Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Israele, 10 giorni

Canelli
Esperto locale
di Marsa Alam, El Quseir, Egitto, Valle del Nilo
Contributore livello
1.514 post
13 recensioni
Salva argomento
Israele, 10 giorni

Buongiorno!

Presa da un raptus, ho deciso di prenotare 10 gg e 10 notti a Israele tra fine luglio e inizi agosto. Saremo in due, io e mio marito, e intendiamo noleggiare un'auto. Non siamo più ragazzini, per cui non amiamo molto girare con i mezzi pubblici, soprattutto in un periodo caldo come quello! L'anno scorso ad agosto abbiamo girato tutta Cuba in auto a noleggio, l'anno prima l'Arizona, per cui al caldo siamo abituati (e poi Egitto ad agosto....)

Ora avrei bisogno di qualche aiuto...a grandi linee, leggendo qua e là nel forum, mi son fatta già un'idea, ma vorrei qualche parere. Non vogliamo correre. Non ci interessa arrivare a Eilat, il Mar Rosso me lo son già goduta abbastanza :)

Arriviamo a Tel Aviv alle 17, per cui mio marito proponeva di passare lì la prima notte dopo aver ritirato l'auto a noleggio, per partire per Gerusalemme alla mattina dopo.

Le visite imprescindibili: ovviamente a parte Gerusalemme, Gerico con la salita al monastero sul sentiero del Serpente (sono un po' fissata con il trekking, e quello mi attira molto!) e Betlemme, poi Masada e il Mar Morto compresa Ein Gedi per un bel bagno rinfrescante nelle cascate (saranno mica in secca ad agosto? :D)

Poi un paio di giorni finali a Tel Aviv per rilassarci.

Quindi: va bene fare 1 notte Tel Aviv, 5 notti Gerusalemme, 2 a Ein Bokek per fare le cose calme, e le ultime 2 a Tel Aviv?

Inoltre: ha senso (ammesso si trovi posto) fare una notte a Jerico invece che a Gerusalemme per essere già sul posto prima dell'alba? A me attira molto!

Nazaret e la Galilea resterebbero fuori perché fuori giro (ma si può sempre tornare!!!).

Che ne pensate?

Inoltre, che zone meglio puntare per dormire a Gerusalemme e Tel Aviv? No ostelli (siamo vecchi :D) ma nemmeno hotel fascia molto alta.

Se qualcuno ha altri consigli son ben accetti. Purtroppo, a differenza delle mie solite abitudini, mi son mossa in ritardo, per cui vorrei fermare appena possibile gli hotel, magari con la cancellazione gratuita in caso ci venisse poi consigliato di fare diversamente.

Per ora: GRAZIEEE in anticipo a chi mi consiglierà!

Gita di un giorno a Petra da Tel Aviv
79 recensioni
a partire da 396,00 USD*
Tour di un giorno a Masada e nel Mar
324 recensioni
a partire da 108,00 USD*
Safari nel deserto e gita di un
1 recensione
a partire da 150,00 USD*
13 risposte su questo argomento
Canelli
Esperto locale
di Marsa Alam, El Quseir, Egitto, Valle del Nilo
Contributore livello
1.514 post
13 recensioni
Salva risposta
1. Re: Israele, 10 giorni

Già mi devo correggere, il sentiero del Serpente è a Masada, ho fatto una gran confusione leggendo del trekking all'alba che mi pare di aver letto essere consigliato anche al monastero di Gerico....o no?

Firenze, Italia
Esperto locale
di Israele
Contributore livello
388 post
170 recensioni
Salva risposta
2. Re: Israele, 10 giorni

ciao @sultana

se non ancora fatto ti invito a leggere il mio diario (agosto 2017)

https://www.tripadvisor.it/ShowTopic-g293977…

dove troverai un bel po' di risposte ai tuoi quesiti.

per tutto il resto mi trovi qui

mp

Siena, Italia
Esperto locale
di Trentino-Alto Adige, Lago di Garda, Israele, Toscana
Contributore livello
1.903 post
425 recensioni
Salva risposta
3. Re: Israele, 10 giorni

Io sfrutterei il più possibile la permanenza a Gerusalemme. Gerico la puoi raggiungere abbastanza velocemente e la visita alla città, per quanto a me abbia affascinato moltissimo, è veloce, quindi con un'escursione in giornata la puoi vedere benissimo tornando la sera a Gerusalemme. Lo stesso per Betlemme che puoi visitare in mezza giornata da Gerusalemme.

