Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Suggerimenti Cina

Contributore livello
36 post
3 recensioni
Suggerimenti Cina

Ciao a tutti!

Lo scorso mese sono stata per 15 giorni nella terra del Dragone e volevo condividere con voi qualche suggerimento pratico secondo quella che è stata la mia esperienza!

Innanzi tutto voglio dirvi che è stato un viaggio fantastico! Vedere lo skyline di Shanghai di sera, girare in bici fra le campagne di Yangshuo, le risaie di Dazhai, il fiume Yulong con le formazioni carsiche sullo sfondo, lo spettacolo Liu San Je, il parco naturale di Zhangjiajie e la città della fenice con i suoi colori, andare da un punto all'altro di Pechino con la bici e poi...la lunga muraglia (come si chiamava in origine), FANTASTICA!

Vi faccio la mia top/flop 5 di esperienze e posti che ho visitato (senza dilungarmi troppo visto che il forum è pieno di consigli di itinerario)

:) Grande Muraglia

:) Shanghai

:) Yangshuo/Guilin/Spettacolo Liu San Je

:) Trekking all'interno del Parco di Zhangjiajie

:) Pechino in bici

:( Tongli, città d'acqua nei pressi di Shanghai, ci abbiamo dormito pure purtroppo (città brutta, sporca, l'abbiamo trovata quasi spettrale!)

:( Notte a Dazhai: data la mia esperienza, meglio fare le risaie con un tour (senza spettacoli se possibile) in giornata da Guilin.

:( Suzhou: i giardini sono troppo affollati (ci siamo stati di venerdì...a Maggio) e non particolarmenti WOW

:( Basta così!

:( :)

Attenti a:

- i cinesi che parlano inglese e vi fermano per strada: vi diranno di essere o insegnanti di inglese o che ha vissuto in italia, vi proporrano di bere un caffè/tè insieme, vogliono truffarvi o vendervi qualcosa, lasciateli perdere e non li seguite! A noi è capitato 4/5 volte a Pechino e Shanghai.

- il cibo: purtroppo non l'ho amato, e se andate al sud maledettamente piccante

- traffico, soprattutto se siete nordici: difficile attraversare la strada, passano anche col rosso e non danno la precedenza ai pedoni sulle strisce e i marciapiedi spesso non sono per i pedoni, state attenti, gli scooter elettrici spunteranno ovunque!

- i tassisti! alcuni se ne approfitteranno spegnendo il tassametro e vi spareranno cifre non giuste, che comunque per i nostri standard sono basse.

Non ci ha entusiasmato:

- il cibo: purtroppo spesso ho mangiato male, magari per mia incapacità o perchè magari non avevo menù in inglese...e nonostante google traduttore, spesso mi sono arrivate cose immangiabili. Si sono salvati solo le cucine di Yangshuo, i ravioli di Shanghai, anatra alla pechinese purtroppo! Guardarete il McDonalds (che è ovunque) con occhi diversi dopo la Cina!

- la folla e i gruppi accompagnati: lo sapete già...troppa gente, Zhangjiajie è stato il posto peggiore da questo punto di vista...i cinesi sono chiassosi e poco rispettosi delle file, le guide ad esempio parlano attraverso l'altoparlante rovinando tutta la magia dei luoghi! Perciò sveglia presto al mattino!

- sguardi a volte troppo insistenti

Ci ha fatto sorridere:

- le milioni di foto che volevano farsi con noi!

- le contrattazioni: non siate timidi e contrattate sui prezzi! spesso è possibile arrivare ad un quarto del prezzo che vi hanno sparato all'inizio! e nei mercati di Pechino anche di più!

Adesso un po' di info pratiche per gli ausili tecnologici:

Connessione ad internet da smartphone:

come sapete molti servizi e siti occidentali (Google, Maps, Whatsapp ecc ecc) sono bloccati dal regime cinese. La soluzione a questo inconveniente è l'utilizzo di un proxy, da scaricare come APP (Ad es: VyprVPN, ExpressVPN), che vi permetterà l'accesso a questi servizi. Io vi consiglio di acquistare le versione a pagamento (circa 15 dollari). La velocità di connessione sarà bassa ma almeno potrete usare tutti i servizi ai quali siamo abituati.

SIM Card cinese:

per me è stata indispensabile! Gli operatori principali sono 2: China Mobile e Unicom. Io ho acquistato una SIM di China Mobile, poichè i negozi sono molto diffusi e di fatto non ho visto negozi di altri operatori che non fossero mini-market i cui commessi purtroppo non parlando inglese non possono aiutarvi nella scelta del piano tariffario ecc ecc. Purtroppo sono stata sfortunata con la sim card perchè il mio smartphone (cinese fra l'altro) non supportava appieno la rete di China Mobile (in termini di bande) col risultato che spesso non riuscivo a navigare in 4G, e senza 4G praticamente non si può fare nulla, neanche usare google maps. Quindi potete:

A)Controllare le bande 4G supportate dal vs smartphone e verificare che siano compatibili con quelle dell'operatore scelto o cercare informazioni in rete prima di partire.

