Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Hong kong

Genova, Italia
Contributore livello
264 post
17 recensioni
14 voti utili
Hong kong

Seco do voi vale la pena ad agosto visitare Hong Kong o troverò solo pioggia con rischio di tifoni?

13 risposte su questo argomento
Firenze, Italia
Contributore livello
297 post
106 recensioni
31 voti utili
1. Re: Hong kong

Ciao.

Sono stato ad Hong da solo in Agosto per ben 9/10 giorni.

Le previsioni dall'Italia davano sempre pioggia ma è piovuto solo un giorno e mezza.

Molto molto caldo ed umidità a livelli estremi ma mi è piaciuto un sacco, ho raggiunto in bus anche le spiaggie Repulse bay Deep Water bay e Stanley ed è stato un refrigerio immergersi oltre poi a Polin Tai-o muiwo.

Credo di non aver mai patito un caldo come in quei giorni, ma lo rifarei, alla fine mi sono divertito perché appunto c'è di tutto.

Modificato: 21 marzo 2019, 23:08
Genova, Italia
Contributore livello
264 post
17 recensioni
14 voti utili
2. Re: Hong kong

Da dove ci sei arrivato? Io dovrei andarci da Shangai. Hai visto anche il sole o solo nuvolo? Il caldo è tipo quello di Bangkok?

Firenze, Italia
Contributore livello
297 post
106 recensioni
31 voti utili
3. Re: Hong kong

Da nessuna parte ho visto solo Hong Kong. L'hanno scorso ho fatto la Cina in treno ma senza Hong Kong. E'molto occidentale per certi versi simile a Shanghai ma molto diversa da Pechino o Xian. Non sono stato a Bangkok ma una volta in Giappone in Agosto ed era altrettanto caldo se non di più ma molto meno umido. Si da fatica solo ad affrontare una rampa du scale. Ricordo di aver visto gente salire al Peak a piediio non ce l'avrei fatta, sudavo anche in discesa. Umido anche la sera tardi.

Modificato: 22 marzo 2019, 07:35
Genova, Italia
Contributore livello
264 post
17 recensioni
14 voti utili
4. Re: Hong kong

Non mi consigli la Cina allora? Meglio il Giappone? È più caro?

Firenze, Italia
Contributore livello
297 post
106 recensioni
31 voti utili
5. Re: Hong kong

Il Giappone è un mondo a parte. Mi piace tutto, l'accoglienza l'ottimo cibo. Consiglierei il jr pass per spostarsi tra Tokyo e la zona di Kyoto Hiroshima. Il primo viaggio però lho fatto solo a Tokyo dove per me merita stare almeno una settimana fissi. La Cina è piena di contrasti tra vecchio e nuovo. Un viaggio interessante ma occorre il visto poi per i treni ti devi rivolgere ad un agenzia anche online ce ne sono di molte, almeno se vuoi fare da solo senza viaggi organizzati. Volo treni e hotel puoi restare intorno ai 1000 euro. In Cina il turista occidentale è visto in modo particolare ti fermano a fare foto famiglie intere, tutto molto interessante ma il Giappone è piu semplice e rilassante soprattutto Kyoto davvero una città rilassante e bellissima. La Cina lho vissuta come una sfida ed è stato impegnativo ma molto interessante, spesso ti trovi nel vero caos.

Novara, Italia
Contributore livello
17 post
135 recensioni
52 voti utili
6. Re: Hong kong

Ciao! @fabrixx approfitto della tua competenza e disponibilità per chiederti info su Cina e Hong Kong. Ho due settimane a fine settembre e pensavo di fare Pechino, Hong Kong e Shangai e spostarmi tra queste tre città con i treni veloci, ho visto sul sito di un'agenzia che ci sono treni diretti tra tutte queste tre località. È fattibile secondo te? So che il tour classico è Pechino Xian e Shangai ma ho puntato Hong Kong da molto molto tempo e a vedere così mi sembra possa offrire di più di Xian, anche se magari mi sbaglio. Grazie mille :)

Firenze, Italia
Contributore livello
297 post
106 recensioni
31 voti utili
7. Re: Hong kong

Ciao! Sono solo curioso ma non esperto

Io l'anno scorso ho fatto un tour inverso Shanghai, Pechino, Xian e per i treni mi sono rivolto ad un' agenzia che mi hanno consigliato qui (DIY) ma ce ne sono almeno un altro paio valide.

In pratica tu gli comunichi data/destinazione/treno da un elenco sul sito e provvedono a tutto loro, ti mandano prenotazioni e un sacco di istruzioni su come orientarsi nella stazione

I costi sono più che abbordabili (circa 60 euro a tratta e l'agenzia si prende 10 euro circa a biglietto ma non ci sono alternative).

