Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Argentina 15 giorni ad agosto

Roma
Contributore livello
6 post
45 recensioni
Argentina 15 giorni ad agosto

Buongiorno! chi può aiutarmi ad organizzare o almeno farmi un'idea di cosa vedere in argentina ad agosto? ho finora soltanto un volo su buenos aires dall'11 al 26 agosto, e vorrei qualche consiglio sul clima e di conseguenza sulle mete visto che non è il periodo migliore. essendo un paese enorme, magari anziché andare da una parte all'altra perdendo tanti giorni in spostamenti potrei limitarmi a buenos aires - salta - iguazu - mendoza.. poi cafayate? perito moreno? ne ho scritte sicuramente troppe, giusto se riuscite a darmi un'idea di itinerario... e poi, meglio spostarsi in aereo quindi comprare i voli già da ora, oppure affittare una macchina, oppure affidarsi a tour già organizzati al meglio ? vi ringrazio moltissimo! :)

Giulia

5 risposte su questo argomento
Milano, Italia
Esperto locale
di Argentina, Cile
Contributore livello
897 post
299 recensioni
1. Re: Argentina 15 giorni ad agosto

Ciao Giulia,

agosto è un buon periodo per il nord del paese, ti consiglierei di concentrarti su quella zona.

Buenos Aires, Iguazù, la zona andina (Salta e dintorni) ti occuperanno di fatto tutto il tempo.

Gli spostamenti vanno fatti in aereo perché le distanze sono enormi.

Non servono tour organizzati per vedere queste zone.

Baires si visita tranquillamente da soli, idem la zona andina dove basta noleggiare un'auto e muoversi con calma (prendendosi tutto il tempo per adattarsi all'altitudine).

All'interno del parco delle cascate di Iguazù c'è un solo percorso (sia lato argentino sia lato brasiliano), quindi non puoi sbagliare!

Roma
Contributore livello
6 post
45 recensioni
2. Re: Argentina 15 giorni ad agosto

Innanzitutto grazie a Ragazza_viaggiatrice :)

Sono ancora in alto mare col mio viaggio visto che partirò tra pochissimi giorni.... e la mia idea è fare buenos aires, iguazu, salta e dintorni, e mendoza. Volevo aggiungere el calafate per vedere il perito moreno ma la patagonia forse è più opportuno farla un altra volta spendendoci del tempo per vedere anche bariloche, penisola de valdes, ushuaia...

Mi chiedo, quanto tempo dedicare alle tappe summenzionate del nord? a iguazu mi hanno suggerito che due giorni sono sufficienti, è vero? Nei dintorni di Salta cosa è bello e imperdibile? a me piacciono natura e paesaggi che ti lasciano a bocca aperta e quindi credo che le salinas così come humahuaca mi faranno impazzire. mi chiedo cosa altro vedere intorno a salta? e mendoza? me la consigliate? oppure la saltereste? un salto a el calafate, prendendo un volo tardo pomeriggio, passando una giornata piena al perito moreno e riprendendo volo alle 20 per andare su una delle mete dette su lo prendereste? oppure come dicevo su, meglio in un viaggio a parte?

Sono nel pallone e non vorrei sbagliare... Potrei anche cambiare le mete perché non ho ancora preso voli... i gironi esatti saranno 15 pieni, 14 notti.

Grazie per i consigli!

Asti, Italia
Contributore livello
1.128 post
127 recensioni
3. Re: Argentina 15 giorni ad agosto

Due gg per Iguazu' vanno benissimo. La Patagonia ha una superficie di 3 volte l'Italia, dedicarci un gg per il Perito Moreno in inverno escludilo assolutamente. Se poi ti piace cosi' tanto la natura ed i paesaggi mozzafiato dovrai dedicarci veramente molto tempo perche' le mete sono tantissime. Un po' di foto che ho fatto in Patagonia se cerchi ispirazione per un viaggio tra Novembre e Marzo.

https://500px.com/tbkit2

Modificato: 31 luglio 2018, 16:11
Milano, Italia
Esperto locale
di Argentina, Cile
Contributore livello
897 post
299 recensioni
4. Re: Argentina 15 giorni ad agosto

Io ho trascorso quasi una settimana nella zona di Salta e dintorni, sia per adattarmi all'altitudine sia perché alcune tratte sono davvero lunghe da percorrere per via della loro condizione.

Io ero arrivata col volo a San Salvador de Jujuy, da lì ho visitatoTilcara, Purmamarca, Humahuaca, Iturbe, Salinas Grandes e infine Salta.

Sono tutte mete bellissime che ti consiglio.

Non mi sento invece di consigliarti la tappa in Patagonia perché agosto non è la stagione migliore per quella zona, per me dovresti concentrarti nel nord e lasciare il sud per un'altra stagione.

Paesi così vasti come l'Argentina richiedono necessariamente viaggi in periodi diversi.

Modificato: 02 agosto 2018, 12:01
Vignola, Italia
Esperto locale
di Cile, Argentina
Contributore livello
3.887 post
7 recensioni
5. Re: Argentina 15 giorni ad agosto

Se ti piacciono i paesaggi mozzafiato potresti passare due settimane tranquille nel nord ovest senza stancarti. La quebrada de Humahuaca ha per esempio dei paesaggi nella parte vicino al confine con la Bolivia che sono da paura, ma spesso vengono tralasciati perchè lontani per essere visitati da Salta in giornata. Lo stesso potresti anche fare una deviazione a est verso le yungas ed il chaco, altri paesaggi completamente diversi dall'altopiano della Puna.

Anche io sconsiglierei la toccata e fuga al ghiacciaio. la Patagonia è enorme e splendida, ma merita di essere visitata con i giusti tempi.

Rispondi a: Argentina 15 giorni ad agosto
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Argentina.