B)Acquistare una sim card internazionale all'aeroporto di arrivo in Cina.

Per la Sim Card (+1 in omaggio) con 15 giga e nessuna telefonata inclusa ho speso 200 yuan.

App da scaricare:

1) Didi: è la copia di UBER, quindi potete chiamare un taxi o un auto con conducente (express car). Mi ha salvata in almeno 2 occasioni, secondo me è indispensabile, soprattutto se fate un itinerario più impegnativo e meno classico del triangolo shanghai-xian-pechino e dovete raggiungere destinazioni che non sono collegate col treno. Potete usarlo sia per lunghe distanze (il mio massimo è stato 80 km) sia in città. L'app è inglese e funziona bene, vi indica una stima del costo che pagherete con la carta di credito associata al vostro account. IN TEORIA, inserite la destinazione, il primo autista disponibile prende in carico la chiamata e vi viene a prendere, voi lo riconoscerete dalla targa che è indicata nell'app. NON ci sarebbe bisogno di interazione, ma molti autisti vi chiamerà!!! e ovviamente non parlerà inglese, e impossibilitati a comunicare non vi verrà a prendere!!! Quindi vi consiglio di usarla quando sarete ancora in ostello, chiedendo ai receptionist di parlare per voi. Nel mio caso, il 50% delle volte, per le tratte lunghe, l'autista telefonava perchè voleva mettersi d'accordo sul prezzo, ovvero voleva che lo pagaste al di fuori dell'app, a nero per intenderci. Nonostante ciò, per gli spostamenti medi (70-80 km) è stata la nostra salvezza, perchè abbiamo risparmiato tempo, soldi e stress (trasporto dei bagagli, ricerca dei taxi ecc ecc).

ISTRUZIONI:

1) scaricate l'app in italia

2) arrivate in Cina, comprate la Sim Card cinese, inseritela nel telefono e registrate il vs account inserendo i dati della carta di credito.

2) OFO

I più fortunati di voi la conosceranno già perchè da poco questo servizio di bike sharing è attivo anche in italia. L'app è in italiano (va usata con il proxy!) e vi consente di cercare le bici disponibili nelle vicinanze,di sbloccarle tramite l'app, usarle e lasciarle dove volete. Tariffe bassissime 1 yuan all'ora! Cioè nulla! Bisogna pagare una cauzione di 200 yuan che è possibile farsi rimborsare una volta tornati in Italia, a me ci hanno messo 2 giorni per il rimborso, quidni sono velocissimi! Ve la consiglio soprattutto per Pechino!

3) METROMAN

App con le mappe della metro offline. Comodissima!

4) Baidu maps

La versione cinese (per non dire copia) di Google Maps. Purtroppo è tutta in cinese, io sono stata una pazza ed ho scaricato le mappe offline delle regioni che avrei visitato e mi sono messa a salvarmi le posizioni degli alberghi e di alcuni punti di interesse devo dire la verità mi è stata molto utile ed in un paio di occasioni ho aiutato l'autista del taxi a trovare la mia sistemazione in questo modo. Serve pazienza però!

5) Google traduttore

è un must-to-have! all'inizio è stato odio perchè nonostante avessi scaricato i vocabolari offline, non mi permetteva di scattare una foto sul testo che volevo tradurre ma solo di usare la modalità live-view che però non funziona bene quanto l'altra modalità! Considerando che avevo problemi di connessione spesso mi sono dovuta arrangiare, ma in molte occasioni è stata una salvezza!

Spero possa esservi utile e scusate per la forma ma ho scritto tutto di fretta!

Ciao,

Vale

14 risposte su questo argomento
Milano, Italia
Esperto locale
di Hong Kong, Tokyo, Giappone
Contributore livello
1.709 post
1 recensione
1. Re: Suggerimenti Cina

Ciao Vallyna88,

Devo ammettere che avevo una mezza idea per Tongli ma non ne ero molto convinto, ora mi hai fatto passare definitivamente la voglia :D Credo che terrò comunque Suzhou perché tutto sommato rimane comoda da visitare in giornata nel trasferimento da Nanjing a Shanghai. Grazie per il tuo report, mi tornerà sicuramente molto utile :)

Roma, Italia
Contributore livello
134 post
2. Re: Suggerimenti Cina

Grazie 1000!