Poi ti rechi alla prima stazione e ti fai tramutare tutte le tratte da prenotazione a biglietto.

Quando sono stato ad Hong Kong nel lontano 2014 la scelsi poichè non occorreva il visto e consideravo la Cina e i treni una cosa troppo difficile e stressante. Amavo quel clima che trovi solo li con quei contrasti tra il moderno, i vicoletti e quegli immensi mercati ero in una guest house. Poi la baia che ti lascia senza fiato, e i monasteri. Mi è piaciuta molto la natura nei dintorni, Polin, tai-o, stanley mui-wo Repulse, c'è davvero di tutto a pochi minuti di mezzo ma per questo vanno messi in conto almeno 5 o 6 giorni totali.

Se resti in città Hong Kong la vedi bene in due o tre giorni ai voglia.

Sono stato a Xian qualche giorno, ero comunque già molto provato per il viaggio, ho fatto le mura in bici, la street food immensa sotto il castello, il bellissimo Fountain show alla Pagoda, l'Esercito di Terracotta e alcuni templi. Alla fine non mi ha impressionato più di tanto. Certamente Hong Kong offre di più (molto occidentalizzata).

Ho prenotato il viaggio a meta/fine Maggio per fine Settembre/Ottobre. Solo dopo ho scoperto che la settimana dal 1 al 7 ottobre sarebbe stata critica a causa della golden week in cui tutti i cinesi sono in ferie e intasano ogni mezzo.

La cosa poi si è rivelata falsa perché non è stato affatto un dramma a parte per la la Grande Muraglia di Mutianyu dove un bel po di coda ma non alla biglietteria.

Il casino del treno soprattutto se viaggi da solo come me è che se lo perdi sei fritto (non è come il JR pass che li puoi prendere tutti), consiglio di dedicare qualche tempo ad esplorare dal vivo le immense stazioni prima di ogni tratta memorizzando bene dove sia il tuo gate e non fare tutto quando parti. Ti giuro a Pechino per il treno non mi è suonata la sveglia, contemporaneamente la macchinetta dei biglietti della metro non accettava i miei soldi (proprio quel giorno) sbagliai pure binario impanicato, fu un discreto incubo.

Modificato: 22 marzo 2019, 22:59
Genova, Italia
Contributore livello
264 post
17 recensioni
14 voti utili
8. Re: Hong kong

Mi dai tramite messaggio privato il nome Dell 'agenzia? Da Shanghai andrei a Hong Kong anche se mi piacerebbe sentire dei pareri di chi è andato ad agosto. Ho paura dei tifoni.

Novara, Italia
Contributore livello
17 post
135 recensioni
52 voti utili
9. Re: Hong kong

Grazie mille @fabrixx. In sostanza, secondo quella che é stata la tua esperienza, sacrificheresti Xian a favore di Hong Kong? Grazie ancora.

Firenze, Italia
Contributore livello
297 post
106 recensioni
31 voti utili
10. Re: Hong kong

Non penso ci siano problemi se lo scrivo qui dove me l'hanno consigliata quando anche io ero dubbioso come voi:

https://www.china-diy-travel.com/en/

Mi sono trovato bene, rispondono per email e sono sempre disponibili a qualsiasi variazione sul piano.

Inoltre su Youtube hanno tantissimi video che spiegano passo passo come orientarsi nelle varie stazioni e posti.

Ho provato solo questa e ho descritto come mi sono trovato, magari ce ne sono di migliori.

Ho anche usato getyourguide:

https://www.getyourguide.it/?utm_force=0

Per prenotare la grande muraglia ed altro temendo le code della golden week ma non ho trovato code e non è servito difatto a nulla. Anzi alla fine ho fatto casino con alcune date e voucher e ho perso tempo e soldi.

Hong Kong per certi versi è molto simile a Shanghai (molto occidentale, centri commerciali enormi pure nella metro). Xian è più tipicamente cinese, meno turisti occidentali in gran parte radunati al MacDonalds centrale (ci sono molti meno ristoranti "turistici"). Cè il percorso sulle mura che chiude mi pare alle 19/19.30, il castello le Pagode e una serie di enormi vialoni multicorsia e tanta tanta gente che si ammassa nel sottopasso circolare multiuscita sotto al castello.

A me sono piaciute anche le lunghe tratte in treno, ho beccato anche sempre il finestrino ed è davvero impressionante vedere quelle mega città che sorgono dal nulla.

Dipende dai gusti, a Pechino e Xian si respira ancora l'aria da vera Cina ma la baia e i mercati di Hong Kong c'è poco da dire vanno visti e secondo me per apprezzare tutto al meglio due o tre giorni non bastano.

Modificato: 23 marzo 2019, 19:20
Rispondi a: Hong kong
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Hong Kong.
Discussioni recenti