livello
43 post
54 recensioni
Cile del nord agosto 2018

Ciao a tutti,

vorrei partire per il nord del Cile e Isola di Pasqua per 17-18 giorni (di cui 2 di viaggio).

Secondo voi sono sufficienti? Vorrei arrivare da Santiago a Calama in aereo. Una volta arrivato a Calama l'idea è di affitare una macchina. Va bene o mi consigliate diversamente? Al ritorno sempre aereo o ci sono cose interessanti da vedere?

A quanto ho letto il periodo è buono.

Mi potete consigliare un itinerario di massima (ho calcolato un giorno per vedere Santiago e 3 incluso viaggio per Isola di Pasqua)?

Grazie,

Guglielmo

Tour di 13 giorni del meglio della
24 recensioni
a partire da 1.681,68 USD*
Trasferimento panoramico privato da
3 recensioni
a partire da 218,00 USD*
Tour Intera Giornata del Porto di
294 recensioni
a partire da 99,00 USD*
13 risposte su questo argomento
Milano, Italia
Esperto locale
di Argentina, Cile
Contributore livello
854 post
299 recensioni
1. Re: Cile del nord agosto 2018

Ciao Guglielmo,

il periodo per l'itinerario che hai pensato è perfetto.

Per Santiago, un giorno intero pieno è sufficiente per vedere le attrazioni più interessanti (ti suggerisco di andare anche al Bahá’í Temple).

Per raggiungere Calama e non perdere troppo tempo, un volo interno è sicuramente la scelta migliore. Noleggia l'auto direttamente in aeroporto così da poter visitare i dintorni di San Pedro in autonomia. Qui tre notti sono il minimo secondo me.

A questo punto di suggerirei di spingerti più a Nord fino a Putre (bus notturno fino ad Arica, da lì auto a noleggio), dove trascorrere altre tre notti per visitare il Parque Nacional de Lauca.

Per l'isola di Pasqua, scegli se farla all'inizio o alla fine del viaggio in base ai prezzi dei voli perché variano moltissimo da un giorno con l'altro.

Lì ti suggerirei di fermarti tre giorni pieni, il primo ti potrai muovere a piedi e vedere i siti più vicini, il secondo noleggia una bici per i siti a distanza media e il terzo con l'auto raggiungi quelli più lontani.

Roma, Italia
Contributore livello
43 post
54 recensioni
2. Re: Cile del nord agosto 2018

Ciao Ragazza_Viaggiatrice,

Nei dintorni di santiago vorrei vedere anche valparaiso e cajon del maipo affittando la macchina.

questo è un primo abbozzo di itinerario che stavo pensando di fare (isola di pasqua da decidere se all'inizio o alla fine):

santiago, valparaiso e cajon del maipo - 3gg

antofagasta e deserto di atacama - 4gg

arica e parco nazionale lauca - 4gg

isola di pasqua - 3gg

Che ne dici?

Antofagasta è interessante oppure è inutile metterla?

Domanda forse un po' scontata ma vorrei anche i pareri di chi è più esperto di me :):

A te è piaciuto il nord del Cile?

Roma, Italia
Contributore livello
43 post
54 recensioni
3. Re: Cile del nord agosto 2018

Un'altra cosa che ho notato nella tua risposta: non nomini Arica... perchè non è interessante?

quindi mi conviene visitare solo il Parque Nacional de Lauca?

Milano, Italia
Esperto locale
di Argentina, Cile
Contributore livello
854 post
299 recensioni
4. Re: Cile del nord agosto 2018

Sarà dura vedere il cajon del maipo ad agosto perché potrebbe esserci ancora molta neve.

Valparaiso si raggiunge comodamente con i bus da Santiago, non ti conviene secondo me noleggiare l'auto per andare fino a lì.

Se vuoi vedere il deserto di Atacama partendo da Antofagasta devi aggiungere un po' di giorni a quella tappa perché sono nella zona di San Pedro ci sono moltissime cose da vedere e 4 giorni per fare tutto non sono sufficienti.