A Gerusalemme io ho dormito sul monte degli olivi, Gerusalemme est, posizione panoramica e piacevole discesa a piedi nella città vecchia (per la risalita però pullman). Comunque come zona se riesci a prenotare in centro meglio ancora (io fissai una settimana prima, sotto Natale..)

Modificato: 11 maggio 2018, 07:22
Canelli
Esperto locale
di Marsa Alam, El Quseir, Egitto, Valle del Nilo
Contributore livello
1.514 post
13 recensioni
Salva risposta
4. Re: Israele, 10 giorni

Grazie a tutti e due!!! :D

@miciplan, mi sono letta il tuo diario almeno tre volte :) ho preso appunti per le parti che mi interessano, ad esempio dove mangiare. Vedo che però tuttavia non ci sono risposte certe ad esempio sul problema entrare in territori cisgiordani con auto a noleggio. Io ho letto in forum esteri che le roads 1 e 90 in Cisgiordania sono sotto controllo israeliano per cui si potrebbe. Resta il dubbio Jericho, e qui mi aggancio al commento di Arianna, so che è semplice andarci da Gerusalemme ma ho trovato una struttura particolare proprio sotto il Monte delle Tentazioni che mi attira molto. Mi piace variare :) per cui ho scritto loro chiedendo se posso andare con l'auto a nolo, sto sperando mi rispondano, vi farò sapere. Altrimenti, decade anche la gita in giornata in autonomia, mi tocca autobus o altro giusto?

Per Gerusalemme avrei trovato un hotel storico in King David Street, a 10 minuti dalla porta di Jaffa a piedi. Come zona che ne pensate? Vi sarei molto grata di un'opinione.

Ora sto studiando Tel Aviv. Mi ispira il lungomare, o meglio Jaffa?

Grazie ancora! Man mano che mi vengono dubbi ve li scrivo!

Firenze, Italia
Esperto locale
di Israele
Contributore livello
388 post
170 recensioni
Salva risposta
5. Re: Israele, 10 giorni

@Sultana, mi fa piacere che il mio diario ti sia di aiuto e spunto!

Con la macchina a noleggio con targa israeliana non puoi entrare in nessuna zona entro i territori palestinesi (Gerico compresa).

andare in bus con gita in giornata, penso sia la soluzione migliore. Oppure puoi prendere parte a qualche daily tours.

Per l’hotel di JER la zona è buona anche se a mio avviso dormire dentro la città vecchia ha un fascino che difficilmente trovi stando altrove.

TLV è talmente bella che qualsiasi zona è buona (dipende che budget hai). Io personalmente adoro il quartiere florentin...

Alla prossima

mp

Roma, Italia
Esperto locale
di Israele
Contributore livello
345 post
70 recensioni
Salva risposta
6. Re: Israele, 10 giorni

Alcuni appunti:

Arrivati all'aeroporto di Tel-Aviv andate direttamente a Gerusalemme. Sono 45 minuti di macchina in autostrada. Guadagnate un giorno.

Per Masada e zona mar Morto ricordatevi di portare tanta acqua con voi, almeno 2 litri a testa. Fa caldo, tanto caldo.

Roma, Italia
Esperto locale
di Israele
Contributore livello
345 post
70 recensioni
Salva risposta
7. Re: Israele, 10 giorni

Le strade 1 e 90 (ma anche la 443)sono israeliane e sicure. Gerico non ci arrivi proprio con macchina in affitto con targa israeliana sia per problemi di assicurazione sia perché i militari non ti fanno passare per la tua sicurezza. Meglio tour da Gerusalemme in giornata, ma non so se vale proprio la pena andarci.

