Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Itinerario 5 giorni a dicembre

Salerno, Italia
Contributore livello
8 post
14 recensioni
Salva argomento
Itinerario 5 giorni a dicembre

Salve a tutti, ho appena prenotato l'aereo Ciampino-Aqaba(RYANAIR) con andata il 10/12 atterrando alle 11:30 e ritorno il 14/12 alle 12:00.

Siamo in 3 forse si aggrega un quarto, abbiamo intenzione di vedere sicuramente le principali attrazioni quali Petra e Wadi Rum.

-Cosa consigliate di visitare oltre queste tenendo conto anche del periodo?Come organizzereste l'itinerario?

- È facile trovare guide italofone a Petra?

- Conoscete qualche tour operator che organizza escursioni giornaliere nel Wadi Rum con pernottamento?

-Per spostarsi conviene noleggiare l'auto o noleggiare un tassista per tutta la durata della vacanza concordando il prezzo?

-Il visto è obbligatorio oppure no?Ho letto che atterrando ad Aqaba e pernottando più di 3 notti in Giordania non serve, mi confermate ciò?

-Vale la pena fare il Jordan Pass?

- Quale compagnia assicurativa consigliate per la protezione sanitaria?

Scusate per le tante domande ma è il mio primo viaggio extra UE e vorrei evitare spiacevoli inconvenienti.

Ringrazio chiunque mi risponderà.

Luca :)

Gita di un giorno a Petra da Tel Aviv
78 recensioni
a partire da 396,00 USD*
Private Day Trip Amman Petra
a partire da 156,08 USD*
Jordan tour 5D-4N
1 recensione
a partire da 787,00 USD*
2 risposte su questo argomento
Emilia-Romagna
Contributore livello
152 post
Salva risposta
1. Re: Itinerario 5 giorni a dicembre

Ciao, ti rispondo principalmente relativamente al periodo/clima, che a mio avviso - purtroppo - reputo forse il peggiore per visitare la Giordania (e in linee generali valido invece per qualche giorno di Mar Rosso ad Aqaba, ma forse non troppo caldo per della vera balneazione).

Purtroppo come continuo a dire (visto che a causa delle offerte Ryanair da ottobre in poi, vedo che in molti, giustamente, ne state approfittando, ma senza tener conto del periodo) che la Giordania non è cone gli Emirati che presentano temperature proibitive d'estate e primaverili d'inverno. La Giordania sorge in gran parte sugli altipiani. Città come Amman, Petra, Madaba, il Monte Nebo etc sorgono ad altezze comprese fra i 700-800 e anche 900 metri. Ad Amman non è rara la neve d'inverno e le temperature comonciano ad essere piacevoli per andare confortevolmente in giro diciamo da fine marzo in poi..! Idem Petra, a dicembre se piove o nevica, i Wadi si riempono e diventa difficilmente visitabile. Ovviamente non è costantemente cosi, e potreste anche trovare delle piacevoli giornate soleggiate, ma non è neanche raro, soprattutto pioggia e nuvole. Inoltre le giornate sono corte e alle 16,30 comincia a far buio. Cio vuol dire che gran parte della giornata è inutilizzabile per visite all'aperto. Ed in una paese dai paesaggi meravigliosi come la Giordania, è un vero peccato poter disporre di solo poche ore di luce o non vedere Petra con i colori del sole al tardo pomeriggio e idem il deserto. Peraltro sia Petra che soprattutto il deserto (di notte) puo esser davvero gelido! Ci sono campi tendati anche dotati di ogni comfort tuttavia, vi dico cio non per scoraggiarvi ma affincje possiate tenerne conto per organizzare al meglio. Un po differente la situazione ad Aqaba, dove le tenperature diurne sono mediamente attorno alla 20 ina di gradi.. Che possono esser piacevoli per chi non ama il caldo, un po fredde per fare balneazione per chi invece ama temperature piu "sostenute" come me. Diciamo che è come andare in Sicilia a Dicembre, pensando di andare "al caldo". In Sicilia d'inverno trovi temperature certamente piu gradevoli che a Milano, ma nevica mell'entroterra e di certo non si va al mare se non per una passeggiata magari in una bella giornata di sole. (parlo da Siciliano).

Io sono stato in piena estate (e a parte il Mar Morto e il Goldo di Aqaba ovviamente troppo afosi) ma per girare, visitare Petra, Amman, il Deserto sopratitto al tramonto era fattibilissimo! Anzi! Personalmente non andrei mai oltre Ottobre e non prima di fine marzo aprile!

La Giordania è una terra meravigliosa, sicura e con un popolo davvero ospitale! Sono certo che in qualsiasi periodo dell'anno sarà sempre un'esperienza che vi rimarra impressa!

Salerno, Italia
Contributore livello
8 post
14 recensioni
Salva risposta
2. Re: Itinerario 5 giorni a dicembre

TI ringrazio innanzitutto per la risposta. Diciamo che pagare 90€ il volo per poter visitare una delle 7 meraviglie era un'offerta troppo ghiotta da farsi sfuggire. Chiaramente il clima sarà freddo ma non come un'inverno islandese :D. Non partirò con infradito e costume questo è ovvio ma penso che vestiti adeguatamente si possa girare abbastanza tranquillamente.

Modificato: 22 maggio 2018, 00:50
Rispondi a: Itinerario 5 giorni a dicembre
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Giordania.