Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Viaggio in israele in agosto con bimbi

Contributore livello
3 post
3 recensioni
Salva argomento
Viaggio in israele in agosto con bimbi

In agosto io, il mio compagno e i nostri bimbi di 1 anno e mezzo e 4 anni e mezzo partiremo proprio per questa tanto desiderata destinazione. Ci fermeremo 10-11 giorni e sto organizzando le nostre possibili tappe che potranno subire variazioni in base al clima, stanchezza e desideri di ciascun componente della famiglia.

Al momento pensavo che potremmo fermarci 2 gg a Tel Aviv, 3/4 gg a Gerusalemme prevedendo una giornata di tour con un taxi a noleggio in Cisgiordania (o eventualmente anche trascorrendo lì una notte). Dopodiché noleggiano un'auto vorrei andare verso la Galilea inferiore (Nazareth) e il lago di Tiberiade e verso la costa ovest (Cesarea, Haifa, Akko).

Ho escluso a malincuore il Mar Morto (ma forse ci si potrebbe passare in auto per un'occhiata ' lampo '?) e il deserto del Negev per timore delle alte temperature in agosto per i miei bambini.

Cosa ne pensate? È fattibile? Ho commesso molti errori nella progettazione dell'itinerario?

Avete qualche consiglio o correzione per migliorarlo?

E inoltre è necessario prenotare in anticipo gli hotel/ostelli per il pernottamento nel mese di agosto o possiamo trovare tranquillamente disponibiliti anche decidendo di giorno in giorno in base ai nostri spostamenti?

Grazie mille per l'aiuto che vorrete darmi.

Alice

Gita di un giorno a Petra da Tel Aviv
78 recensioni
a partire da 396,00 USD*
Tour di un giorno a Masada e nel Mar
324 recensioni
a partire da 108,00 USD*
Safari nel deserto e gita di un
1 recensione
a partire da 150,00 USD*
5 risposte su questo argomento
Firenze, Italia
Esperto locale
di Israele
Contributore livello
382 post
170 recensioni
Salva risposta
1. Re: Viaggio in israele in agosto con bimbi

Ciao @Alice e benvenuta nel forum!

Alcune risposte ai tuoi dubbi puoi trovarle leggendo il mio diario a questo link

https://www.tripadvisor.it/ShowTopic-g293977…

Come leggerai, il clima ad agosto è assolutamente sostenibile. Il motivo principale è che molte città (in primis Gerusalemme) si trovano a quote piuttosto elevate (anche se non sembra). Il caldo e l’umido più opprimente lo troverete a Tel Aviv e soprattutto a Nazareth e in Galilea. A Gerusalemme si sta davvero bene a qualsiasi ora del giorno, anzi quando cala il sole alla sera ci vuole anche una maglia a manica lunga. Considerate poi che in tutte (o quasi) le città a partire dal tramonto inizia ad alzarsi un bel venticello che soprattutto a TLV e Nazareth ti permette di respirare.

Il tuo itinerario mi sembra ok: considerati i gg a disposizione, in Cisgiordania farei solo Betlemme andandoci in giornata da Gerusalemme (potete anche arrivare in taxi o con bus pubblico).

Per il Nord io farei base a Nazareth per max 3 notti visitando Nazareth (basta mezza giornata), poi un giorno nella bellissima Akko e una giornata esplorando in auto i paesaggi intorno al Lago tiberiade. Considera come detto sopra che il clima soprattutto intorno al lago non è ai livelli del mar morto ma fa davvero molto caldo.

Ritornando verso la costa e il sud farei Haifa (solo i Giardini pensili) e Cesarea.

Per gli hotel, ti consiglio, essendo anche in 4, di prenotare quanto prima. Infatti soprattutto al nord le sistemazioni non sono molte e i prezzi sono alti.

Per altre info mi trovi qui!

mp

Contributore livello
3 post
3 recensioni
Salva risposta
2. Re: Viaggio in israele in agosto con bimbi

Ciao MiciPlan, grazie per il prezioso aiuto. Ho già letto il tuo dettagliato diario e mi sta aiutando nell'organizzazone del viaggio!

Approfitto della tua disponibilità per chiederti come mai mi consigli di visitare solo Betlemme della Cisgiordania? Io speravo di poter vedere qualche città in più magari appoggiandoci a un taxista di Betlemme. In ogni caso mi consigli di attraversare un check point con l'autobus o è possibile anche a piedi volendo farlo il sabato quando gli autobus per lo shabbat non circolano?

Ieri ho finalmente acquistato i biglietti aerei e arriveremo a Tvl il 15 per ripartire il 28. Perciò pensavo di organizzare cosi le tappe:

- il 15 all'arrivo trasferimento in bus a Gerusalemme

- 4 notti a Gerusalemme con 1 giorno di tour in Cisgiordania

- 2 notti zona tra Nazareth e Tiberiade

- 2 notti costa ovest (le spiagge sono accessibili?)

- 4 notti tel-Aviv

Che ne pensi?

Firenze, Italia
Esperto locale
di Israele
Contributore livello
382 post
170 recensioni
Salva risposta
3. Re: Viaggio in israele in agosto con bimbi

Ciao @alice

Bene per l’utilità del mio diario!

Ho scritto solo Betlemme perché la più facile da raggiungere e dove non serve avere nessuna guida (arrivi con bus pubblico o taxi passando per i check point).

Le altre destinazioni, anche considerando i bimbi, sono interessanti ma a mio avviso hanno bisogno di una guida o un daily tour (se sei interessata ai territori palestinesi la città di Hebron è quella che ti fa capire meglio e più di altre la storia ma appunto è necessaria una guida; oppure Jerico ma visto le temperature in agosto te lo sconsiglio).

Per il tuo plan mi permetto di suggerirti qualche piccolo cambiamento, ovvero:

- a Gerusalemme farei 5 notti (e una in meno a TLV o sulla costa ovest)

- nel plan ti consiglio di inserire anche la città di Akko, molto bella; puoi inserirla nelle 2 notti dedicate alla costa ovest (con Haifa e Cesarea) oppure aggiungendo una notte in più a Nazareth e visitando Akko in giornata, arrivano con bus pubblico da Nazareth (in un’ora ci arrivi).

Per ogni altra cosa mi trovi qui

Bgiornata

Mp

Contributore livello
3 post
3 recensioni
Salva risposta
4. Re: Viaggio in israele in agosto con bimbi

Ciao MiciPlan....Ho prenotato le prime 5 notti a Gerusalemme e ho deciso di destinare le ultime 4 a Tel-aviv prima del rientro. Perciò mi restano da organizzare le 4 notti centrali. Un'idea potrebbe essere quella di pernottare per tutte e 4 le notti ad Haifa e poi da li spostarci on auto per visitare Cesarea,Akko, Nazareth ed eventualmente un giro del lago oppure raggiungere la Galilea superiore (Ramat Dalton, Rosa Pina, Tsfat). In alternativa potrei soggiornare in Galilea superiore o addirittura nel Golan, dono attratta dalla zona paesaggisticamente e ho visto che ci sono confortevoli strutture, ma il confine col Libano e le indicazioni della Farnesina e di alcune guide sulla zona mi preoccupano un po'. Tu ne sai qualcosa?

Firenze, Italia
Esperto locale
di Israele
Contributore livello
382 post
170 recensioni
Salva risposta
5. Re: Viaggio in israele in agosto con bimbi

Ciao @alice

Haifa - giardini pensili a parte - non è una città così imperdibile e puoi vederla nel viaggio di ritorno verso TLV insieme a Cesarea. Come base per fermarsi, molto meglio Akko. Nazareth come detto è quella logisticamente migliore perché da lì puoi facilmente raggiungere in auto il Lago tiberiade, il nord della galilea, le alture del Golan, Akko, Safed, etc e ha parecchi hotel/guesthouse molto belli.

Sul nord della Galilea io sono stato sulle alture del Golan (Mount Bental etc) a poche decine di km dalla Siria.

https://www.tripadvisor.it/Attraction_Review…

Paesaggi meravigliosi e zero problemi anzi molti/troppi turisti. L’avviso della Farnesina penso sia legato alle zone di confine vere e proprie soprattutto con la Siria e libano che ovviamente sono off-limits per chiunque.

Ci sarebbe piaciuto vedere anche Safed ma non ci stava con i tempi.

Per ora è tutto!

mp

Rispondi a: Viaggio in israele in agosto con bimbi
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Israele.