Canelli
Esperto locale
di Marsa Alam, El Quseir, Egitto, Valle del Nilo
Contributore livello
1.514 post
13 recensioni
Salva risposta
8. Re: Israele, 10 giorni

Ciao e grazie a tutti per primissima cosa!

@miciplan nella città vecchia non trovo già più nulla di abbordabile e non siamo tipi da ostello con bagni comuni...neanche da hotel di lusso ma da via di mezzo! Per Tel Aviv il discorso è simile...forse ho trovato qualcosa di OK che è vicino sia alle spiagge che a Florentin che ad altri quartieri in cui girare la sera ;)

@Andreaefamiglia, innanzitutto abbiamo già deciso di partire immediatamente per Gerusalemme, ci confermi che abbiamo fatto la scelta giusta ;)

Gerico a me attira, sono affascinata da tutta la storia antica. Sto vedendo un po' come fare, a me piaceva questa idea di stare in un hotel-farm proprio sotto il Monte delle Tentazioni, ma se è impossibile arrivarci in auto devo rivedere tutto. Aspetto ancora qualche giorno per vedere se i gestori mi propongono qualche soluzione, altrimenti chiedo a voi: oltre ai tour organizzati ( LI ODIO) e ai mezzi pubblici, è possibile farcisi portare da taxi privati palestinesi in giornata, magari concordando qualche punto di interesse da vedere oltre al monastero suddetto?

Grazie ;)

p.s. è tuttora valida la faccenda di indicare "No stamp please" all'arrivo per evitare futuri problemi per esempio ad andare in Egitto, cosa che faccio spesso?

Roma, Italia
Esperto locale
di Israele
Contributore livello
345 post
70 recensioni
Salva risposta
9. Re: Israele, 10 giorni

ciao Sultana, il timbro sul passaporto non viene più messo da anni. Ormai è tutto elettronico: ti rilasciano un cartoncino blu con sopra la tua foto (presa dal tuo passaporto) e il numero di Teudà Zeut... questo numero al 99% non ti servirà ma è necessario per ogni rapporto con la pubblica amministrazione; è una specie di numero di carta di identità temporaneo. Cosa succede se lo perdi? Nulla, tanto all'aeroporto hanno tuto in memoria :)

A Gerusalemme vedi il Castle hotel, sembra decentrato ma non lo è (troppo), molto economico e in una zona in cui la sera ci si muove tranquillamente. Altra zona carina è Emek Refaim, fuori dai circuiti turistici ma molto carina e piena di ristoranti.

Siena, Italia
Esperto locale
di Trentino-Alto Adige, Lago di Garda, Israele, Toscana
Contributore livello
1.903 post
425 recensioni
Salva risposta
10. Re: Israele, 10 giorni

Anch'io concordo con l'opzione dell'hotel nella città vecchia a Gerusalemme, ma la zona da te indicata non è nmale anche per raggiungere poi a piedi il centro.

A Tel Aviv io sono stata poco forse non l'ho potuta apprezzare bene ma non mi ha affascinata mentre Jaffa mi ha stregata decisamente, quindi sosta da non saltare magari con passeggiata sul lungo mare.

Su Gerico non sono d'accordo che non sia interessante, per me è stata una bellissima esperienza. Anch'io sono molto appassionata di storia antica ed è davvero un luogo che va visto.

Io l'avevo raggiunta grazie ad un tour di Green olive, anche se hai scritto di odiarli (nemmeno io utilizzo tour organizzati generalmente) ti consiglio di prenderli in considerazione perché tu permette di ovviare il problema della macchina e perché sono tour molto "alternativi" per l'impronta marcatamente socio culturale che danno.

Rispondi a: Israele, 10 giorni
Verrai avvisato per e-mail quando riceverai una risposta
Ottieni le risposte alle domande più frequenti su Israele.