Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Il dopo tel aviv..

Roma, Italia
Contributore livello
18 post
Il dopo tel aviv..

Ciao a tutti dal ho fatto il biglietto Roma Tel dal 6 al 23.Era in programma fare 10 giorni circa a tel aviv e poi andare al mare a eliat..ma considerando la sua posizione così chiusa mi sono spaventata per le eventuali temperature..Sto valutando la costa mediterranea che credo sia più ventilata qualcuno sa consigliarmi qualche metà. .I giorni volano e sto ancora un po in alto mare. .Grazie ciao

4 risposte su questo argomento
Firenze, Italia
Esperto locale
di Israele
Contributore livello
566 post
170 recensioni
1. Re: Il dopo tel aviv..

Ciao @gnioma

Il clima in Israele in Agosto, escluso il forno del mar morto, è tollerabile (caldo, molto umido sulla costa ma niente a che vedere con il SE asiatico).

A Eliat fa caldo ma il mare è molto bello. Il mare a TLV è vero non è il mar rosso ma l’atmosfera, gli stabilimenti (per tutti i gusti), i tramonti e i costi (2 letti+ombrellone neppure 8 euro) lo rendono a mio avviso una valida alternativa.

Alla prossima

mp

Modificato: 19 luglio 2018, 17:32
Roma, Italia
Contributore livello
18 post
2. Re: Il dopo tel aviv..

Grazie per aver risposto. .diciamo che valuteremo li sul posto il difarsi. .Rimanere a tel aviv 17 giorni mi sembrano un po troppi.Ecco perché cercavo qualche idea per spezzare anche rimanendo sulla costa del mediterranno. Cercasi spunti Grazie

Roma, Italia
Esperto locale
di Israele
Contributore livello
351 post
74 recensioni
3. Re: Il dopo tel aviv..

Ciao! Allora: Tel-Aviv è davvero il posto più caldo di Israele per l'altissima umidità; anche di notte serve aria condizionata. Eilat è calda ma molto secca e con i deserto alle spalle, il caldo è più tollerabile e di sera si sta bene. Herzelia, poco a nord di Tel-Aviv, è molto carina e tranquilla, ancora più a nord c'è Haifa che merita una visita (ed anche Akko/S.Giovanni d'Acro) e al confine con il Libano puoi andare a Rosh ha nikrà: posto spettacolare e acqua bellissima.

Ricorda che puoi anche andare a Gerusalemme in giornata da Tel-Aviv, in macchina ci metti un'oretta.

Roma, Italia
Contributore livello
18 post
4. Re: Il dopo tel aviv..

Grazie mille

Rispondi a: Il dopo tel aviv..
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta