Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Girare in bicicletta a Kyoto

Monza, Italia
Contributore livello
81 post
143 recensioni
57 voti utili
Girare in bicicletta a Kyoto

ciao a tutti,

per il nostro primo viaggio in Giappone (prossimo Luglio) prevediamo una tappa di 6-7 giorni a Kyoto (dopo 7 a Tokyo).

Cercando una sistemazione ho notato che, diversamente da Tokyo, diverse case in affitto e hotel, pubblicizzano la disponibilita` di biciclette per i propri ospiti. Significa che geografia e traffico lo consentono/agevolano?

Vi sembra una buona soluzione per girare (in parte) la citta`?

La cosa mi piacerebbe assai. Dopo la settimana di Tokyo, che prevedo spesa in gran parte sui mezzi pubblici per gli inevitabili lunghi spostamenti tra i vari quartieri/attrazioni, poter disporre di 2 o 3 giorni per bighellonare in giro con una fida bicicletta mi sembra un diversivo allettante.

Ho letto un po` di pareri discordanti, come spesso succede trattandosi di opinioni soggettive, diciamo che non ci interessa come mezzo di spostamento unico/principale bensi` saltuario, per spezzare un po` la "dittatura" del trasporto pubblico e superare le limitazioni di distanza del semplice pedone.

ciao a tutti

G&G

9 risposte su questo argomento
Roma, Italia
Contributore livello
95 post
17 recensioni
65 voti utili
1. Re: Girare in bicicletta a Kyoto

Il problema della bicicletta secondo me è uno solo : il caldo. Lo scorso anno a luglio ero a Kyoto e le temperature hanno toccato i 41 gradi

Milano, Italia
Contributore livello
1.062 post
57 recensioni
13 voti utili
2. Re: Girare in bicicletta a Kyoto

io ho girato benissimo per Kyoto e dintorni in bicicletta nell'etste di alcuni anni fa. Allora il problema erano le indicazioni stradali in ideogrammi ma con google-map (o una buona cartina) credo che ormai sia tutto superato.

Contributore livello
943 post
3 recensioni
3. Re: Girare in bicicletta a Kyoto

Effettivamente anche il mio hotel propone la bicicletta, ma non è gratuita.

Mandello del Lario
Esperto locale
di Giappone
Contributore livello
1.351 post
50 recensioni
27 voti utili
4. Re: Girare in bicicletta a Kyoto

Dipende dalla zona in cui si trova l'hotel, se è pianeggiante e magari vicina al fiume è bello prendere la bici e fare qualche km in totale relax, altrimenti può essere stressante o anche un po' pericoloso in zone di traffico o scomodo in zone collinari (le bici normalmente sono senza marce). Valutate voi.

Monza, Italia
Contributore livello
81 post
143 recensioni
57 voti utili
5. Re: Girare in bicicletta a Kyoto

Intanto grazie a tutti. Il caldo è di sicuro un ostacolo ma comunque quando fa caldo sempre meglio la bicicletta di andare a piedi... E immagino anche i mezzi pubblici non saranno freschissimi...

Mi preoccupa di più il traffico anche se mi sembra di capire che sia sempre abbastanza ordinato.

Una domanda: piste ciclabili?

Come zona ci stiamo orientando nelle vicinanze della Kyoto Station x comodità di spostamenti, dalle mappe sembra abbastanza in piano o sbaglio?

Modificato: 28 febbraio 2019, 21:06
Mandello del Lario
Esperto locale
di Giappone
Contributore livello
1.351 post
50 recensioni
27 voti utili
6. Re: Girare in bicicletta a Kyoto

I mezzi pubblici e i locali sono più che freschissimi, sono freddissimi! Preparatevi agli sbalzi di temperature. La zona della stazione è pianeggiante, sì. Da lì raggiungete il lungo fiume anche molto agevolmente, e lì sotto è tutto ciclabile.

Monza, Italia
Contributore livello
81 post
143 recensioni
57 voti utili
7. Re: Girare in bicicletta a Kyoto

Grazie in effetti temevo l'aria condizionata sui mezzi o meglio come dici tu gli sbalzi però sono confortato dal fatto che la zona scelta sia pianeggiante e con facile accesso al lungofiume, speriamo di fare qualche passeggiata!

Kawasaki, Giappone
Esperto locale
di Tokyo
Contributore livello
1.498 post
8. Re: Girare in bicicletta a Kyoto

Kyoto è una città che richiede un impegno minimo per chi pedala dato che è praticamente tutta pianeggiante. Le piste ciclabili, dove lo spazio lo permetta, sono ricavate sui marciapiedi o ai margini delle strade, in alcuni casi andare in bici sui marciapiedi dove non esistano specifiche indicazioni, è tollerato, la trovo una pessima abitudine, meglio usare la strada. Attenzione a rispettare le regole perché le multe sono salate, attenzione anche a dove si parcheggiano le bici, non sempre si trovano delle rastrelliere davanti alle varie attrazioni e potrebbe capitare che la propria bicicletta venga rimossa se lasciata in un luogo non adatto. La multa che si pagherebbe non è elevata ma recuperare la bici potrebbe essere problematico, di solito i depositi si trovano in aree fuori città.

Alcuni suggerimenti molto utili per chi volesse usare la bici a Kyoto e più in generale in Giappone

…kyoto.jp/fukei/…index.html

Bologna, Italia
Contributore livello
7 post
48 recensioni
34 voti utili
9. Re: Girare in bicicletta a Kyoto

Ciao! vorrei condividere anch'io la mia esperienza in bici di un giorno.

Kyoto è carina per girare, in un giorno volendo puoi vedere un sacco di cose. Un problema grosso, da non sottovalutare, sono i parcheggi. Ho visto che la gente locale parcheggia ovunque senza problemi, o, almeno, così sembra. Noi però, essendo turisti, quasi eravamo costretti a parcheggiare nei parcheggi °turistici° a pagamento. Ovvero, non l'abbiamo fatto, ma ho chiesto a un vigile vicino al mercato se si poteva lasciare la bici parcheggiata con tante altre per strada e lui mi ha indicato il parcheggio a pagamento. Alla fine l'ho lasciata sotto una casa privata, nascondendo il segno della bici a noleggio che avevo attaccato. La difficoltà di trovare un parcheggio gratis mi ha fatto girare parecchio devo dire. Non la considero una cosa giusta, è stato uno degli episodi veramente molto sgradevoli del mio viaggio in Giappone: il trattamento diverso in quanto turista.

Allo stesso tempo, i giapponesi andavano tranquillamente ovunque: sulla strada, sui marciapiedi, in un modo abbastanza caotico. quindi, se non vedi una pista ciclabile, non è un problema. :)

Spero che la mia esperienza sia stata utile.

Rispondi a: Girare in bicicletta a Kyoto
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Giappone.