Potresti condividere il tuo itinerario in dettaglio? Tornerebbe molto utile a tutti penso. In particolare per come hai fatto ad incastrare Zhangjiajie in 15 gg (gli stessi miei)

Graziee

Roma, Italia
Contributore livello
134 post
3. Re: Suggerimenti Cina

Inoltre sarei curioso di sapere che cellulare avevi? anche io ho un cell cinese (Xiaomi Redmi Note 4) e leggo che delle 3 bande supportate da China Mobile per LTE (39,40,41) solo la 40 è supportate.

Grazie 1000

Contributore livello
36 post
3 recensioni
4. Re: Suggerimenti Cina

Ciao Ragazzi!

@Pepos: Grazie Giuseppe! e grazie ancora per i tuoi preziosissimi suggerimenti! Purtroppo ho scritto un po' di fretta, ma volevo farlo da tempo e di solito non riesco a scrivere un resoconto dei viaggi che faccio dopo aver attinto a piene mani dai forum...questa volta sono riuscita a farlo e sono contenta!

@JoL1hAHN: premetto che il giudizio è dettato dalla mia esperienza e non tutti potremmo pensarla allo stesso modo. Detto ciò, io non sono rimasta contenta...

@Giugiolo: c'è un mio post qui sul forum per quanto riguarda l'itinerario, faccio comunque un riepilogo evidenziando gli spostamenti...

Giorno 0 Partenza

Giorno 1 Shanghai -> Tongli al pomeriggio (Deposito bagagli a Shanghai, Treno fino a Suzhou + metro fino a Tongli + bus fino alla città)

Giorno 2 Tongli -> Suzhou -> Shanghai di sera (DIDI fino a Suzhou, visita Suzhou, Treno per Shanghai)

Giorno 3 Shanghai

Giorno 4 Shanghai -> Zhangjiajie di notte (con aereo serale, nessun ritardo)

Giorno 5 Zhangjiajie (National Natural Park con bus)

Giorno 6 Zhangjiajie (Monte Tianmen funivia andata e bus al ritorno)

Giorno 7 Zhangjiajie -> Fenghuang (con il bus circa 4 ore)

Giorno 8 Fenghuang -> Yangshuo (Bus fino a Guilin, deposito bagagli in ostello, DIDI fino a Yangshuo)

Giorno 9 Yangshuo giro in bici nelle campagne (Bike Asia ci ha consigliato un brutto itinerario purtroppo)

Giorno 10 Yangshuo -> Dazhai (nel pomeriggio, DIDI fino a Guilin, deposito bagagli in ostello, bus per Dazhai circa 3 ore)

Giorno 11 Dazhai -> Guilin (alle 18.00 con il bus)

Giorno 12 Guilin -> Pechino (primo pomeriggio, ritardo aereo di 3 ore, arriviamo la sera tardi a Pechino)

Giorno 13 -14 -15 Pechino

Giorno 16 Ritorno

Non abbiamo messo Xi'an perchè non ci piaceva l'atmosfera del sito e viste le folle cinesi, credo che abbiamo fatto non bene, ma benissimo! Ci piace fare escursionismo e quindi abbiamo aggiunto Guilin/Yangshuo/Dazhai e Zhangjiajie (Grazie Pepos!) consapevoli che avremmo perso un bel po' di tempo per gli spostamenti perchè non sono ben collegate fra loro.

L'itinerario è stato un po' tirato e col senno del poi, sarebbe stato meglio utilizzare i 2 giorni iniziali (Tongli e Suzhou) uno a Yangshuo ed uno a Zhangjiajie...ce ne siamo andati da quei posti con la sensazione di non aver visto abbastanza!

I giorni più critici sono stati l'8, troppe ore di spostamento e il 10, una sfacchinata esagerata...ma tant'è...ne eravamo consapevoli!

Per quanto riguarda lo smartphone avevamo un Honor 7 versione europea ed un Samsung Galaxy A5.

Ho letto che la sim internazionale che vendono all'aeroporto si basa sulla Unicom che occupa bande più idonee agli smartphone europei. Ad ogni modo a Shanghai, Suzhou e Tongli, perdeva spesso il segnale e non prendeva 4G, nelle altre regioni è andata molto bene mentre abbiamo avuto di nuovo problemi a Pechino. L'Honor andava meglio del Samsung perchè più recente.

Se avete altri dubbi, chiedete pure!

Contributore livello
36 post
3 recensioni
5. Re: Suggerimenti Cina

Altro suggerimento: prestate molta attenzione a quando acquistate dei voli tramite agenzie cinesi online. Noi abbiamo usato Chinahighlights trovandoci malissimo. Non parlano la nostra lingua, nonostante il sito sia in un italiano decente, sospetto che utilizzino il traduttore per le comunicazioni via mail. Il problema è stato che hanno invertito il nome e il cognome sui biglietti, facendoci rischiare l'imbarco! Sono stati estremamente scorretti, perchè:

1) hanno minimizzato il problema, affermando che in Cina non sono così fiscali, ovviamente al call center della compagnia aerea ci hanno detto che non è così e che avremmo rischiato di non imbarcarci,

1) hanno preteso altri soldi (50€ circa) per il cambio dei nominativi,

2) al nostro rifiuto, ci hanno detto di aver sistemato il problema, non ci siamo fidati ed abbiamo telefonato ancora la compagnia aerea che segnalava ancora la presenza dell'errore.