Personalmente ho trovato il nord del Cile splendido, forse la zona più bella in assoluto perché praticamente non c'è turismo quindi si vive ancora la realtà autentica del paese, oltre ad avere dei paesaggi mozzafiato.

Arica invece è una città davvero bruttina secondo me, per me è utile solo per noleggiare l'auto ma non passerei più di mezza giornata lì.

Roma, Italia
Contributore livello
43 post
54 recensioni
5. Re: Cile del nord agosto 2018

Cavolo.. speravo di poter fare 2 escursioni giornaliere da Santiago, una a Valparaiso (a questo punto con bus) e una a cajon del maipo... dici che questo non è fattibile ad agosto? ma ci sono escursioni organizzate che partono da Santiago?

ok... se antofagasta non è interessante mi concentro sul deserto di atacama (atterrando a Calama e noleggio auto per 3 giorni)... poi ci spostiamo a Putre in bus notturno, noleggiamo la macchina e vediamo il Parque Nacional de Lauca... per tornare da qui però mi conviene arrivare tramite bus da Putre ad Arica e poi prendere l'aereo per Santiago da Arica giusto?

Milano, Italia
Esperto locale
di Argentina, Cile
Contributore livello
854 post
299 recensioni
6. Re: Cile del nord agosto 2018

No no anche la zona di Antofagasta è interessante, però ti servono più giorni se vuoi partire da lì e arrivare fino a San Pedro vedendo tutto.

Per gli spostamenti ti confermo che puoi fare così, bus fino ad Arica e poi per tornare a SCL prendi il volo diretto da lì.

Per il cajon de maipo io non avevo trovato collegamenti da Santiago, mi ero concentrata sulla capitale e su Valparaiso dove il clima è ottimo.

Roma, Italia
Contributore livello
43 post
54 recensioni
7. Re: Cile del nord agosto 2018

Capito quindi l'itinerario di massima che ti ho scritto, togliendo Antofagasta e Arica (da dove riparto soltanto con aereo), dovrebbe andare bene...

Per il cajon la vedo dura... e se affittassi la macchina per un giorno? scusa l'insistenza ma mi sembra molto bello il cajon e mi dispiacerebbe non poterlo vedere... ma se mi dici che non è possibile lascio perdere...

cmq ho visto i voli per l'isola di Pasqua... ammappa quanto cambiano i prezzi in base ai giorni!!!

Milano, Italia
Esperto locale
di Argentina, Cile
Contributore livello
854 post
299 recensioni
8. Re: Cile del nord agosto 2018

Ti capisco perché anch'io, essendo andata la prima volta nel tuo stesso periodo, volevo assolutamente vedere il cajon e avevo valutato di prendere l'auto...

Le persone del posto però mi hanno fatto notare che non aveva nemmeno l'abbigliamento adatto per quella zona dato che c'era neve (mentre il resto della vacanza era sopra i 25 gradi)...

Puoi tenerti un giorno "jolly" e decidere all'ultimo minuto se andare (tempo permettendo) oppure se visitare altre zone di Santiago e dintorni.

Roma, Italia
Contributore livello
43 post
54 recensioni
9. Re: Cile del nord agosto 2018

Ok... magari nel caso lo lascio un giorno jolly, penso ne varrebbe la pena ;) grazie delle info!

1 post
10. Re: Cile del nord agosto 2018

Ciao a tutti. Anche noi stiamo progettando un viaggio in Cile in Agosto. L'anno scorso abbiamo fatto Peru Bolivia (tour classico, incluso salar de Uyuni e lagune). Premesso che in quel periodo Patagonia e resto del sud immagino siano "proibitivi" (confermate??), mi chiedevo se i paesaggi del Nord del Cile non fossero molto simili a quelli bellissimi, ma già visti (deserto sulla costa e riserva naturale andina..).

Rispondi a: Cile del nord agosto 2018
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Cile.