Solo sotto la minaccia di aprire una contestazione con Paypal e mettendo in copia la responsabile del sito, hanno finalmente modificato gratuitamente i nomi, promettendoci il rimborso dei servizi di agenzia, cosa che ovviamente alla fine non hanno fatto. Scorretti!

Il mio consiglio è di fare acquisti con Paypal quando possibile.

Bologna, Italia
Contributore livello
19 post
40 recensioni
6. Re: Suggerimenti Cina

Grazie davvero per la marea di informazioni.......

Matteo

Savignano sul
Esperto locale
di Australia, Vacanze con bambini
Contributore livello
3.375 post
198 recensioni
7. Re: Suggerimenti Cina

che bellissimo post!! Grazie!!

Info su Didi: ma quindi hai potuto pagare con la tua VISA che non era carta di credito cinese?

Se chiami didi da ostello e il taxista ti chiama...poi la receptionist può dire no nero?

E se paghi in nero e dici ok puoi pagare meno e rischi cmq multe?

Grazie!!

Contributore livello
36 post
3 recensioni
8. Re: Suggerimenti Cina

@Matteo: figurati! mi dispiace solo aver scritto di fretta e male!

@Danitravellove: sì, ho pagato con la mia carta di credito (VISA), quando fai la registrazione c'è la voce ICCB (una cosa del genere) devi selezionare quella ed inserire i dati della tua carta ed abilitare l'opzione pagamento automatico, ti arriverà un SMS di controllo. Se scegli una permium car per il trasporto, alla fine della corsa non devi fare nulla, il pagamento avverrà in automatico. Nel caso l'autista facci aun giro più lungo del necessario, l'app se ne accorge e previa tua conferma ti farà pagare il prezzo stimato all'inizio della corsa e non quello effettivo, a noi è capitato e siamo stati tutelati! In un altro caso invece l'autista ci ha fregato perchè arrivati al casello, ci ha chiesto i soldi per il pedaggio, poi alla fine della corsa ci caricato di nuovo il pedaggio tramite app...per carità erano 20 yuan, quindi non è un dramma, però diciamo che cercano comunque di arrotondare in tutti i modi. Se invece scegli un Taxi per la corsa, alla fine devi inserire tu a mano nell'app il costo della corsa così come da tassametro e pagare sempre tramite app!

Se l'autista vuole il pagamento in contanti esterno all'app, valuta tu, nel senso che in Cina puoi contrattare su tutto e se rifiuti ne trovi qualcun altro, basta che vai sull'app e cancelli la corsa inserendo come motivazione che l'autista non ha voluto fare la corsa, addirittura, se non ricordo male, puoi anche inserire come motivazione il fatto che ti ha chiesto soldi extra...

Infine, non credo che come passeggero si rischiano multe...

Ho cominciato ad usare quest'app quando avendo perso un bus, una ragazza cinese me la consigliò, io fortunatamente l'avevo già scaricata in italia...ma mi trovavo praticamente per strada e non sapevo come fare...negli altri casi potreste anche affidarvi all'ostello per i trasferimenti e valutare con l'app la congruità del prezzo che vi hanno richiesto...

Savignano sul
Esperto locale
di Australia, Vacanze con bambini
Contributore livello
3.375 post
198 recensioni
9. Re: Suggerimenti Cina

super precisa, grazie infinite!!

Spero di ricordarmi tutto!!!!

Quindi meglio se la carta la registro in Italia ho capito bene? Grazie!!

ps ho capito che anche da we chat puoi chiamare uber (simile a didi) ma non ho ben capito se si possa utilizzare una carta non cinese...

Modificato: 11 giugno 2018, 11:00
Contributore livello
36 post
3 recensioni
10. Re: Suggerimenti Cina

Figurati!

se la registri adesso potresti dover fare la procedura 2 volte per via del fatto che cambi la sim card nel tuo smartphone. Io avevo semplicemente scaricato l'app, col numero italiano quindi, poi arrivato là, al primo tentativo di utilizzo, nonostante avessi registrato la carta di credito poco prima, non mi andava a buon fine la procedura, allora ho modificato l'account inserendo il numero di telefono della Sim Card cinese ed ha funzionato.

Che io sappia WeChat accetta solo carte cinesi, ma non ne sono sicura al 100%!

Rispondi a: Suggerimenti Cina
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Cina.